Luigi de Laurentiis
Luigi de Laurentiis
Calcio

La SSC Bari tuona contro la media punti, De Laurentiis: «Criterio inaccettabile»

Il presidente: «Pronti a difendere le nostre ragioni e i nostri diritti nelle sedi più opportune»

La SSC Bari si fa sentire al termine dell'assemblea di Lega pro, che ha stabilito la media punti come criterio per individuare la quarta promossa. Ad andare in B sarebbe il Carpi, in vantaggio su Reggiana e Bari.

«Alla luce di quanto emerso dall'odierna assemblea di Lega pro, con particolare riferimento alla proposta da porre all'attenzione del Consiglio federale per l'individuazione della quarta promossa in Serie B, ritengo inaccettabile il criterio suggerito della 'media punti', avendo le squadre interessate giocato un diverso numero di partite. Questo sarebbe un criterio valutabile esclusivamente nel caso tutte avessero disputato lo stesso numero di incontri, ma ricordiamo che il Carpi, terza in classifica nel Girone B, ha giocato addirittura 4 gare in meno rispetto alle nostre 30», dice il presidente Luigi De Laurentiis in un duro comunicato.

«Sono sicuro che il Consiglio federale, unico organo deputato ad esprimersi in merito, non potrà prendere in considerazione la proposta maturata, si guardi bene, al termine di un acceso dibattito e con un considerevole numero di astenuti. Noi e molte altre società, come è apparso evidente durante l'assemblea odierna, siamo pronti a giocarci la promozione in Serie B attraverso i playoff, appena sarà possibile giocarli e nelle modalità che verranno indicate dagli organi competenti. L'SSC Bari, sia chiaro, è pronta a difendere le proprie ragioni e i propri diritti in tutte le sedi opportune».
  • ssc bari
  • luigi de laurentiis
  • serie c
Altri contenuti a tema
SSC Bari, De Laurentiis: «Casi Covid monitorati ogni giorno. Multiproprietà? Aspettiamo decisione Figc» SSC Bari, De Laurentiis: «Casi Covid monitorati ogni giorno. Multiproprietà? Aspettiamo decisione Figc» Parla il presidente: «Polito è un leader, con Mignani c’è sintonia. Nelle prossime settimane via alla campagna abbonamenti»
SSC Bari, 7 giocatori in ritiro positivi al Coronavirus SSC Bari, 7 giocatori in ritiro positivi al Coronavirus Il Club ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo, annullata la prima amichevole
La “guerra” della Figc alle multiproprietà, il futuro della SSC Bari a un bivio? La “guerra” della Figc alle multiproprietà, il futuro della SSC Bari a un bivio? L’obbligo di cessione creerebbe un caso di giurisprudenza. Unica certezza: alla FilmAuro conviene costruire una squadra da B
SSC Bari, acquistato il difensore Belli dal Pisa SSC Bari, acquistato il difensore Belli dal Pisa Nell'operazione è stato ceduto Filippo Berra alla squadra toscana
SSC Bari, arriva l'attaccante Walid Cheddira SSC Bari, arriva l'attaccante Walid Cheddira Sarà a disposizione di mister Mignani sin dal ritrovo della truppa biancorossa nella sede del ritiro di Lodrone di Storo
SSC Bari, Di Cesare: «Mi piacciono le strade difficili. L’anno scorso un fallimento, ora vietato sbagliare» SSC Bari, Di Cesare: «Mi piacciono le strade difficili. L’anno scorso un fallimento, ora vietato sbagliare» Il capitano dopo il rinnovo: «Di me e Antenucci non si può dire nulla sulla presenza in spogliatoio. Pressione? Chi non la vuole scelga altre piazze»
SSC Bari, Di Cesare ancora in biancorosso: contratto rinnovato fino al 2022 SSC Bari, Di Cesare ancora in biancorosso: contratto rinnovato fino al 2022 Ufficiale: ceduto Neglia alla Reggiana a titolo definitivo. Annunciato lo staff di Mignani, il 18 si parte per Lodrone
SSC Bari, primo colpo di mercato: preso il centrocampista D'Errico SSC Bari, primo colpo di mercato: preso il centrocampista D'Errico Il classe 1992 firma un contratto fino al 2023 con rinnovo automatico in caso di promozione
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.