Waterpolo Bari
Waterpolo Bari
Altri sport

Pallanuoto, domenica riparte l'avventura della Waterpolo Bari

Stamattina a Palazzo di Città l'assessore Petruzzelli ha presentato la nuova squadra

Elezioni Regionali 2020
Si ricomincia sabato 25 novembre alle15, nello Stadio del Nuoto, contro il Tg Group Salerno. La nuova stagione della Waterpolo Bari, la compagine impegnata per il secondo anno consecutivo nel campionato di pallanuoto maschile di A2 (girone Sud), riparte con la voglia di rivincita verso una delle due sole squadre da cui è stata sconfitta lo scorso anno, sia nel girone di andata sia in quello di ritorno. La rosa del settebello barese, capitanata da Daniele Di Pasquale, è stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, dall'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, dal presidente della Waterpolo Emanuele Merlini, dall'allenatore Antonello Risola e dai dirigenti. Saranno 16, all'occorrenza 17, i protagonisti della prima del 2017-18 impegnati in vasca, anche grazie a due importanti innesti, in particolare quello di Gaetano Del Giudice, che ha militato in tutte le nazionali giovanili e che potrà portare a Bari tutto il carico della propria esperienza sportiva.

«Questa squadra è una delle eccellenze sportive della città - ha esordito Pietro Petruzzelli -. Grazie all'esaltante stagione dello scorso anno è riuscita a rimanere in A2 mostrando tutto il suo entusiasmo e le capacità atletiche di questi ragazzi. Porteranno ancora una volta il logo della città di Bari sulla maglia, e di questo siamo orgogliosi. Pertanto seguiremo anche quest'anno con grande curiosità l'andamento della stagione, preparandoci a un evento importantissimo in programma il prossimo 3 marzo, quando si disputeranno a Bari le Final Four di Coppa Italia maschile con le migliori formazioni di A1. Si tratta di una manifestazione molto importante che, assieme a tante altre, caratterizzerà il 2018 come anno sportivo per eccellenza e la città di Bari come meta sempre più attrattiva del turismo sportivo».

«Siamo una delle realtà pallanotistiche più significative della Puglia e non solo - ha continuato Emanuele Merlini - e dovremo dimostrarlo a cominciare dalla partita di sabato contro il Salerno. Abbiamo una squadra composta da ragazzi in gamba, che compiono mille sacrifici per raggiungere gli obiettivi preposti e senza i quali difficilmente avremmo potuto mettere in piedi l'intero progetto. Forse siamo gli unici a non contare giocatori stranieri in organico, questo naturalmente non è un vanto ma dimostra solo la volontà di portare avanti un lavoro strutturato a cominciare dalle giovanili».

Nel corso della conferenza stampa è stato anche annunciato il futuro sostegno economico dell'azienda Saicaf per l'acquisto di uno strumento acquatico, una sorta di seggiolone, che consente l'accesso in vasca di persone affette da disabilità motorie: sarà utilizzato dalla Waterpolo Bari, che gestisce l'impianto sportivo dello Stadio del Nuoto, per permettere a tanti cittadini, al momento impossibilitati, di praticare attività acquatiche.
  • Manifestazioni sportive
  • Pietro Petruzzelli
  • stadio del nuoto di bari
Altri contenuti a tema
Skate park e doppio canestro, sotto il ponte Adriatico il playground coperto più grande d'Italia Skate park e doppio canestro, sotto il ponte Adriatico il playground coperto più grande d'Italia Intervento da 170mila euro, nell'ambito di un finanziamento da 2 milioni. Una struttura di 800 metri quadri, fruibile con qualsiasi condizione meteo
Stadio del nuoto di Bari, il 31 agosto la riapertura Stadio del nuoto di Bari, il 31 agosto la riapertura Dal 17 agosto ripartono le iscrizioni
Tutto pronto per il playground del ponte Adriatico, venerdì l'inaugurazione Tutto pronto per il playground del ponte Adriatico, venerdì l'inaugurazione L'area metterà a disposizione skate park e due campi da basket spalla a spalla al coperto
Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» L'assessore comunale all'Ambiente: «Due notizie che fanno a cazzotti. Non è quello di cui ha bisogno l'azienda»
A Bari un'analisi sulla qualità dei rifiuti, cicche e pacchetti di sigarette i più abbandonati in strada A Bari un'analisi sulla qualità dei rifiuti, cicche e pacchetti di sigarette i più abbandonati in strada Un'iniziativa di una cooperativa che si occupa di temi ambientali. Petruzzelli: «Conferire i mozziconi nei gettacarte non li incendia»
Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare Intervento da 150mila euro. Decaro: «Da anni i ragazzi chiedevano questo spazio. Ok dalla soprintendenza per il nuovo waterfront»
Prende forma la pista di atletica del "Bellavista", Petruzzelli: «Pronta a settembre» Prende forma la pista di atletica del "Bellavista", Petruzzelli: «Pronta a settembre» Posizionato l'ultimo strato di resina, si va verso la conclusione dei lavori. L'assessore: «Tanti giovani torneranno ad allenarsi qui»
#CambiaGesto, da Bari parte la campagna nazionale contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta #CambiaGesto, da Bari parte la campagna nazionale contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta Un'iniziativa promossa da Philip Morris Italia, con il patrocinio del Comune e la partecipazione dei volontari di Retake
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.