bari picerno
bari picerno
Calcio

Laribi-Antenucci-Scavone, il Picerno va ko: 3-0. Bari a -6 dalla Reggina

Biancorossi che la sbloccano nel primo tempo con il 10 e il 7, prima del goal del centrocampista nel finale

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Bari cancella il pareggio di Monopoli facendo un sol boccone del Picerno, che esce dal San Nicola con un passivo di 3-0. Ad aprire le marcature nel primo tempo è la deliziosa punizione di Laribi al 10', raddoppiata alla mezzora da Antenucci con un bolide di sinistro. Chiude i conti nella ripresa il gran colpo di testa di Scavone, che entrato a partita in corso realizza il suo primo goal stagionale su assist perfetto di Ciofani. Bari che sale a quota 54 e approfitta del mezzo passo falso della Reggina (0-0 a Catania) riportandosi a -6 dalla vetta e allungando a +6 sulla Ternana, sconfitta 0-2 in casa dalla Virtus Francavilla. Resta il distacco di +3 dal Monopoli, che ieri ha battuto 0-3 il Teramo in trasferta.

La partita

48' - L'arbitro Di Graci dice che non c'è più tempo: finisce 3-0 per il Bari la sfida contro il Picerno al San Nicola. Decidono le reti di Laribi e Antenucci nel primo tempo e Scavone nella ripresa

45' - Segnalati 3' di recupero

44' - Palo di Donnarumma direttamente da punizione. Fuori Fontana, dentro Ruggeri nel Picerno

43' - Intervento duro di Ciofani su Ceccone, giallo per il difensore del Bari

40' - Doppio cambio nel Bari: fuori Schiavone e Di Cesare, dentro Folorunsho e Berra

37' - Triplica il Bari: cross perfetto di Ciofani dalla destra, Scavone salta più alto di tutti e di testa mette in rete dopo i tocchi di Pane e del palo. Bari 3 Picerno 0 il parziale

34' - Calcia Esposito, palla che lambisce la traversa con Frattali che la accompagna fuori. Ammonito per proteste Squillace, che voleva un tocco del portiere biancorosso. Doppio cambio nel Bari: fuori Laribi e Antenucci, dentro Terrani e D'Ursi

32' - Laribi sbaglia il controllo lanciando Santaniello, fermato fallosamente da Di Cesare. Punizione centrale dai 20 metri per il Picerno

29' - Triplo cambio nel Picerno: fuori Nappello, Guerra e Vrdoljak, dentro Cecconi, Squillace e Donnarumma

28' - Buona trama del Bari: Laribi apre a sinistra per Antenucci, la difesa del Picerno si salva in angolo prima che i due riescano a chiudere il triangolo

24' - Primo cambio nel Bari: fuori Maita, dentro Scavone. Grandi applausi per il centrocampista ex Catanzaro

21' - Buona combinazione al limite fra Simeri e Antenucci, il destro a giro del 7 biancorosso è respinto in angolo da Vanacore. Corner senza esito per il Bari

20' - Vrdoljak calcia direttamente sulla schiena di un biancorosso. Senza esito il successivo corner per i rossoblù

19' - Sabbione ferma con le cattive Esposito all'ingresso dell'area di rigore. Punizione interessante per il Picerno

17' - Intervento da brividi di Priola in area: il calciatore lucano svirgola clamorosamente sul cross teso e basso di Laribi da destra, mandando la palla in fallo laterale. Sugli sviluppi del gioco Schiavone calcia altissimo dai 20 metri

16' - Pericoloso il Picerno con il tiro dai 25 metri di Santaniello, bloccato da Frattali in sicurezza

14' - Proteste vibranti del Picerno per un tocco sospetto di Costa in area su Esposito, entrato molto bene in partita

9' - Ancora Bari pericolosissimo con un flipper impazzito in area da azione d'angolo, si salva Pane di piede. Applausi del San Nicola per Marco Romizi, sostituito da Esposito nel Picerno

8' - Doppia occasione per il Bari: si vede in proiezione offensiva Di Cesare, che prima scarica addosso a Pane il sinistro su assist di Antenucci, poi si fa chiudere da Priola in angolo

6' - Prima iniziativa pericolosa del Bari: cross teso e basso da destra di Laribi, provvidenziale Fontana in scivolata per chiudere Simeri

1' - Il signor Di Graci fischia l'inizio della ripresa fra Bari e Picerno con gli ospiti in possesso. Non ci sono cambi

45' - L'arbitro Di Graci manda le squadre negli spogliatoi senza recupero. Bari 2 Picerno 0 il parziale: reti di Laribi da punizione al 10', raddoppio di Antenucci al 31'


44' - Si vede il Picerno: mancino improvviso di Pitarresi dal limite, blocca in due tempi Frattali

41' - Occasione Bari: Antenucci entra in area, finta e controfinta ma viene bloccato in scivolata da Romizi. Il 7 protesta senza troppa convinzione per un fallo di mano che sembrava non esserci

39' - Sabbione si complica un po' la vita cercando un dribbling al limite dell'area su Nappello; alla fine è Ciofani a spazzare via il pallone

34' - Intervento scomposto di Santaniello su Sabbione: giallo per il 9 del Picerno

31' - Raddoppio del Bari: imbucata sul centrosinistra di Simeri per Antenucci, che entra in area e scarica un potente sinistro alle spalle di Pane. Bari 2 Picerno 0 il parziale

28' - Arrivano i dati ufficiali sugli spettatori questo pomeriggio al San Nicola: 11.584 presenze, di cui 7.806 abbonati e 214 ospiti

27' - Maita mette già Nappello, punizione interessante dal centrosinistra per il Picerno. Frattali blocca senza problemi

26' - Punizione dalla trequarti di Laribi, palla a Sabbione che fa la sponda ma Antenucci non controlla

20' - Bari ancora pericoloso da fermo: cross da angolo di Costa, stacca più alto di tutti Di Cesare ma mette fuori. Sul rinvio Schiavone atterra Santaniello e si becca il giallo

18' - Prova la giocata al limite dell'area Antenucci, che inciampa e viene fermato da Vrdoljak

16' - Bari che dopo aver trovato il goal prova a gestire il possesso, con qualche fiammata. Prima non si capiscono Schiavone e Costa, poi Ciofani e Laribi: sfumano due trame interessanti

10' - Bari in vantaggio: super punizione di Laribi, che accarezza la sfera di destro e la manda all'angolino dove Pane non può arrivare. Bari 1 Picerno 0 il parziale al San Nicola

9' - Fallo di Vanacore su Simeri a palla lontana; punizione interessante dai trenta metri per il Bari

7' - Azione interessante del Bari: Simeri scambia nello stretto con Laribi, che a sua volta scarica a sinistra per Antenucci. Il cross basso del 7 è respinto da Priola

5' - Primo squillo del Bari: tiro di Schiavone dal limite, palla larga alla destra di Pane

1' - L'arbitro Di Graci dà inizio alla sfida: partiti fra Bari e Picerno con i galletti in possesso. Padroni di casa in completo bianco con numerazione e bordature in rosso, ospiti in maglia rossoblù, calzettoni e calzoncini blu. Bari che attacca da sinistra a destra guardando la partita dalla tribuna ovest

Tutto pronto o quasi allo stadio San Nicola per la sfida fra Bari e Picerno, valevole per il 26mo turno della serie C girone C. Vivarini conferma il 4-3-1-2, dove ritrovano posto Bianco (in regia) e Costa (sulla sinistra); si rivede titolare Di Cesare dopo l'infortunio, con Schiavone dirottato in posizione di mezzala sinistra. Mister Giacomarro sceglie il 3-5-2 per il suo Picerno, dove trova spazio da titolare a centrocampo l'ex Marco Romizi. Si inizia alle 17:30, agli ordini del signor Alessandro Di Graci della sezione di Como.

Le formazioni ufficiali


Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Maita, Bianco, Schiavone; Laribi; Simeri, Antenucci. A disposizione: Liso, Marfella, Corsinelli, Berra, Pinto, Folorunsho, Scavone, Terrani, D'Ursi, Costantino. All. Vivarini

Picerno (3-5-2): Pane; Priola, Vanacore, Ferrani; Fontana, Vrdoljak, Romizi, Pitarresi, Guerra; Nappello, Santaniello. A disposizione: Cavagnaro, Lorenzini, Squillace, Melli, Donnarumma, Mancini, Orsi, Brumat, Esposito, Ruggieri, Cecconi, Ripa. All. Giacomarro
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Anche il calcio in quarantena, la SSC Bari crea una playlist per i tifosi Anche il calcio in quarantena, la SSC Bari crea una playlist per i tifosi Giocatori, staff e presidente sceglieranno di volta in volta i loro brani per i supporters biancorossi a casa
Catanzaro-Bari ultimo atto: lo sport "resta a casa" contro il Covid19 Catanzaro-Bari ultimo atto: lo sport "resta a casa" contro il Covid19 Il decreto del Governo impone lo stop ai campionati in tutte le discipline. Una scelta di responsabilità che finalmente arriva
Catanzaro-Bari, Vivarini: «Peccato per l'inizio ripresa. Una partita strana» Catanzaro-Bari, Vivarini: «Peccato per l'inizio ripresa. Una partita strana» Il mister: «Situazione surreale, non è calcio ma abbiamo giocato volentieri per chi ci ha visti da casa»
Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop Kanoute risponde ad Antenucci. Fra Catanzaro-Bari è 1-1: ultima partita prima dello stop Vantaggio biancorosso dopo appena 30'', la pareggiano i calabresi nella ripresa. Con il match fra biancorossi e calabresi va in "letargo" il campionato
Catanzaro-Bari, le probabili formazioni. In difesa torna Di Cesare? Catanzaro-Bari, le probabili formazioni. In difesa torna Di Cesare? Vivarini sceglierà il solito 4-3-1-2. A centrocampo ballottaggio fra Schiavone, Scavone e Hamlili
Catanzaro-Bari, Vivarini li convoca tutti Catanzaro-Bari, Vivarini li convoca tutti Disponibili tutti i 23 effettivi biancorossi
Verso Catanzaro-Bari, Vivarini: «Voglio rivedere mentalità "operaia". Laribi? Da valutare» Verso Catanzaro-Bari, Vivarini: «Voglio rivedere mentalità "operaia". Laribi? Da valutare» Il tecnico parla all'antivigilia della trasferta in Calabria: «Porte chiuse situazione nuova, dobbiamo adattarci»
SSC Bari, Sabbione: «A Catanzaro andiamo per vincere. Porte chiuse? Dispiace» SSC Bari, Sabbione: «A Catanzaro andiamo per vincere. Porte chiuse? Dispiace» Parla il difensore: «Bel gioco o sostanza, l'importante è fare risultato. Coronavirus? Lo staff medico ci ha detto come comportarci»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.