Fiaccolata Giulio Regeni. <span>Foto Adi Bari </span>
Fiaccolata Giulio Regeni. Foto Adi Bari
Associazioni

Anche Bari scende in piazza per chiedere giustizia e verità per Giulio Regeni

Quattro anni fa scompariva al Cairo il ricercatore italiano dell'università di Cambridge

Elezioni Regionali 2020
Anche Bari scende in piazza per chiedere che sia fatta piena luce sull'omicidio di Giulio Regeni. In corso Vittorio Emanuele, all'altezza del palazzo dell'Economia, questo pomeriggio si è tenuta la fiaccolata organizzata da Amnesty International Bari per ricordare il ricercatore italiano dell'università di Cambridge, scomparso 4 anni fa al Cairo e ritrovato senza vita a inizio febbraio 2016.

Sul caso Giulio Regeni non è mai stata fatta piena luce. Il ricercatore italiano scomparve nel nulla il 25 gennaio 2016; l'ultima traccia lasciata coincide con un messaggio inviato alle 19:41 di quel giorno. Il 3 febbraio seguente il cadavere di Giulio venne ritrovato nei pressi di una prigione dei servizi segreti egiziani, coinvolti nella sparizione ancora senza un perché del giovane italiano.

L'associazione Amnesty International da quattro anni si batte perché vengano accertate le responsabilità di quell'omicidio e venga restituita giustizia alla famiglia Regeni.

Oggi, 25 gennaio, la manifestazione si è tenuta in contemporanea nelle piazze delle principali città italiane.
  • amnesty international
Altri contenuti a tema
Quattro anni senza Giulio Regeni, a Bari una fiaccolata per chiedere verità Quattro anni senza Giulio Regeni, a Bari una fiaccolata per chiedere verità Fra gennaio e febbraio 2016 moriva in Egitto il ricercatore italiano in circostanze mai chiarite
Bari, una fiaccolata per i 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani Bari, una fiaccolata per i 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani Amnesty International in piazza in 80 città italiane per ricordare che: "Tutti gli uomini nascono liberi ed eguali in dignità e diritti"
Anche a Bari una fiaccolata per Giulio Regeni: «Rinnovata la richiesta di verità e giustizia» Anche a Bari una fiaccolata per Giulio Regeni: «Rinnovata la richiesta di verità e giustizia» La manifestazione di Amnesty a due anni dalla morte del ricercatore. Maselli: «Fondamentale ruolo delle istituzioni»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.