a Santa Fara positivo il test delle piogge di ferragosto consegnate canalette
a Santa Fara positivo il test delle piogge di ferragosto consegnate canalette
Territorio

Acquazzoni di Ferragosto su Bari, niente allagamenti nel sottopassaggio di Santa Fara

Galasso: «Restiamo cauti; ogni valutazione complessiva rimandata a settembre»

Primo test più che positivo per il nuovo sistema fognario in corso di realizzazione nell'area del sottopassaggio di Santa Fara, che con i forti acquazzoni del 14 e 15 agosto su Bari non ha fatto registrare allagamenti e disagi al traffico in via Bellomo.

Soddisfazione filtra da Palazzo di Città, anche se l'assessore Galasso predica calma e giudizio: «Sebbene il cantiere nella zona di Santa Fara sia ancora in corso - commenta l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - gli effetti degli interventi già ultimati, primo fra tutti il pozzo anidro all'interno del sottopasso di via generale Bellomo, sono stati apprezzabili. In questa fase non possiamo che essere cauti, rimandando ogni valutazione complessiva alla conclusione del cantiere, prevista entro la prima metà di settembre, e al test di eventi meteorologici ancora più significativi delle piogge, pure abbondanti, di ferragosto. Ci sembra però che le premesse siano buone, visto che il sottopasso, durante queste ultime precipitazioni, è rimasto comunque sgombro dalla pioggia. Intanto sono arrivate la canalette che saranno installate nei prossimi giorni su tre distinti allineamenti sull'intera larghezza della carreggiata di strada Torre Tresca per intercettare le acque che vi ruscellano riversandosi poi su via generale Bellomo e, di lì, nel sottopasso. Una volta a regime, le canalette consentiranno alla acque di essere convogliate invece nelle vasche di raccolta posizionate ad hoc dalle quali, dopo i trattamenti di disoleatura e disabbiatura, saranno riversate in due pozzi anidri in via di realizzazione sempre in strada Torre Tresca. Una parte delle canalette consegnate sarà inoltre impiegata in strada San Girolamo in sostituzione di quelle esistenti che presentano segni di degrado, un intervento che contiamo di eseguire entro l'inizio del nuovo anno scolastico».

Nel dettaglio, il cantiere in corso di Santa Fara prevede la realizzazione di cinque pozzi anidri: quello nel sottopasso, già completato, i due in prossimità del santuario di Santa Fara, dove sono state posizionate la vasche di raccolta e altri due, sempre in strada Torre Tresca, all'altezza della tangenziale, in prossimità di una griglia di raccolta delle acque piovane esistente, che verrà potenziata e resa più funzionale con la posa in opera delle nuove canalette (in foto).
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
Nuova illuminazione nel sottovia Quintino Sella. Terminata l'installazione Nuova illuminazione nel sottovia Quintino Sella. Terminata l'installazione Si tratta di 92 lampade a led. Galasso: «Un impianto specifico per le gallerie, capace di regolarsi automaticamente»
Nuovo asfalto in via Re David. La rotatoria di San Marcello completata a giorni Nuovo asfalto in via Re David. La rotatoria di San Marcello completata a giorni Galasso: «Approfitteremo della pausa scolastica per le festività pasquali così da ultimare i lavori senza creare disagi»
Carbonara, addio agli allagamenti in via Moncalieri. Lavori entro metà aprile Carbonara, addio agli allagamenti in via Moncalieri. Lavori entro metà aprile Un appalto da 360 mila euro per gli interventi sulla condotta fognaria. Acquaviva: «Nelle prossime settimane comunicheremo i divieti di sosta»
A Bari un nuovo regolamento sugli spazi verdi, c'è il sì della giunta A Bari un nuovo regolamento sugli spazi verdi, c'è il sì della giunta Si attende solo l'approvazione in Consiglio comunale del documento redatto con l'ok della Consulta ambiente
Santo Spirito, via l'amianto dalla scuola Aldo Moro Santo Spirito, via l'amianto dalla scuola Aldo Moro Iniziate le procedure di demolizione dell'ex casa del custode. Galasso: «Intervento atteso dagli alunni»
Bari, panchine e giostrine in arrivo in città Bari, panchine e giostrine in arrivo in città Saranno installate a Piazza Diaz, Santa Rita e Pane e Pomodoro
Nuova illuminazione con luci a led al Quartierino. Partiti i lavori Nuova illuminazione con luci a led al Quartierino. Partiti i lavori Stamattina le operazioni in via delle Murge, via Chieco, via Coletta e via Martiri d’Avola. Galasso: «Montate le prime 10 lampade»
Bari, iniziati i lavori per la nuova passerella fra Madonnella e Japigia Bari, iniziati i lavori per la nuova passerella fra Madonnella e Japigia Le operazioni sono cominciate la scorsa notte dal lato di via Messapia. La parte centrale sarà montata fra il 10 e l'11 aprile
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.