cavese bari. <span>Foto Ssc Bari </span>
cavese bari. Foto Ssc Bari
Calcio

Antenucci illude, Sainz Maza pareggia. Fra Cavese e Bari è 1-1

Prestazione sottotono nella ripresa dei biancorossi, che scivolano a -8 dalla Reggina ma vanno a +4 dal Monopoli

Continua a non trovare il successo esterno il Bari in questo 2020. Al Romeo Menti di Castellammare di Stabia finisce 1-1 contro la Cavese, il quarto pareggio consecutivo fuori casa per i biancorossi. Prestazione sottotono nella ripresa per gli uomini di Vivarini, che comunque riescono a trovare il vantaggio alla fine del primo tempo con Antenucci. Dopo 9' di gioco nella ripresa, però, la squadra di Campilongo trova il pareggio con il colpo di testa di Sainz Maza, ben ispirato da Russotto. Per il Bari si tratta del 22mo risultato utile consecutivo, ma che comunque riporta i biancorossi, con 55 punti, a - 8 dalla Reggina capolista (3-0 alla Paganese). Parziale buona notizia per i pugliesi arriva dalle inseguitrici: Monopoli clamorosamente sconfitto 0-1 in casa dalla Sicula Leonzio, mentre fra Catania e Ternana è un pareggio senza reti. Bari a +4 dai biancoverdi monopolitani e a +6 dagli umbri, prossimi avversari mercoledì sera nel turno infrasettimanale.


La partita


95' - Non c'è più tempo: finisce 1-1 fra Cavese e Bari al Menti di Castellammare, con annesso parapiglia finale fra le due squadre, con Campilongo coinvolto nella mischia. Espulso il tecnico della Cavese e Germinale, che era squalificato ma comunque in panchina. Vantaggio a fine primo tempo dei biancorossi con Antenucci, pareggio a inizio ripresa di Sainz Maza

92' - Polito stende D'Ursi e si becca il giallo

91' - Di Cesare tenta il colpo di testa su cross di Costa, ma la palla è larga. Segnalati 4' di recupero

90' - Fuori Laribi e Ciofani, dentro Costantino e Corsinelli nel Bari

87' - Ci prova Terrani rientrando col destro dal limite; para Bisogno

85' - Costa la mette indietro per D'Ursi, che calcia dall'altezza del dischetto; palla ribattuta dalla difesa

82' - Laribi ci prova da posizione defilatissima sulla destra, Bisogno si salva alzando in angolo. Corner senza esito per il Bari

80' - Occasione ghiotta per Terrani, che con il ginocchio prova a mettere in rete il cross da destra di Laribi; palla alta incredibilmente

78' - Fuori Simeri, dentro D'Ursi nel Bari. Esce Di Roberto, entra De Luca nella Cavese

77' - Laribi atterra Russotto e si becca il giallo

75' - Russotto vicino al goal: scivola Bianco, l'esterno della Cavese rientra sul destro e calcia da fuori, trovando l'opposizione di Frattali in corner. Angolo senza esito

73' - Goal annullato a Sabbione, che sul pallone rimesso in mezzo da Laribi è in posizione di fuorigioco

72' - Prova ad accendersi Antenucci, che calcia dopo una ripartenza fulminea. Palla deviata in angolo

71' - Ci prova Laribi: tiro cross di Laribi, che però non trova deviazioni e muore sul fondo

68' - Dentro Maita e Terrani, fuori Scavone e Schiavone nel Bari

68' - Occasione clamorosa fallita da Cesaretti: tiro cross di Di Roberto, che dopo aver disorientato Schiavone mette in mezzo per il compagno, che a porta ormai sguarnita mette fuori

67' - Punizione da centrocampo di Laribi, Di Cesare fa da sponda ma para Bisogno

64' - Dentro Cesaretti e Polito, fuori Sainz Maza e Ricchi nella Cavese

62' - Antenucci apre a destra per Ciofani, chiuso in corner da Ricchi. Calcio d'angolo senza esito per il Bari

55' - Fuori Castagna, dentro Matera nella Cavese

54' - Pareggio della Cavese: Bulevardi batte veloce il corner per Russotto, che crossa in mezzo e trova Sainz Maza pronto ad anticipare Frattali di testa. Cavese 1 Bari 1

53' - Spaltro va via a Costa e crossa, Ciofani mette in angolo

49' - Bulevardi prova la mezza rovesciata su azione d'angolo, palla recuperata da Laribi che lancia Simeri in contropiede. Chiude tutto Ricchi

45' - Squadre di nuovo in campo, l'arbitro Gualtieri dà inizio alla ripresa col Bari in possesso palla. Non ci sono cambi

49' - L'arbitro Gualtieri dice che basta così per questo primo tempo: squadre al riposo sullo 0-1 per il Bari con il 18mo goal in campionato di Antenucci. Primo tempo senza troppe emozioni; al minuto 11' biancorossi vicini alla rete con Di Cesare, fermato dal miracolo di bisogno. Cavese che si difende bene fino al goal, ma in attacco combina poco o nulla

45' - Bari in vantaggio con Antenucci: Simeri recupera palla alto e serve Scavone, il quale trova l'imbucata per il bomber biancorosso, freddo nell'infilare la porta. La tocca soltanto Bisogno ma non riesce a respingere. Diciottesimo goal per Antenucci: Cavese 0 Bari 1


45' - Ci prova Schiavone col destro dal limite; palla alta

41' - Problema al piede destro per Di Roberto dopo uno scontro con Sabbione. L'attaccante è soccorso dai sanitari della Cavese

39' - Ciofani pesca in profondità Laribi, che dal fondo crossa fra le braccia di Bisogno

34' - Buon cross da destra di Ciofani per Scavone, che però saltando affossa Matino. Resta a terra il difensore della Cavese

33' - Laribi allarga sulla destra per Simeri che la rimette in mezzo; salva tutto Marzorati spazzando l'area

31' - Protestano calciatori e tifosi della Cavese: Spaltro va via a Costa sull'out di destra dei campani, ma l'arbitro fischia punizione per il Bari a causa di uno scambio di trattenute

22' - Scavone trattiene Russotto a centrocampo e si prende il giallo

19' - Antenucci al tiro da fuori; palla sopra la traversa

16' - Cross basso e teso di Sainz Maza, Frattali si distende e respinge

15' - Spaltro entra in area dalla destra, lo chiude Bianco in angolo

10' - Resta giù a centrocampo Di Cesare dopo lo scontro di testa con un avversario. Soccorso dai sanitari, il capitano è pronto a rientrare

9' - Super occasione per il Bari: sulla punizione mancina calciata da Costa è Di Cesare a intervenire di testa, chiamando Bisogno a un intervento provvidenziale di puro istinto

8' - Azione concitata sulla trequarti della Cavese: Matino va già dopo un contatto con Simeri, ma l'arbitro dà punizione per il Bari a causa del tocco di mano del calciatore campano

4' - Punizione dalla trequarti di Laribi, che serve Antenucci; a sua sponda in mezzo è ribattuta dalla difesa della Cavese. Sul prosieguo dell'azione, Ciofani spara altissimo

1' - L'arbitro Gualtieri fischia l'inizio della sfida: partiti fra Cavese e Bari, con i campani in possesso. Bari in completo rosso con bordature e numerazione in rosso, Cavese in maglia e calzettoni blu scuro, calzoncini e numerazione in bianco

Tutto pronto al Romeo Menti di Castellammare di Stabia per la sfida fra Cavese e Bari, valevole per la 27ma giornata della serie C girone C. Vivarini concede qualcosa al turn over, lasciando in panchina Maita in favore di Scavone a centrocampo, con Bianco e Schiavone a completare il reparto. In difesa capitan Di Cesare è preferito a Perrotta, rientrato dalla squalifica. Si inizia alle 15, agli ordini del signor Matteo Gualtieri di Asti.

Le formazioni ufficiali


Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Scavone, Bianco, Schiavone; Laribi; Simeri, Antenucci. A disposizione: Liso, Marfella, Perrotta, Hamlili, Costantino, Corsinelli, D'Ursi, Pinto, Folorunsho, Berra, Terrani, Maita. All. Vivarini

Cavese (4-3-3): Bisogno; Marzorati, Matino, Marzupio, Ricchi; Saint Maza, Castagna, Bulevardi; Spaltro, Russotto, Di Roberto. A disposizione: Nunziata, Abibi, Polito, Cernaz, De Rosa, Montaperto, Romano, Mirante, Cesaretti, Matera, De Luca. All. Campilongo
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Anche il calcio in quarantena, la SSC Bari crea una playlist per i tifosi Anche il calcio in quarantena, la SSC Bari crea una playlist per i tifosi Giocatori, staff e presidente sceglieranno di volta in volta i loro brani per i supporters biancorossi a casa
Catanzaro-Bari ultimo atto: lo sport "resta a casa" contro il Covid19 Catanzaro-Bari ultimo atto: lo sport "resta a casa" contro il Covid19 Il decreto del Governo impone lo stop ai campionati in tutte le discipline. Una scelta di responsabilità che finalmente arriva
Catanzaro-Bari, Vivarini: «Peccato per l'inizio ripresa. Una partita strana» Catanzaro-Bari, Vivarini: «Peccato per l'inizio ripresa. Una partita strana» Il mister: «Situazione surreale, non è calcio ma abbiamo giocato volentieri per chi ci ha visti da casa»
Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop Vantaggio biancorosso dopo appena 30'', la pareggiano i calabresi nella ripresa. Con il match fra biancorossi e calabresi va in "letargo" il campionato
Catanzaro-Bari, le probabili formazioni. In difesa torna Di Cesare? Catanzaro-Bari, le probabili formazioni. In difesa torna Di Cesare? Vivarini sceglierà il solito 4-3-1-2. A centrocampo ballottaggio fra Schiavone, Scavone e Hamlili
Catanzaro-Bari, Vivarini li convoca tutti Catanzaro-Bari, Vivarini li convoca tutti Disponibili tutti i 23 effettivi biancorossi
Verso Catanzaro-Bari, Vivarini: «Voglio rivedere mentalità "operaia". Laribi? Da valutare» Verso Catanzaro-Bari, Vivarini: «Voglio rivedere mentalità "operaia". Laribi? Da valutare» Il tecnico parla all'antivigilia della trasferta in Calabria: «Porte chiuse situazione nuova, dobbiamo adattarci»
SSC Bari, Sabbione: «A Catanzaro andiamo per vincere. Porte chiuse? Dispiace» SSC Bari, Sabbione: «A Catanzaro andiamo per vincere. Porte chiuse? Dispiace» Parla il difensore: «Bel gioco o sostanza, l'importante è fare risultato. Coronavirus? Lo staff medico ci ha detto come comportarci»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.