Le due foto a confronto
Le due foto a confronto
Vita di città

Bari, Buonvino: "il viso della Madonna della Purificazione è quello della mia bisnonna"

Il direttore del coro del Conservatorio, custode di diversi aneddoti della Città Vecchia, racconta la storia di come nacque il volto di quella statua

Arriva da Bari Vecchia una storia affascinante che riguarda una statua con sembianze di una persona realmente vissuta. A raccontarla è Emanule Buonvino docente di musica e direttore del coro del Conservatorio di Bari. "Oggi - spiega - nella Chiesa di Sant'Anna di Bari Vecchia, è conservata una statua ottocentesca della Madonna della Purificazione, che si venera il 2 febbraio giorno della Candelora. Prima, questa statua si trovava nella Vallisa, quando era una Chiesa a tutti gli effetti. Bene, il viso di quella Madonna è il viso della mia bisnonna materna: Filomena Traversa".
Buonvino racconta quindi che il suo bisnonno, Andrea Traversa, a metà del 1800 circa, fece fare da un artigiano, quella statua ed il viso doveva essere quello di sua moglie, morta in giovane età.
"Raccontava una mia anziana zia - prosegue Buonvino - che questo mio bisnonno, ogni mattina prima di recarsi al lavoro passava dalla Vallisa, a salutare la sua amata moglie, guardando la statua della Madonna. Potrete notare lo stesso taglio degli occhi della Madonna, con quello della nipote, (la foto ritrae lei, non la bisnonna, ndr) Zia Filomena, che portava anche lo stesso nome della nonna".
Buonvino conserva la memoria di molti fatti della storia di Bari e della Chiesa barese, a lui raccontati negli anni e che presto potrebbero anche diventare un libro.
  • Bari vecchia
Altri contenuti a tema
Processione di San Giuseppe a Bari vecchia, le limitazioni al traffico Processione di San Giuseppe a Bari vecchia, le limitazioni al traffico Le celebrazioni sono in programma nella giornata di domani, martedì 19 marzo
"Carta al tesoro", in 200 partecipano al gioco a squadre a Bari vecchia "Carta al tesoro", in 200 partecipano al gioco a squadre a Bari vecchia L'iniziativa di Comieco per sensibilizzare al riciclo degli imballaggi in cellulosa. In palio buoni spesa
Bari vecchia, furto nel centro Anspi Sant'Annunziata. Rubato materiale dai laboratori Bari vecchia, furto nel centro Anspi Sant'Annunziata. Rubato materiale dai laboratori Sottratte anche torte e patatine ai bambini. La denuncia: «Non arretreremo di un solo passo, anzi, andremo avanti con ancora più forza»
Sensibilizzare alla raccolta di carta e cartone? A Bari vecchia si fa con un gioco a squadre Sensibilizzare alla raccolta di carta e cartone? A Bari vecchia si fa con un gioco a squadre "Carta al tesoro", l'iniziativa di Comieco in programma il 16 marzo. Petruzzelli: «Frazione di rifiuti che ci ha dato più soddisfazione»
Nuovo marciapiede in piazza Massari, partito il cantiere. Lavori conclusi a maggio Nuovo marciapiede in piazza Massari, partito il cantiere. Lavori conclusi a maggio Nell'appalto da 225mila euro di risorse comunali è prevista la manutenzione delle basole danneggiate a Bari vecchia
Festa di carnevale a Bari vecchia, arriva la sosia della regina Elisabetta Festa di carnevale a Bari vecchia, arriva la sosia della regina Elisabetta L'iniziativa del circolo Acli Dalfino. Ai bambini verranno distribuite le bandiere britanniche per accogliere "sua altezza"
Bari vecchia, spacciava mentre era ai domiciliari. Preso insieme a una 76enne Bari vecchia, spacciava mentre era ai domiciliari. Preso insieme a una 76enne In manette un 31enne pregiudicato. Maxi sequestro di droga da parte dei carabinieri con l'ausilio dei cinofili
San Valentino a Bari, il 14 febbraio festa dell'amore con gran ballo in largo Albicocca San Valentino a Bari, il 14 febbraio festa dell'amore con gran ballo in largo Albicocca Un'iniziativa per festeggiare l'amore a due anni dalla riqualificazione della piazzetta
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.