Ecco Fiat 500, "La Prima" elettrica della casa produttrice

È stata presentata ieri, nel centro di Bari, l'ultima arrivata in casa Fiat. Sostenibilità ambientale, design e tecnologia si incontrano nella nuova 500 elettrica "La Prima". Più spaziosa del modello precedente, il modello totalmente elettrico, ha fatto il suo debutto in Puglia con Maldarizzi Automotive, mostrandosi al pubblico per le strade di Bari.
La nuova Fiat 500 elettrica presentata per le strade di Bari
La nuova Fiat 500 elettrica presentata per le strade di Bari Maldarizzi: «È un'auto che deve entrare nel cuore di tutte le città»
Tammacco: «La mia candidatura è la sfida di una intera comunità» Tammacco: «La mia candidatura è la sfida di una intera comunità»
Apertura del giardino di viale Kennedy Apertura del giardino di viale Kennedy
Accensione delle luci nella pineta San Francesco lato terra Accensione delle luci nella pineta San Francesco lato terra
Conte a Cerignola sulle elezioni in Puglia Conte a Cerignola sulle elezioni in Puglia
Incendio a Lama Balice, Canadair in azione Incendio a Lama Balice, Canadair in azione
Cerimonia in ricordo della strage di Bologna Cerimonia in ricordo della strage di Bologna
Antonio Decaro sul giardino Mimmo Bucci Antonio Decaro sul giardino Mimmo Bucci
Bari, al Libertà inaugurazione della nuova piazza del redentore Bari, al Libertà inaugurazione della nuova piazza del redentore
La piattaforma made in Puglia di noleggio con conducente: "MoveU" La piattaforma made in Puglia di noleggio con conducente: "MoveU"
L'alcool devoluto dalla finanza al Di Venere L'alcool devoluto dalla finanza al Di Venere
Inaugurato il cinema nel giardino della scuola Marconi Inaugurato il cinema nel giardino della scuola Marconi
Lo spot di Alessandro Piva contro le truffe agli anziani Lo spot di Alessandro Piva contro le truffe agli anziani
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.