Checco Zalone sul set. <span>Foto Instagram Checco Zalone</span>
Checco Zalone sul set. Foto Instagram Checco Zalone
Attualità

Bari, Checco Zalone presenta il bilancio milionario dell'azienda di famiglia: ecco quanto dichiara

Il comico di Capurso Luca Medici è proprietario della MZL che amministra la moglie Mariangela, a sua madre anche un 5%

Chiusura dell'anno significa anche presentazione dei bilanci aziendali. Sarebbe di oltre un milione e trecento mila euro il conto economico della società di Luca Medici in arte Checco Zalone (che incassa parte dei diritti d'autore) il cui patrimonio complessivo personale si attesta sui 4,5 milioni di euro. I conti li ha fatti il Corriere della sera venuto in possesso del bilancio di transizione (mancano ancora i diritti del film Tolo Tolo) approvato da poco.

L'azienda di famiglia la Mzl S.r.l. con sede a Capurso e non alle isole Cayman, è per il 95% sua e il 5% della mamma Antonietta. Amministratrice unica è però la compagna Mariangela che per questo ha un compenso, mensile di 9mila euro al mese. L'ultimo film Tolo Tolo, non è stato un boom come altre pellicole ma è stato comunque il film più visto della stagione 2019-2020 con oltre 46 milioni di incasso (complessivamente i film di Zalone hanno incassato 220 milioni).
Nel 2016 Luca Medici realizzò con la sua Mzl 1,7 milioni di utile mentre agli albori, nel 2014 1,1 milioni di euro. L'artista ha creato anche un'altra società con tre amici e colleghi Officina 5.1 che si occupa di post produzione audio per cinema e tv.
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Laura Pausini vince il Golden Globe "grazie" a Bari Laura Pausini vince il Golden Globe "grazie" a Bari La sua canzone nel film con Sofia Loren ambientato in città ha trionfato
2 Bari insorge contro Lolita Lobosco: «Rappresentazione caricaturale» Bari insorge contro Lolita Lobosco: «Rappresentazione caricaturale» La nostra città in prima serata su RaiUno, ma sono troppi gli stereotipi messi in scena
Bari va ai Golden Globe grazie a Sofia Loren e "La vita davanti a sé" Bari va ai Golden Globe grazie a Sofia Loren e "La vita davanti a sé" Il film Netflix girato in città è candidato come miglior film straniero e per la miglior canzone
Arriva su Netflix "L'ultimo paradiso", film ambientato a Bari Arriva su Netflix "L'ultimo paradiso", film ambientato a Bari Disponibile dal 5 febbraio lavoro di Rocco Ricciardulli con Riccardo Scamarcio
Bari, il cinema chiuso diventa rifugio per senzatetto Bari, il cinema chiuso diventa rifugio per senzatetto Succede in pieno centro, le rientranze delle porte del Multicinema Galleria sono ora giacigli improvvisati
Bari, il mondo del cinema in lutto. È morta Cecilia Mangini Bari, il mondo del cinema in lutto. È morta Cecilia Mangini Documentarista nata a Mola, se ne va a 93 anni. Il saluto del sindaco Giuseppe Colonna
Bari trionfa al Torino Film Festival grazie a Pino, film sul grande Pascali Bari trionfa al Torino Film Festival grazie a Pino, film sul grande Pascali Con la regia di Walter Fasano vince la sezione italiana.doc, la pellicola prodotta grazie anche al supporto di Apulia Film Commission
"La vita davanti a sé", Sophia Loren ringrazia Bari: «Mi sono sentita a casa» "La vita davanti a sé", Sophia Loren ringrazia Bari: «Mi sono sentita a casa» Il videomessaggio è stato pubblicato sui canali social della Regione Puglia. Emiliano: «Interprete di una storia di tolleranza»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.