bisceglie bari. <span>Foto ssc bari</span>
bisceglie bari. Foto ssc bari
Calcio

Antenucci salva il Bari, goal nel finale. I biancorossi fanno loro il derby: 0-1 a Bisceglie

Brutta partita dei galletti, che ci mettono più di 80' per tirare verso la porta. La squadra di Auteri resta a -8 dalla Ternana

Il Bari chiude il suo girone d'andata con una vittoria, ma che fatica. I biancorossi fanno loro il derby del Gustavo Ventura battendo 0-1 il Bisceglie con una rete di Antenucci, ma devono aspettare il minuto 86' per venire a capo di una partita molto più complicata delle previsioni.

Auteri deve rinunciare agli squalificati Di Cesare e Ciofani, all'infortunato Celiento e a Maita, che solo oggi ha ricevuto il tampone negativo. In difesa, quindi, spazio a Minelli, Sabbione e Perrotta, gli unici disponibili, con Andreoni e D'Orazio sulle fasce, Bianco e De Risio in mezzo; in avanti Antenucci è sostenuto da D'Ursi e Marras. Nel Bisceglie mister Bucaro dà fiducia a Romizi, ex della partita.

Primo tempo molto equilibrato, nonostante i 21 punti che separavano le due squadre prima del fischio d'inizio. Nella prima frazione il Bisceglie di Bucaro è bravo a contenere la maggiore qualità della squadra di Auteri, e addirittura sfiora il vantaggio al 23' con un tiro dalla distanza di Sartore, che finisce a pochi centimetri dal palo di destra della porta difesa da Frattali. La risposta del Bari è tutta in una punizione centrale di Antenucci al 33'; palla di poco alta.

Nella ripresa lo spartito non cambia: ritmi lenti, Bari che prova a far qualcosa sulla destra con Andreoni, ma di fatto il Bisceglie controlla senza soffrire. Auteri tenta di mescolare le carte in tavola passando al 4-2-4, con gli ingressi di Semenzato, Lollo, Citro e Montalto (al posto di Perrotta, De Risio, D'Ursi e D'Orazio) e a fine ha ragione. A 4' dal recupero è proprio Citro che va via sulla sinistra e mette in mezzo per Antenucci, freddo a controllare e a depositare alle spalle di Russo. Poco prima il Bari aveva fatto le prove generali del goal con un cross da destra di Andreoni e il tiro ravvicinato di Marras, bloccato in angolo dal portiere della formazione nerazzurrostellata.

Di fatto non succede più nulla: al fischio finale il Bari sale a 38 punti, rimanendo a -8 dalla Ternana che nel frattempo vince (e convince) 0-3 sul campo della Juve Stabia.


La partita


95' - L'arbitro Tremolada dice che basta così: il Bari sbanca il Gustavo Ventura per 0-1 grazie alla rete di Antenucci, arrivata solo al minuto 86'

91' - Segnalati 4' di recupero

90' - Cross da destra di Tazza, è provvidenziale il colpo di testa di Minelli per mandare fuori tempo tanto Rocco quanto Mansour

88' - Fuori Maimone, dentro Zagaria nel Bisceglie

86' - Bari in vantaggio: ripartenza veloce di Citro sulla sinistra, palla in mezzo per Antenucci che stoppa e dall'altezza del dischetto mette alle spalle di Russo. Bisceglie 0 Bari 1 il parziale

85' - Bari a un passo dal vantaggio: cross da destra di Andreoni, mancino di controbalzo da parte di Marras, che si fa stoppare da Russo in angolo. Corner senza esito per i biancorossi

84' - Cittadino va direttamente in porta, pallone fuori di poco

83' - Contropiede del Bisceglie, è bravo Mansour a togliere il tempo ad Andreoni, costretto al fallo dalle parti dell'out sinistro d'attacco della formazione stellata

82' - Altri cambi nel Bari: dentro Lollo e Citro, fuori De Risio e D'Ursi

80' - Altro cambio nel Bisceglie: Cittadino prende il posto di Romizi

76' - Due cambi nel Bisceglie: fuori Padulano e Musso, dentro Vitale e Rocco

75' - Maimone mette giù Bianco in ripartenza, è giallo per il centrocampista del Bisceglie

74' - Sugli sviluppi di un angolo ci prova Sabbione con un destro al volo dal limite; palla alta

72' - Pericolosissimo D'Ursi, che da sinistra rientra con il destro, calcia ma si fa murare da Vona, il quale di fatto si sostituisce a Russo

71' - Semenzato prova l'azione di forza, ma va a sbattere contro un difensore biscegliese in area

68' - Auteri passa al 4-2-4: Frattali; Andreoni, Sabbione, Minelli, Semenzato; Bianco, De Risio; Marras, Montalto, Antenucci, D'Ursi

67' - Primi cambi nel Bari: fuori Perrotta e D'Orazio, dentro Semenzato e Montalto

66' - Buono spunto a destra di Tazza, che fa secco D'Orazio ma manda il suo cross direttamente sulla schiena di Perrotta, che chiude

64' - Schema che non va per i calciatori del Bisceglie; palla a Frattali

63' - Brutta palla data da Frattali a Sabbione, costretto a stendere al limite Sartore che gli aveva tolto la palla: giallo per il difensore biancorosso e punizione dal vertice sinistro dell'area per la formazione di Bucaro

59' - Mansour ferma Bianco con le cattive: punizione dalla trequarti per il Bari. Occasione che sfuma

58' - Egoista Sartore, che si accentra da sinistra e lascia partire il dritto invece di servire Musso al centro. Palla sul fondo. Sugli sviluppi Perrotta chiude la strada a Padulano

55' - Azione avvolgente del Bari: Antenucci va da Marras che allarga a destra per Andreoni, il cui cross per D'Orazio è preda di Russo, su cui c'è anche fallo da parte del laterale sinistro di biancorossi

51' - Sortita offensiva di Sabbione, che arriva fino sul fondo e guadagna un corner. Angolo senza esito per i biancorossi

49' - Buon cross da destra di Andreoni, ma la palla è per D'Ursi, il più piccolo di tutti: Russo para senza difficoltà. Sugli sviluppi dell'azione Marras prova la conclusione da fuori, ancora Russo disinnesca in due tempi

48' - Cross da sinistra di D'Orazio per Andreoni, è bravo Priola a chiudere tutto

45' - Il signor Tremolada dà avvio alla ripresa della sfida fra Bisceglie e Bari. Squadre in campo senza cambi rispetto al primo tempo

47' - L'arbitro Tremolada dice che basta così: è 0-0 all'intervallo fra Bisceglie e Bari. Partita dominata dall'equilibrio: padroni di casa pericolosi con il tiro da fuori di Sartore, biancorossi che rispondono con una punizione di Antenucci di poco alta


46' - Segnalato 1' di recupero

45' - Protestano i calciatori del Bari per un presunto fallo di mano della difesa biscegliese su un tiro dal limite di De Risio

44' - Lancio profondo per D'Ursi, che in ripartenza commette fallo su Priola

42' - Giallo a De Risio per gioco falloso

40' - Marras libera al tiro dal limite Bianco, palla deviata dalla difesa del Bisceglie direttamente fra le mani del portiere Russo

39' - D'Orazio ci prova con una conclusione di controbalzo da fuori: palla alta sopra la traversa

35' - Allontanato dalla panchina per proteste il team manager del Bisceglie

33' - Va in porta Antenucci, palla che sorvola di poco la traversa della porta difesa da Russo

32' - Bello scambio al limite fra Antenucci e Marras, chiuso irregolarmente da Romizi con un intervento su Marras. Giallo per il centrocampista del Bisceglie e punizione per il Bari da posizione molto favorevole

30' - Ritmi che si abbassano dopo i sussulti degli ultimi minuti, le due squadre tornano a fronteggiarsi a centrocampo

26' - Cross con il mancino di Andreoni da destra, è bravo Tazza a chiudere tutto su D'Orazio ben appostato sul secondo palo

24' - Musso di testa manca l'intervento in tuffo su cross da destra di Sartore, ma per la squadra arbitrale era in offside

23' - Pericolosissimo il Bisceglie: ci prova Sartore con un gran destro dai 25 metri, palla che fa la barba al palo alla destra di Frattali

22' - Pericoloso il Bisceglie con Padulano, che servito con un cross da destra di Musso si tuffa di testa e manda a lato. L'attaccante nerazzurrostellato lamenta un intervento irregolare di Sabbione, ma per l'arbitro Tremolada non c'è nulla

16' - Cross da destra di Andreoni, ci prova D'Ursi con una mezza rovesciata dal centro dell'area di rigore ma il disturbo da parte di Priola evita al Bisceglie guai grossi

17' - Ci prova da fuori D'Ursi, palla che si perde altissima

16' - Break centrale di Marras che serve Antenucci, il quale va in goal ma viene fermato dal guardalinee per fuorigioco

15' - Cross pericoloso di Andreoni da destra, Padulano si rifugia in corner. Angolo senza esito per il Bari

14' - Padulano prova una conclusione sbilenca al volo, para senza problemi Frattali

12' - Suggerimento di Bianco per Antenucci, chiuso da Vona. Sugli sviluppi dell'azione Priola è bravo a chiudere ancora su Antenucci, servito da destra dal cross di Andreoni

10' - Fasi di studio della partita: il Bisceglie prova a gestire il possesso palla, il Bari si chiude con qualche difficoltà per tentare qualche ripartenza

7' - Si fa vedere il Bisceglie in contropiede, ma Padulano spreca tutto sparando da lontano sopra la traversa

3' - Uscita a vuoto di Russo su cross da sinistra di Marras, palla sui piedi di Antenucci che però scarica sulla schiena del portiere nerazzurrostellato

2' - Priola in difficoltà regala il primo angolo al Bari, senza esito per i biancorossi

1' - L'arbitro Tremolada dà avvio alla partita fra Bisceglie e Bari. Padroni di casa i maglia nerazzurra, pantaloncini neri e calzettoni azzurri con numerazione in bianco, completo bianco con inserti, bordature e numerazione in rosso per gli ospiti

Tutto pronto o quasi allo stadio Gustavo Ventura per il derby fra Bisceglie e Bari, ultimo turno d'andata della serie C girone C. Auteri conferma il 3-4-3 ma deve fare a meno dell'infortunato Celiento, degli squalificati Di Cesare e Ciofani, e di Mattia Maita, solo oggi risultato negativo al Covid-19. Ecco, quindi, che in difesa le scelte sono contate: con Sabbione ci sono Minelli e Perrotta. In mediana tocca a Bianco con De Risio, sulla fascia destra occasione da titolare per Andreoni, con D'Orazio confermato dall'altra parte. In attacco c'è D'Ursi a completare il tridente con Marras e Antenucci. Nel Bisceglie c'è Marco Romizi, ex di turno

Fischio d'inizio alle 17:30, agli ordini del signor Paride Tremolada di Monza. Assistenti saranno Domenico Fontemurato di Roma, Vincenzo Adriano Catucci di Pesaro; quarto ufficiale Marco Acanfora di Castellammare di Stabia.

Le formazioni ufficiali


Bisceglie (4-4-2): Russo; Giron, Priola (c), Vona, Mansour; Padulano, Musso, Romizi, Maimone; Sartore, Tazza. A disposizione: Loliva, De Marino, Cittadino, Cecconi, Rocco, Zagaria, Ferrante, Vitale, Casella, Spurio, Altobello, Pedrini. All. G. Bucaro

Bari (4-3-3): Frattali; Sabbione, Minelli, Perrotta; Andreoni, Bianco, De Risio, D'Orazio; Marras, Antenucci (c), D'Ursi. A disposizione: Marfella, Hamlili, Simeri, Corsinelli, Candellone, Citro, Lollo, Semenzato, Montalto. All. G. Auteri
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Verso Juve Stabia-Bari, Carrera: «Sarà una battaglia. In campo la formazione migliore» Verso Juve Stabia-Bari, Carrera: «Sarà una battaglia. In campo la formazione migliore» Il mister: «Modulo? Il 4-2-3-1 si adatta alle caratteristiche della squadra. Celiento sta bene, valuterò. Fin qui troppe espulsioni inutili»
Maita disfa, Cianci risolve. Il Bari è un “trenino” che riparte Maita disfa, Cianci risolve. Il Bari è un “trenino” che riparte La vittoria in 10 uomini nel derby con il Foggia ridà certezze alla squadra di Carrera. Ora si cerca continuità
Cianci goal capolavoro, il Bari fa suo il derby in 10. Battuto il Foggia: 1-0 al San Nicola Cianci goal capolavoro, il Bari fa suo il derby in 10. Battuto il Foggia: 1-0 al San Nicola Un gioiello su punizione dell'attaccante biancorosso regala il successo a Carrera, nonostante l'espulsione di Maita nel primo tempo
SSC Bari, la lista dei convocati per la partita contro il Foggia SSC Bari, la lista dei convocati per la partita contro il Foggia Antenucci, Marras e Rolando tornano a disposizione; out Bianco squalificato
Verso Bari-Foggia, Carrera: «Derby partita particolare. Vincerà chi lo vorrà di più» Verso Bari-Foggia, Carrera: «Derby partita particolare. Vincerà chi lo vorrà di più» Il mister nel pre gara: «Abbiamo recuperato tre calciatori, valuterò le condizioni. Cianci-Antenucci? Possono coesistere»
SSC Bari, parola a Cianci: «Darò tutto per la maglia. Non vedo l’ora di giocare con Antenucci» SSC Bari, parola a Cianci: «Darò tutto per la maglia. Non vedo l’ora di giocare con Antenucci» L’entusiasmo dell’attaccante biancorosso: «Al Foggia ho già segnato, spero di ripetermi. Trenino? Esultanza storica, cercheremo di riproporla»
Dal colpaccio al sospiro di sollievo. Frattali decisivo, per il Bari un punto d'oro a Catania Dal colpaccio al sospiro di sollievo. Frattali decisivo, per il Bari un punto d'oro a Catania I biancorossi non mantengono il vantaggio e alla fine ringraziano il loro portiere. Per Carrera è emergenza totale, il tempo scorre e non si può più sbagliare
Frattali miracoloso nel recupero, il Bari si salva a Catania. Sarao risponde a Cianci: 1-1 Frattali miracoloso nel recupero, il Bari si salva a Catania. Sarao risponde a Cianci: 1-1 Una rete per tempo, fra biancorossi ed etnei finisce con la X. Il portiere pugliese dice no a Dall'Oglio dal dischetto al 93'
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.