Lincendio dellex Ancora
Lincendio dellex Ancora
Cronaca

Bari, brucia di nuovo l'ex Ancora a Palese. Forse definitivamente

Una densa nube di fumo da stamattina è visibile anche dalla tangenziale, un anno e mezzo fa il primo rogo

Brucia di nuovo l'ex ristorante Ancora a Palese. Da stamattina un denso fumo nero si è alzato dalla struttura, ed è visibile fin dalla tangenziale di Bari. Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco.

Il primo incendio più di un anno fa, nel giugno del 2019, proprio poco prima che scadesse il bando per aggiudicare lo stabile ai privati, affinché venisse utilizzato con finalità turistico-ricreative. All'epoca sia il sindaco Decaro che l'assessore Palone avevano commentato duramente l'accaduto, promettendo che si sarebbe lavorato per evitare che succedesse ancora e far in modo che lo stabile tornasse a vivere.

Ora, il nuovo incendio, forse quello definitivo, come commenta stamattina il presidente del Consiglio Comunale, Michelangelo Cavone: «Un pezzo di storia va a fuoco, temo definitivamente. Ancora una volta è in fumo il ristorante l'Ancora di Palese, ancora una volta manca il rispetto della nostra terra da parte di qualcuno. Ma stavolta nessuno potrà esimersi dalle responsabilità, neanche l'amministrazione. Già da subito serviranno delle risposte su questa situazione inqualificabile, da tutte le istituzioni competenti, che a 2 anni dal primo incendio non hanno mai preso una decisione definitiva. Dove non c'è lo stato vige il libero arbitrio».
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Incendio nel Cara di Bari-Palese, non ci sono feriti Incendio nel Cara di Bari-Palese, non ci sono feriti L'intervento dei vigili del fuoco ha impedito che le fiamme si propagassero
Incendio nella casa abbandonata di corso De Gasperi, migrante salvato da vigili del fuoco e vigilanza ambientale Incendio nella casa abbandonata di corso De Gasperi, migrante salvato da vigili del fuoco e vigilanza ambientale Gli agenti della Regione Puglia sono intervenuti subito dopo aver avvistato il fumo. L'uomo si trovava al primo piano quando sono divampate le fiamme
Bari, aveva incendiato bidoni al Libertà. Individuato e multato Bari, aveva incendiato bidoni al Libertà. Individuato e multato Si tratta di un 32enne residente nel quartiere, l'atto vandalico avvenuto la notte tra il 23 e il 24 ottobre
Mungivacca, a fuoco plastica e materiali elettronici. Una colonna di fumo nero nel cielo Mungivacca, a fuoco plastica e materiali elettronici. Una colonna di fumo nero nel cielo L'incendio è stato avvistato da un volontario dell'associazione Gens nova, che ha allertato i vigili del fuoco
Santo Spirito, grosso incendio di sterpaglie vicino alla ferrovia Santo Spirito, grosso incendio di sterpaglie vicino alla ferrovia Il forte vento ha spinto il fumo sui binari e nelle abitazioni circostanti. Nelle vicinanze un impianto di sollevamento gas
Provincia di Bari, in fiamme il parco naturale di Costa Ripagnola Provincia di Bari, in fiamme il parco naturale di Costa Ripagnola Il Comitato per la Tutela delle Coste: «Dopo i pagliari demoliti da ignoti a colpi di piccone e grossi martelli adesso pure gli incendi» 
Fiamme in periferia a Bari, rogo sino ad un deposito di un'azienda chimica Fiamme in periferia a Bari, rogo sino ad un deposito di un'azienda chimica L'incendio è partito da alcune sterpaglie in viale Europa al San Paolo
Bari, incendio in piazza Garibaldi: una colonna di fumo nero nel cielo Bari, incendio in piazza Garibaldi: una colonna di fumo nero nel cielo Dalle prime ricostruzioni parrebbe un'auto andata in fiamme in un garage. Polizia locale e Vigili de fuoco sul posto
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.