LINEA AV AC NAPOLI BARI RFI ATTIVA NUOVO COLLEGAMENTO IN VARIANTE FRA CANCELLO E FRASSO TELESINO
LINEA AV AC NAPOLI BARI RFI ATTIVA NUOVO COLLEGAMENTO IN VARIANTE FRA CANCELLO E FRASSO TELESINO
Attualità

Proseguono i lavori sulla Bari-Napoli, nel 2027 2 ore per arrivare nel capoluogo campano

Nella notte è stato attivato fra Caserta e Cancello un nuovo tracciato di circa tre chilometri in variante rispetto alla linea esistente

Proseguono le attività di Rete Ferroviaria Italiana, capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, per il completamento del futuro collegamento Napoli – Bari.

Nella notte è stato infatti attivato fra Caserta e Cancello un nuovo tracciato di circa tre chilometri in variante rispetto alla linea esistente.

La variante, realizzata nei tempi previsti come da cronoprogramma, è propedeutica all'attivazione entro il 2024 del tratto Cancello – Frasso Telesino che garantirà il collegamento diretto tra Napoli e Bari e consentirà di viaggiare tra i due capoluoghi in 2 ore e 40 minuti.

I lavori hanno richiesto l'impegno congiunto di oltre 200 maestranze e tecnici su più turni, anche nel giorno del 1° maggio tradizionale Festa dei Lavoratori. La nuova variante ha consentito inoltre di poter eliminare due passaggi a livello nel Comune di Maddaloni.

Dopo l'attivazione della Cancello – Frasso prevista nel 2024 saranno previste successive attivazioni dei lotti dell'itinerario Napoli – Bari, ad oggi tutti in fase realizzativa. Nel 2027, al suo completamento, sarà possibile andare da Bari a Napoli in 2 ore e fino a Roma in 3 ore.

L'opera, del valore di circa 5,8 miliardi di euro, è parte integrante del Corridoio ferroviario europeo TEN-T Scandinavia-Mediterraneo ed è in parte finanziata da fondi PNRR. Per la sua realizzazione è stato nominato come Commissario Straordinario di Governo Roberto Pagone.
  • Ferrovie dello Stato
Altri contenuti a tema
Torna il “treno della prevenzione” del tumore al seno, attività informative anche sul Roma-Bari Torna il “treno della prevenzione” del tumore al seno, attività informative anche sul Roma-Bari L’iniziativa è promossa da Fondazione IncontraDonna e da Ferrovie dello Stato Italiane con il Ministero della Salute
Elezioni 25 settembre, biglietti scontati per i viaggi in treno Elezioni 25 settembre, biglietti scontati per i viaggi in treno Riduzioni fino al 70% sui costi del viaggio dedicate agli elettori fuorisede
Linea Bari-Pescara, traffico ferroviario sospeso per l'investimento di una persona Linea Bari-Pescara, traffico ferroviario sospeso per l'investimento di una persona L'incidente è avvenuto nella stazione di Trani
Bari-Napoli, giù l'ultimo diaframma. Entro il 2024 verrà realizzato il collegamento diretto Bari-Napoli, giù l'ultimo diaframma. Entro il 2024 verrà realizzato il collegamento diretto La linea AV/AC ha un costo complessivo di 5,8 miliardi di euro, finanziati anche con i fondi del PNRR
Da Bari a Napoli in due ore, procede il progetto di Rfi Da Bari a Napoli in due ore, procede il progetto di Rfi Diverse le opere previste in città e in Puglia dalle Ferrovie dello Stato
Attacco hacker al sito delle Ferrovie, circolazione regolare Attacco hacker al sito delle Ferrovie, circolazione regolare Allo stato attuale non sussistono  elementi che consentano di risalire all'origine e alla nazionalità dell'attacco informatico
Guasto tecnico sulla linea Bari-Foggia, rallentamenti e ritardi fino a 30 minuti Guasto tecnico sulla linea Bari-Foggia, rallentamenti e ritardi fino a 30 minuti Richiesto l'intervento dei tecnici per consentire la regolare ripresa del traffico ferroviario
Bari-Napoli, un altro passo verso la realizzazione Bari-Napoli, un altro passo verso la realizzazione Pubblicato il bando di gara per il raddoppio della tratta Bovino-Orsara
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.