Alghe sul lungomare
Alghe sul lungomare
Vita di città

Alghe sul Lungomare di Bari, rimosse duemila tonnellate in un mese

Amiu Puglia calendarizza nuovi interventi in vista della festa di San Nicola

Il problema delle alghe "spiaggiate" sul Lungomare non da tregua alla città di Bari. Ieri notte Amiu Puglia ha rimosso le foglie di posidonia dal molo San Nicola, con le mareggiate queste, trasportate dalla corrente arrivano a riva e devono essere rimosse per evitare di provocare disagi.

Dall'inizio di aprile Amiu Puglia ha rimosso circa 2000 tonnellate di "alghe" nei porti di Santo Spirito, Torre a mare, Fesca, molo San Nicola, Palese e San Giorgio.

"Le alghe rimosse - spiega Amiu - vanno smaltite in impianti specifici e non sempre ve ne sono di disponibili a ricevere l'intera quantità presente sul litorale. Se poi si aggiunge il costo per la rimozione e lo smaltimento è evidente che solo una programmazione da parte dell' azienda riesce ad evitare che i costi aumentino in modo eccessivo".

Per questo al molo San Nicola son stati effettuati due interventi di contenimento nei mesi di marzo e aprile - il 23 - per rimuovere le "alghe" fuori acqua e previsto un intervento definitivo il 28 aprile a ridosso della Festa di San Nicola.

Nei prossimi giorni è in programma un ulteriore intervento di rimozione nell'area di Fesca-San Girolamo mentre il porto di San Giorgio è stato trattato nei giorni scorsi.
FB IMGFB IMGFB IMG
  • Amiu
Altri contenuti a tema
Bari, pulizia straordinaria. Via lo sporco dal sagrato della Cattedrale Bari, pulizia straordinaria. Via lo sporco dal sagrato della Cattedrale Volontari e Amiu insieme hanno provveduto a rimettere a nuovo l'area. Nelle stesse ore intervento a Carbonara
Bari, arrivano altri duecento cestoni per i rifiuti sulla costa Bari, arrivano altri duecento cestoni per i rifiuti sulla costa Dopo le richieste sono stati posizionati da Torre a Mare a Santo Spirito, Petruzzelli: «Se collaboriamo tutti, una città più pulita è possibile»
Incivili recidivi al Libertà di Bari, il trasloco finisce in via Dante Incivili recidivi al Libertà di Bari, il trasloco finisce in via Dante Dopo la denuncia di ieri non si fermano gli abbandoni indiscriminati di ingombranti
Bari, immobile invaso dalle blatte in viale Japigia Bari, immobile invaso dalle blatte in viale Japigia Interviene Amiu che chiarisce: "La disinfestazione però spetta ai condomini"
Bari, a fuoco sei cassonetti nel deposito Amiu di San Pio Bari, a fuoco sei cassonetti nel deposito Amiu di San Pio Il fatto nella notte fra domenica e lunedì scorsi. L'azienda ha sporto denuncia
Bari, pubblicato il calendario degli interventi di deblattizzazione in città Bari, pubblicato il calendario degli interventi di deblattizzazione in città Il documento stabilisce le competenze di Acquedotto pugliese e di Amiu anche per la lotta a topi e zanzare
Incivili in azione in via Davanzati. Ferro da stiro finisce nella carta Incivili in azione in via Davanzati. Ferro da stiro finisce nella carta La segnalazione di Amiu Puglia: «Scarti di lavorazioni edili smaltite nel contenitore della plastica»
Tutti i rifiuti finiscono nell'indifferenziato? Amiu: «Sono contaminati, basta fare attenzione» Tutti i rifiuti finiscono nell'indifferenziato? Amiu: «Sono contaminati, basta fare attenzione» Scatta la polemica dopo le foto a Pane e Pomodoro. L'azienda di raccolta spiega: «Cosa che capita spesso, è un problema»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.