Trenitalia
Trenitalia
Attualità

Attacco hacker al sito delle Ferrovie, circolazione regolare

Allo stato attuale non sussistono  elementi che consentano di risalire all'origine e alla nazionalità dell'attacco informatico

Da stamani sulla rete informatica aziendale sono stati rilevati elementi che potrebbero ricondurre a fenomeni legati a un'infezione da cryptolocker. Sono in corso le attività di verifica sulla rete. In via precauzionale sono state disattivate alcune utenze dei sistemi di vendita fisici di Trenitalia. Pertanto non è temporaneamente possibile acquistare titoli di viaggio nelle biglietterie e self service nelle stazioni, mentre è funzionante la vendita online. Anche la prenotazione dei servizi delle Sale blu di Rfi potrebbe non avvenire con la consueta regolarità.

I passeggeri sono autorizzati a salire a bordo treno e presentarsi al capotreno per acquistare il biglietto senza sovrapprezzo.

L'azienda comunica che sta lavorando in stretta collaborazione con l'Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale e con la Polizia di Stato. In particolare il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (Cnaipic) della Polizia Postale è impegnato a condurre tutti gli adeguati controlli e verifiche su quanto accaduto oggi.

Allo stato attuale non sussistono elementi che consentano di risalire all'origine e alla nazionalità dell'attacco informatico.

La circolazione ferroviaria prosegue regolarmente e i sistemi di vendita nelle stazioni (biglietterie e self service) sono stati inibiti soltanto per motivi di sicurezza, mentre gli altri sistemi online sono operativi.
  • Ferrovie dello Stato
Altri contenuti a tema
Linea Bari-Pescara, traffico ferroviario sospeso per l'investimento di una persona Linea Bari-Pescara, traffico ferroviario sospeso per l'investimento di una persona L'incidente è avvenuto nella stazione di Trani
Bari-Napoli, giù l'ultimo diaframma. Entro il 2024 verrà realizzato il collegamento diretto Bari-Napoli, giù l'ultimo diaframma. Entro il 2024 verrà realizzato il collegamento diretto La linea AV/AC ha un costo complessivo di 5,8 miliardi di euro, finanziati anche con i fondi del PNRR
Da Bari a Napoli in due ore, procede il progetto di Rfi Da Bari a Napoli in due ore, procede il progetto di Rfi Diverse le opere previste in città e in Puglia dalle Ferrovie dello Stato
Guasto tecnico sulla linea Bari-Foggia, rallentamenti e ritardi fino a 30 minuti Guasto tecnico sulla linea Bari-Foggia, rallentamenti e ritardi fino a 30 minuti Richiesto l'intervento dei tecnici per consentire la regolare ripresa del traffico ferroviario
Bari-Napoli, un altro passo verso la realizzazione Bari-Napoli, un altro passo verso la realizzazione Pubblicato il bando di gara per il raddoppio della tratta Bovino-Orsara
Passaggi a livello a Bari, FS conferma le opere a Catino Passaggi a livello a Bari, FS conferma le opere a Catino Bloccato Lamasinata, ancora al lavoro sulla variante per eliminare i 5 presenti a Palese e Santo Spirito
Pronta la stazione del Villaggio del Lavoratore, il 17 dicembre l'inaugurazione Pronta la stazione del Villaggio del Lavoratore, il 17 dicembre l'inaugurazione Decaro: «Permetterà il collegamento fra il quartiere e il centro cittadino in pochi minuti»
Bari, dal 15 dicembre attiva la stazione al Villaggio del Lavoratore Bari, dal 15 dicembre attiva la stazione al Villaggio del Lavoratore Due marciapiedi ed un sottopasso con percorsi e mappe per i viaggiatori con mobilità ridotta
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.