Le due foto a confronto
Le due foto a confronto
Vita di città

Bari, Buonvino: "il viso della Madonna della Purificazione è quello della mia bisnonna"

Il direttore del coro del Conservatorio, custode di diversi aneddoti della Città Vecchia, racconta la storia di come nacque il volto di quella statua

Arriva da Bari Vecchia una storia affascinante che riguarda una statua con sembianze di una persona realmente vissuta. A raccontarla è Emanule Buonvino docente di musica e direttore del coro del Conservatorio di Bari. "Oggi - spiega - nella Chiesa di Sant'Anna di Bari Vecchia, è conservata una statua ottocentesca della Madonna della Purificazione, che si venera il 2 febbraio giorno della Candelora. Prima, questa statua si trovava nella Vallisa, quando era una Chiesa a tutti gli effetti. Bene, il viso di quella Madonna è il viso della mia bisnonna materna: Filomena Traversa".
Buonvino racconta quindi che il suo bisnonno, Andrea Traversa, a metà del 1800 circa, fece fare da un artigiano, quella statua ed il viso doveva essere quello di sua moglie, morta in giovane età.
"Raccontava una mia anziana zia - prosegue Buonvino - che questo mio bisnonno, ogni mattina prima di recarsi al lavoro passava dalla Vallisa, a salutare la sua amata moglie, guardando la statua della Madonna. Potrete notare lo stesso taglio degli occhi della Madonna, con quello della nipote, (la foto ritrae lei, non la bisnonna, ndr) Zia Filomena, che portava anche lo stesso nome della nonna".
Buonvino conserva la memoria di molti fatti della storia di Bari e della Chiesa barese, a lui raccontati negli anni e che presto potrebbero anche diventare un libro.
  • Bari vecchia
Altri contenuti a tema
Bari fra le migliori dieci mete d'Europa, i commenti di cittadini e turisti Bari fra le migliori dieci mete d'Europa, i commenti di cittadini e turisti Le reazioni fra il serio e il faceto raccolte nella città vecchia dall'agenzia regionale Puglia 365
Bari vecchia, s'illumina la cupola di Santa Teresa dei Maschi Bari vecchia, s'illumina la cupola di Santa Teresa dei Maschi Un progetto frutto dell'accordo fra Comune, Città metropolitana e arcidiocesi
Bari vecchia, illuminazione artistica sulla cupola di Santa Teresa dei Maschi. C'è l'accordo Bari vecchia, illuminazione artistica sulla cupola di Santa Teresa dei Maschi. C'è l'accordo Questa mattina la sottoscrizione del protocollo. Decaro: «Abbiamo firmato un patto con la bellezza di questa città»
Bari, colonna infame ridotta un immondezzaio, la proposta: «Recintiamola» Bari, colonna infame ridotta un immondezzaio, la proposta: «Recintiamola» Alcuni cittadini, stanchi della situazione nella città vecchia, lanciano l'idea per tutelare il monumento
Bari Vecchia si colora grazie a David Tremlett e al suo muro per Marilena Bonomo Bari Vecchia si colora grazie a David Tremlett e al suo muro per Marilena Bonomo L'artista inglese ha realizzato un wall drowning permanente tra Santa Scolastica e San Francesco della Scarpa
Bari, Cerino sul National Geographic in un viaggio tra le "leggende locali" Bari, Cerino sul National Geographic in un viaggio tra le "leggende locali" Un articolo del noto giornale statunitense celebra la nostra città e le sue numerose anime
Processione di San Giuseppe a Bari vecchia, le limitazioni al traffico Processione di San Giuseppe a Bari vecchia, le limitazioni al traffico Le celebrazioni sono in programma nella giornata di domani, martedì 19 marzo
"Carta al tesoro", in 200 partecipano al gioco a squadre a Bari vecchia "Carta al tesoro", in 200 partecipano al gioco a squadre a Bari vecchia L'iniziativa di Comieco per sensibilizzare al riciclo degli imballaggi in cellulosa. In palio buoni spesa
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.