conferenza stampa Cross
conferenza stampa Cross
Altri sport

Primo Cross Terra di Bari, a Lama Balice si corre con la Polizia locale

Appuntamento domenica 21 ottobre. Petruzzelli: «Occasione di valorizzazione del territorio»

Domenica 21 ottobre si corre nel parco naturale di Lama Balice la prima edizione del Cross Terra di Bari, manifestazione podistica organizzata dal gruppo sportivo Polizia locale di Bari e patrocinata da Comune di Bari, Regione Puglia e Fidal, con partenza alle ore 10.

La manifestazione rientra nel circuito della 47° edizione della corsa campestre nazionale delle Polizie locali d'Italia. Ai nastri di partenza, oltre ai runner della città, gli uomini e le donne dei corpi e servizi di Polizia locale di tutta Italia. Saranno circa 500 gli iscritti alla competizione, di cui una ventina appartenenti al corpo di Polizia locale di Bari.

La gara podistica competitiva, con partenza e arrivo presso villa Framarino, è riservata ai tesserati Fidal, Runcard e agli enti di Promozione sportiva: comprenderà un percorso di circa 4 chilometri per le donne, con partenza alle ore 10, e un tragitto di circa 6 chilometri per gli uomini, con lo start previsto alle ore 10.40. Le iscrizioni potranno essere effettuate online sul sito www.icron.it e presso lo stand allestito in piazza Ferrarese, attivo venerdì 19 e sabato 20 ottobre, dalle ore 9 alle 19.

Stamattina l'evento è stato presentato a Palazzo di Città dal
l'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, insieme al comandante del corpo di Polizia locale Michele Palumbo, al presidente del gruppo sportivo Polizia locale di Bari Roberto Grimaldi, al referente per la manifestazione Giuseppe Cafaro, alla presidente regionale IPA - International Police Association Francesca Perchiazzi e al presidente della Bari Road Runners Club Rino Piepoli.

«L'amministrazione, sin dal nostro insediamento, si è prefissata l'obiettivo di promuovere la pratica sportiva nella nostra città - ha spiegato l'assessore Petruzzelli - organizzando e patrocinando numerose manifestazioni che hanno coinvolto tutti gli appassionati baresi. In particolare, il Cross rappresenta una versione moderna della corsa campestre, un 'trail' competitivo che non si corre su strada ma su un percorso non asfaltato, accidentato e irregolare. Ringrazio la società sportiva della Polizia locale per aver organizzato una competizione che rientra nel calendario nazionale delle corse campestri dedicate alle Polizie locali d'Italia e che è aperta ai tanti corridori competitivi della nostra città. è una manifestazione profondamente diversa rispetto al podismo tradizionale: qui, a Bari, siamo abituati alle corse sul lungomare o all'interno del tessuto urbano. Domenica, invece, gli atleti saranno immersi nello splendido scenario del parco di Lama Balice, reso disponibile grazie alla collaborazione del presidente Muolo che ha accolto l'iniziativa con entusiasmo: tra l'altro, la corsa diventerà uno strumento prezioso di valorizzazione delle bellezze del parco stesso oltre i confini cittadini».

«Il Corpo di polizia locale di Bari - ha dichiarato il comandante Palumbo - è orgoglioso di annoverare al proprio interno atleti motivati e preparati, e il mio auspicio è che la nostra partecipazione al Cross sia utile per il rilancio del nostro gruppo sportivo anche nelle altre discipline nelle quali un tempo il nostro corpo conseguiva ottimi risultati, come nel calcio, tennis, sci, bocce e nel tiro con la carabina».

Giuseppe Cafaro ha ringraziato il sindaco, che detiene anche la delega alla Polizia locale, Antonio Decaro e il comandante Palumbo per la disponibilità dimostrata nella realizzazione dell'evento, ricordando che agli atleti sarà assicurata l'assistenza tecnica e medica durante la corsa. Francesca Perchiazzi ha sottolineato, invece, il valore della manifestazione come veicolo dei valori dell'amicizia e del piacere di stare insieme all'interno delle Polizie locali italiane. Roberto Grimaldi ha concluso sottolineando l'entusiastica partecipazione al cross di appartenenti alle polizie locali non solo di grandi città, ma anche di molti piccoli Comuni, a testimonianza dell'interesse suscitato dalla competizione.

  • Pietro Petruzzelli
  • michele palumbo
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Successo a Bari per la Nicolaus Cup under 12 di tennis. Premiati i vincitori Successo a Bari per la Nicolaus Cup under 12 di tennis. Premiati i vincitori Petruzzelli: «Nostra città capitale del tennis a dicembre». La maestra Zigrino: «Ottimo livello»
Bari, ubriaco al volante sul lungomare Giovine. Denunciato cittadino comunitario Bari, ubriaco al volante sul lungomare Giovine. Denunciato cittadino comunitario Nel nostro capoluogo una delle prime contestazioni con il nuovo DL Sicurezza
Nicolaus Cup Under 12, a Bari si sfidano i futuri campioni del tennis Nicolaus Cup Under 12, a Bari si sfidano i futuri campioni del tennis Già partito il torneo presso il Country Club. Madrina d'eccezione Roberta Vinci: «Giocate e divertitevi»
Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Ieri la presentazione a Palazzo di Città. Romano: «Il messaggio è dare valore concreto a una festa antichissima»
Errato conferimento di rifiuti e abbandono ingombranti, 159 sanzioni in una settimana Errato conferimento di rifiuti e abbandono ingombranti, 159 sanzioni in una settimana Nuovi incivili incastrati dalle fototrappole. Petruzzelli: «Assurdo considerare le strade della nostra città delle discariche»
Discussione per un parcheggio, vigilessa aggredita Discussione per un parcheggio, vigilessa aggredita A colpire al volto l'agente della polizia locale una donna 62enne del quartiere Libertà
Pubblicità sessista in giro per Bari, la commissione Pari opportunità: «Svilito ruolo della donna» Pubblicità sessista in giro per Bari, la commissione Pari opportunità: «Svilito ruolo della donna» Arrivano reazioni di politica e istituzioni ai cartelloni ritenuti volgari e discriminatori. Petruzzelli: «Boicottare l'azienda»
Sui mezzi Amiu arriva il gps, Petruzzelli: «Strumento per valorizzare operatori virtuosi» Sui mezzi Amiu arriva il gps, Petruzzelli: «Strumento per valorizzare operatori virtuosi» L'assessore: «Non puntiamo solo il dito contro i cittadini; anche l'azienda deve fare la sua parte»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.