Violenza su miori immagine darchivio
Violenza su miori immagine darchivio
Cronaca

Abusi sessuali e violenze sui figli minorenni. Genitori condannati dal Tribunale di Bari

La coppia del nord barese avrebbe indotto i bambini, affetti da patologie psichiche, a compiere atti osceni

Condanna a dodici e tre anni di reclusione per marito e moglie del nord barese. Questa la sentenza pronunciata dal Tribunale di Bari nei confronti dei due coniugi, ritenuti responsabili a vario titolo di violenza sessuale pluriaggravata e maltrattamenti sui figli minorenni di 5 e 9 anni.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, coordinati dal pm Simona Filoni, fin dalla piccolissimi i due bambini, affetti da problemi psichici, sarebbero stati costretti a compiere e subire atti sessuali, ad assistere ai rapporti dei genitori e in alcune occasioni sarebbero stati coinvolti attivamente negli stessi, a guardare film pornografici e a subire quotidianamente maltrattamenti fisici, botte, schiaffi e morsi. Secondo gli inquirenti i genitori costringevano i figli a vivere in una condizione di scarsa igiene e non sana nutrizione.

I due bambini sarebbero stati trattati come "oggetti", veri e propri "strumenti di piacere" nelle mani dell'uomo che li definiva «Di sua proprietà», come è scritto nelle imputazioni.
  • Violenza
  • Violenza sessuale
  • tribunale di bari
Altri contenuti a tema
Processo escort, Procura di Bari chiede conferma della condanna per Tarantini Processo escort, Procura di Bari chiede conferma della condanna per Tarantini Stessa misura anche proposta per "l'ape regina" Sabina Began e per il pr milanese Peter Faraone
Crac Popolare di Bari, in tribunale l'udienza Jacobini. Protestano i risparmiatori Crac Popolare di Bari, in tribunale l'udienza Jacobini. Protestano i risparmiatori Il comitato ha organizzato un sit in all'esterno del palazzo di giustizia. Si discute il rilascio dei due ex amministratori della banca
San Paolo, aggredisce la moglie davanti ai figli. Arrestato 38enne San Paolo, aggredisce la moglie davanti ai figli. Arrestato 38enne Al Libertà una moglie ha rincorso per strada il marito minacciandolo con un mattarello. Denunciata
Brutale aggressione ai fidanzatini in centro a Bari, Decaro incontra i genitori Brutale aggressione ai fidanzatini in centro a Bari, Decaro incontra i genitori Dopo lo sfogo della madre della ragazzina il sindaco e il comandante Palumbo hanno promesso più controlli soprattutto nei weekend
Aggressioni ai medici, il Policlinico di Bari potenzia la videosorveglianza Aggressioni ai medici, il Policlinico di Bari potenzia la videosorveglianza Saranno in tutto 200 le telecamere presenti, i lavori interesseranno le aree più critiche come pronto soccorso, ingresso principale e farmacia
Carbonara, baby gang perseguita un anziano. Un 19enne beccato dalla polizia Carbonara, baby gang perseguita un anziano. Un 19enne beccato dalla polizia L'uomo sarebbe stato vittima per mesi di violenze e soprusi da parte del branco, composto anche da minorenni
Badante 52enne arrestato a Monopoli, picchiava l'anziano che doveva accudire Badante 52enne arrestato a Monopoli, picchiava l'anziano che doveva accudire L'uomo è stato sorpreso in flagranza di reato in seguito alla denuncia dei familiari del pensionato 90enne
Neonata morta in spiaggia a Monopoli, pena ridotta a 11 anni per la mamma Neonata morta in spiaggia a Monopoli, pena ridotta a 11 anni per la mamma La giovane aveva abbandonato la piccola nata sana subito dopo il parto, riconosciuta la seminfermità mentale della donna al momento del fatto
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.