conferenza premiazione nuotatori sport project
conferenza premiazione nuotatori sport project
Nuoto

Sport Project Bari eccellenza del nuoto. Premiati gli atleti Luca e Marco de Tullio a Palazzo di Città

Riconoscimento per gli ottimi risultati conseguiti in gare nazionali. Petruzzelli: «Amministrazione vicina a chi vuole fare sport»

La società Sport Project Bari eccellenza nel nuoto non solo a livello cittadino e regionale, ma anche su scala nazionale. Una crescita che è valsa al sodalizio sportivo il riconoscimento dell'amministrazione comunale: questa mattina l'assessore allo Sport, Pietro Petruzzelli, ha premiato due giovani atleti della società, Luca e Marco de Tullio, distintisi negli ultimi anni per gli ottimi risultati in diverse competizioni nazionali. Ad accompagnare i due atleti il tecnico della società Daniele Borace.

«Oggi l'amministrazione comunale - ha detto l'assessore Petruzzelli nel consegnare a Luca e Marco delle targhe di riconoscimento - premia due giovani atleti, che ci raccontano una storia condita da successi e soddisfazioni sportive ma anche da grandi sacrifici. La consegna di questo riconoscimento a ragazzi come loro e a realtà sportive come la società Sport Project è un modo per ringraziarli e dimostrare il sostegno dell'amministrazione a chiunque desideri praticare sport nella nostra città. In questi anni ci siamo impegnati a valorizzare un concetto di sport diffuso e destrutturato, attraverso delle attività capaci di occupare fisicamente gli spazi urbani. Il compito di un'amministrazione non è quello di formare campioni, ma di provare a elevare il tasso di sportività dei cittadini, esortandoli a praticare una disciplina, qualunque essa sia. Per veicolare questo messaggio, però, è molto importante avere dei modelli di riferimento: per i giovani è un bel messaggio la storia di questi due ragazzi baresi, autentiche promesse del nuoto, che mantengono alto in tutta Italia il nome della società sportiva di appartenenza e della città intera».

Daniele Borace ha elencato i successi sportivi ottenuti da Luca e Marco: lo scorso anno Luca, durante i campionati di categoria, ha vinto 5 medaglie di cui 4 d'oro. Per il fratello Marco, 3 anni più grande, è stata una stagione straordinaria: ha inanellato prestazioni entusiasmanti ed attualmente detiene il 4° tempo europeo nei 400 stile libero, risultati straordinari per la Puglia del nuoto. Borace ha poi spiegato che «Questi risultati sono il frutto dell'impegno profuso dai ragazzi, dal sostegno delle famiglie e della società, elementi indispensabili per poter avviare un progetto sportivo serio e ambizioso».

Luca e Marco De Tullio hanno, infine, raccontato la loro esperienza, sottolineando che la determinazione e la voglia di ottenere risultati sempre migliori fa superare tanti sacrifici e spinge ad allenarsi ogni giorno con sempre maggiore intensità. «Ci sentiamo quasi in colpa se siamo costretti a saltare qualche seduta di allenamento - ha concluso Luca de Tullio. La passione è davvero tanta, e lo sanno anche i nostri insegnanti che fanno di tutto per aiutarci a conciliare i nostri impegni sportivi con la frequenza scolastica».
  • Pietro Petruzzelli
  • sport project bari
Altri contenuti a tema
A Bari la supercoppa di basket. Il 21 e 22 settembre la grande palla a spicchi al PalaFlorio A Bari la supercoppa di basket. Il 21 e 22 settembre la grande palla a spicchi al PalaFlorio Già qualificata Happy Casa Brindisi. Emiliano: «Sarò in prima fila per tifare la pallacanestro pugliese»
Bari, con la festa di San Nicola torna il Villaggio del gusto. Dal 3 al 9 maggio in largo Giannella Bari, con la festa di San Nicola torna il Villaggio del gusto. Dal 3 al 9 maggio in largo Giannella Festival della gastronomia pugliese. Pesenti 24 stand nella piazza della ruota panoramica: focus sull'ambiente e l'acqua di Aqp
Parte la raccolta differenziata porta a porta nei rioni San Paolo e Stanic. Consegnati i primi kit Parte la raccolta differenziata porta a porta nei rioni San Paolo e Stanic. Consegnati i primi kit Stamattina l'assessore Petruzzelli e il sindaco Decaro hanno portato le pattumelle al Villaggio del lavoratore. Altri 35mila cittadini coinvolti
Ritardi per il playground di Palese, Petruzzelli: «La terrà arriverà dagli scavi a Sant'Anna» Ritardi per il playground di Palese, Petruzzelli: «La terrà arriverà dagli scavi a Sant'Anna» L'assessore fa il punto: «Invece di acquistarla abbiamo deciso di risparmiare aspettando l'inizio dei lavori per la vasca di laminazione»
Tutto pronto per il parco di via Tridente, Decaro: «Apertura a giorni» Tutto pronto per il parco di via Tridente, Decaro: «Apertura a giorni» Lavori in dirittura d'arrivo nel giardino Braille. Il sindaco: «Manca solo il prato. Sarà piantato con le temperature più alte»
A Bari un nuovo regolamento sugli spazi verdi, c'è il sì della giunta A Bari un nuovo regolamento sugli spazi verdi, c'è il sì della giunta Si attende solo l'approvazione in Consiglio comunale del documento redatto con l'ok della Consulta ambiente
"Plastic mob", l'evento di Asfa Puglia onlus sui temi dell'autismo e del rispetto del mare "Plastic mob", l'evento di Asfa Puglia onlus sui temi dell'autismo e del rispetto del mare Appuntamento domenica 31 marzo sul lungomare IX Maggio di Fesca-San Girolamo. Bottalico: «Nuove occasioni di impegno e incontro»
Amianto e altri rifiuti a due passi dal mercato. Il caso finisce su Striscia la Notizia Amianto e altri rifiuti a due passi dal mercato. Il caso finisce su Striscia la Notizia Il Tg satirico ha documentato la discarica abusiva alle spalle del porto. Petruzzelli: «Terreni privati, avanti con la bonifica»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.