Luigi de Laurentiis
Luigi de Laurentiis
Calcio

La SSC Bari tuona contro la media punti, De Laurentiis: «Criterio inaccettabile»

Il presidente: «Pronti a difendere le nostre ragioni e i nostri diritti nelle sedi più opportune»

Elezioni Regionali 2020
La SSC Bari si fa sentire al termine dell'assemblea di Lega pro, che ha stabilito la media punti come criterio per individuare la quarta promossa. Ad andare in B sarebbe il Carpi, in vantaggio su Reggiana e Bari.

«Alla luce di quanto emerso dall'odierna assemblea di Lega pro, con particolare riferimento alla proposta da porre all'attenzione del Consiglio federale per l'individuazione della quarta promossa in Serie B, ritengo inaccettabile il criterio suggerito della 'media punti', avendo le squadre interessate giocato un diverso numero di partite. Questo sarebbe un criterio valutabile esclusivamente nel caso tutte avessero disputato lo stesso numero di incontri, ma ricordiamo che il Carpi, terza in classifica nel Girone B, ha giocato addirittura 4 gare in meno rispetto alle nostre 30», dice il presidente Luigi De Laurentiis in un duro comunicato.

«Sono sicuro che il Consiglio federale, unico organo deputato ad esprimersi in merito, non potrà prendere in considerazione la proposta maturata, si guardi bene, al termine di un acceso dibattito e con un considerevole numero di astenuti. Noi e molte altre società, come è apparso evidente durante l'assemblea odierna, siamo pronti a giocarci la promozione in Serie B attraverso i playoff, appena sarà possibile giocarli e nelle modalità che verranno indicate dagli organi competenti. L'SSC Bari, sia chiaro, è pronta a difendere le proprie ragioni e i propri diritti in tutte le sedi opportune».
  • ssc bari
  • luigi de laurentiis
  • serie c
Altri contenuti a tema
SSC Bari, Laribi in vista dei playoff: «Sarà dura ma vogliamo scrivere la storia» SSC Bari, Laribi in vista dei playoff: «Sarà dura ma vogliamo scrivere la storia» Il trequartista biancorosso: «Siamo consapevoli di dover raggiungere un obiettivo importante. Senza tifosi giochiamo uno in meno»
Bari e Lecce chiedono riapertura degli stadi, Emiliano: «Non azzardo ma proposta razionale» Bari e Lecce chiedono riapertura degli stadi, Emiliano: «Non azzardo ma proposta razionale» Il governatore della Puglia incontra i presidenti De Laurentiis e Sticchi Damiani, che hanno elaborato un documento da sottoporre alle autorità locali e nazionali
Playoff serie C, passa anche la Ternana. Ecco il tabellone del secondo turno Playoff serie C, passa anche la Ternana. Ecco il tabellone del secondo turno Agli umbri basta lo 0-0 con l'Avellino per avanzare alla fase successiva. Il 5 luglio di nuovo in campo
Bari e Lecce chiedono riapertura stadi, Emiliano: «Confronto con i presidenti in diretta» Bari e Lecce chiedono riapertura stadi, Emiliano: «Confronto con i presidenti in diretta» Il governatore annuncia lo streaming del vertice con De Laurentiis e Sticchi Damiani: «Proposta da valutare seriamente»
Playoff serie C, passano Padova, Catania, Novara e Catanzaro. Fuori il Francavilla Playoff serie C, passano Padova, Catania, Novara e Catanzaro. Fuori il Francavilla Promosse a tavolino per "walkover" anche Siena e Triestina. Alle 20:30 di oggi Ternana-Avellino
Riapertura stadi, SSC Bari e US Lecce avanzano le loro proposte a Emiliano Riapertura stadi, SSC Bari e US Lecce avanzano le loro proposte a Emiliano Le due società chiedono al governatore di portare l'istanza alla conferenza Stato-Regioni, in considerazione della situazione epidemiologica della Puglia
Emergenza Covid-19, i calciatori della SSC Bari scelgono di tagliarsi lo stipendio Emergenza Covid-19, i calciatori della SSC Bari scelgono di tagliarsi lo stipendio Il presidente Luigi De Laurentiis: «Accordo trovato grazie alla grande disponibilità di tutti»
SSC Bari, Di Cesare: «Vietato sbagliare, non vediamo l'ora di scendere in campo» SSC Bari, Di Cesare: «Vietato sbagliare, non vediamo l'ora di scendere in campo» Il capitano: «Servirà massima concentrazione, dopo quattro mesi la prima partita sarà molto difficile. Sento la responsabilità»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.