Rigenerazioni creative progetto Agora Sant Anna stamattina la consegna del suolo
Rigenerazioni creative progetto Agora Sant Anna stamattina la consegna del suolo
Territorio

"Agorà Sant'Anna", consegnato il terreno per orticultura e manutenzione del verde

Un'attività di cooperativa Nuovi Sentieri e Fondazione EPASSS finanziata con 31mila euro da "Rigenerazioni creative"

È stata consegnata ufficialmente venerdì mattina alla cooperativa sociale Nuovi Sentieri l'area pubblica in via Mimmo Conenna, al quartiere Sant'Anna, sulla quale sarà realizzato il progetto "Agorà Sant'Anna", finanziato per 31.000 euro nell'ambito della misura Rigenerazioni creative, promossa dal Comune di Bari a valere su fondi del POC Metro 2014/2020.

Il progetto, che sarà gestito dalla cooperativa Nuovi Sentieri insieme alla Fondazione EPASSS, intende promuovere innovazione integrata tra azioni sociali e rigenerazione urbana in un quartiere giovane che ha ancora bisogno di trovare la sua identità: sono previste la manutenzione e l'attrezzatura dell'ampia area (circa 4.800 mq) in cui sorgono giovani esemplari di ulivo e la creazione di orti e giardini la cui manutenzione sarà a cura dei ragazzi che seguono un percorso di inserimento con la cooperativa, degli ospiti del Centro EPASS e dei residenti del quartiere.

Nell'area verde ci sarà spazio anche per la sperimentazione orticola attraverso la coltivazione di vari esemplari di piante ed essenze che saranno impiegate per usi officinali in collaborazione con enti di ricerca locali.

Infine, tra le aree verdi saranno installati elementi di arredo urbano che renderanno l'area maggiormente fruibile per i residenti del quartiere.

«Questo progetto di rigenerazione creativa focalizza la sua attenzione nel quartiere Sant'Anna - ha commentato il presidente del Municipio I Lorenzo Leonetti - un luogo molto caro a questa amministrazione che, proprio grazie a interventi di innovazione sociale come questo, sommati a quelli del grande progetto di riqualificazione Costa sud, ci fanno ben sperare per il futuro del quartiere. I veri protagonisti di Agorà Sant'Anna non sono tanto gli addetti ai lavori ma soprattutto le associazioni e i residenti, ai quali rivolgo il mio appello affinché questo intervento possa segnare l'inizio di una vera trasformazione del territorio».

«Il progetto sarà un'estensione ideale del Centro diurno per utenti psichiatrici gestito da EPASSS - ha sottolineato Lella Trentadue della cooperativa sociale Nuovi Sentieri - in quanto prevede il coinvolgimento diretto degli utenti dello stesso sia come fruitori dei laboratori sia come soggetti attivatori/attori di una rete di relazioni con i residenti e delle associazioni coinvolte. Noi siamo pronti a partire».

Rigenerazioni Creative è un'iniziativa del Comune di Bari finanziata attraverso il Programma Operativo Complementare Città Metropolitane 2014-2020 (azione I.3.1 - Progetto POC_BA_I.3.1.e - CUP 92I19000010001), finalizzata al coinvolgimento dei cittadini in percorsi di rigenerazione di aree pubbliche urbane in linea con i principi di inclusività e partecipazione.

In particolare la linea di intervento A supporta la rifunzionalizzazione di aree pubbliche attualmente in stato di abbandono, da recuperare e rivitalizzare attraverso interventi di giardinaggio condiviso, arte pubblica, animazione e da affidare tramite un accordo di collaborazione ai sensi del "Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani".
  • bari municipio i
  • Quartiere Sant'Anna
  • rigenerazione urbana
  • lorenzo leonetti
Altri contenuti a tema
Bosco della memoria in via Caldarola, proseguono i lavori Bosco della memoria in via Caldarola, proseguono i lavori Leonetti: «Arriveremo ad un totale di circa 883 specie con lo scopo di ricordare tutte le vittime del Covid nella nostra città»
Quartiere Sant’Anna, lavori in corso per il ripristino del manto stradale Quartiere Sant’Anna, lavori in corso per il ripristino del manto stradale La bitumazione inizierà lunedì 8 gennaio: eventuali disagi per il traffico
Sottoscritto il "Piano città di Bari", nuova vita all'ex ospedale Bonomo e alla ex caserma Magrone Sottoscritto il "Piano città di Bari", nuova vita all'ex ospedale Bonomo e alla ex caserma Magrone Emiliano: "Si compie un altro passo per restituire alla città una parte pregiata del suo patrimonio storico e architettonico"
Torre a Mare, rilasciata in acqua una tartaruga salvata dai volontari Torre a Mare, rilasciata in acqua una tartaruga salvata dai volontari L'esemplare di caretta-caretta ha ricevuto le cure del centro specializzato di Molfetta
Japigia, quasi conclusi i lavori per il nuovo campo Mirko Variato Japigia, quasi conclusi i lavori per il nuovo campo Mirko Variato Stamattina il sopralluogo di Petruzzelli e Leonetti sul cantiere agli sgoccioli
"Municipio da amare", a Pane e pomodoro l'appuntamento con gli sport nautici "Municipio da amare", a Pane e pomodoro l'appuntamento con gli sport nautici Domenica l'iniziativa promossa dal Minicipio I per valorizzare il rapporto tra città e mare
Sant'Anna, grande festa per i cento anni di nonna Felicia Sant'Anna, grande festa per i cento anni di nonna Felicia È la prima cittadina del quartiere a raggiungere un secolo di vita
Piazza Umberto, si accendono le nuove luci della fontana Piazza Umberto, si accendono le nuove luci della fontana Leonetti: «Un punto di riferimento per il nostro Municipio, simbolo dell’acqua come bene comune»
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.