andrea schiavone. <span>Foto ssc bari</span>
andrea schiavone. Foto ssc bari
Calcio

SSC Bari, parla Schiavone: «Sentiamo il calore dei tifosi, è fondamentale»

Il centrocampista biancorosso: «Con le prestazioni sta tornando il "priscio". Goal? Mi manca»

Archiviato il rotondo successo sul Picerno al San Nicola, per il Bari è già tempo di pensare alla trasferta contro la Cavese, che anticiperà lo scontro-promozione in casa della Ternana. A fare il punto della situazione è il centrocampista biancorosso Andrea Schiavone, che parlando ai canali ufficiali del club ha detto: «Domenica una bella cornice di pubblico e una prestazione che ha acceso l'entusiasmo di squadra e piazza, ne siamo davvero felici. Questione di "priscio" come dite a Bari, sarà un fattore determinante. È bello avere i nostri tifosi vicini, ne sentiamo il calore; ci aspettano due trasferte insidiose, in un periodo assai importante del campionato e ci teniamo a far bene. Avremo un trittico di impegni in una settimana, ma noi siamo concentrati su una sfida alla volta».

In vista del prossimo impegno, Schiavone dice: «Contro la Cavese servirà massima concentrazione. Il mister prepara le partite in maniera maniacale; puntiamo al bottino pieno, sappiamo quanto è importante in questo momento. Il goal? Mi manca parecchio, non lo nascondo; devo crederci di più, i goal dei centrocampisti, in una squadra capace di esprimere bel gioco, sono fondamentali. Speriamo arrivi presto».
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Anche il calcio in quarantena, la SSC Bari crea una playlist per i tifosi Anche il calcio in quarantena, la SSC Bari crea una playlist per i tifosi Giocatori, staff e presidente sceglieranno di volta in volta i loro brani per i supporters biancorossi a casa
Catanzaro-Bari ultimo atto: lo sport "resta a casa" contro il Covid19 Catanzaro-Bari ultimo atto: lo sport "resta a casa" contro il Covid19 Il decreto del Governo impone lo stop ai campionati in tutte le discipline. Una scelta di responsabilità che finalmente arriva
Catanzaro-Bari, Vivarini: «Peccato per l'inizio ripresa. Una partita strana» Catanzaro-Bari, Vivarini: «Peccato per l'inizio ripresa. Una partita strana» Il mister: «Situazione surreale, non è calcio ma abbiamo giocato volentieri per chi ci ha visti da casa»
Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop Vantaggio biancorosso dopo appena 30'', la pareggiano i calabresi nella ripresa. Con il match fra biancorossi e calabresi va in "letargo" il campionato
Catanzaro-Bari, le probabili formazioni. In difesa torna Di Cesare? Catanzaro-Bari, le probabili formazioni. In difesa torna Di Cesare? Vivarini sceglierà il solito 4-3-1-2. A centrocampo ballottaggio fra Schiavone, Scavone e Hamlili
Catanzaro-Bari, Vivarini li convoca tutti Catanzaro-Bari, Vivarini li convoca tutti Disponibili tutti i 23 effettivi biancorossi
Verso Catanzaro-Bari, Vivarini: «Voglio rivedere mentalità "operaia". Laribi? Da valutare» Verso Catanzaro-Bari, Vivarini: «Voglio rivedere mentalità "operaia". Laribi? Da valutare» Il tecnico parla all'antivigilia della trasferta in Calabria: «Porte chiuse situazione nuova, dobbiamo adattarci»
SSC Bari, Sabbione: «A Catanzaro andiamo per vincere. Porte chiuse? Dispiace» SSC Bari, Sabbione: «A Catanzaro andiamo per vincere. Porte chiuse? Dispiace» Parla il difensore: «Bel gioco o sostanza, l'importante è fare risultato. Coronavirus? Lo staff medico ci ha detto come comportarci»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.