conferenza stampa premiazione squadra scherma Bari
conferenza stampa premiazione squadra scherma Bari
Altri sport

Il Club Scherma Bari trionfa ai Campionati Italiani. Premiati gli atleti a Palazzo di Città

Riconoscimenti a Vito Capuano e Andres Carrillo. Petruzzelli: «Una grande realtà sportiva»

Il Club Scherma Bari si mette in luce ai Campionati italiani assoluti di Milano e in Coppa Italia. Grandi soddisfazioni per Vito Capuano, vincitore della Coppa Italia 2018 di spada maschile, e Andres Carrillo, vicecampione italiano di spada maschile Assoluti 2018.

I due atleti hanno ricevuto questa mattina dalle mani dell'assessore allo Sport, Pietro Petruzzelli, il riconoscimento della città di Bari, alla presenza del presidente del Club Scherma Bari Roberto Lippolis.

«L'amministrazione - ha detto Pietro Petruzzelli - è lieta e orgogliosa di consegnare questo riconoscimento a una splendida realtà sportiva della nostra città, una squadra che milita nella serie A1 del campionato, cioè ai massimi livelli della scherma italiana. Oggi premiamo due atleti che si sono distinti in questo sport a livello nazionale. Ma va ricordato che, accanto a loro, c'è un gruppo di giovanissimi, più di cento bambini e bambine, alcuni dei quali con disabilità, che praticano con entusiasmo una disciplina molto bella, la più premiata a livello olimpico. Gli sportivi costituiscono la parte sana della società, e lo dimostrano soprattutto fuori dalle palestre praticando il fair play anche nella vita di tutti i giorni».

«La scherma - ha spiegato Roberto Lippolis - è certamente uno sport inusuale, definito a torto uno sport minore. Gli eventi e le manifestazioni promozionali che proponiamo hanno riscontrato un buon seguito di pubblico. Questo è uno sport che appassiona e che, come i risultati olimpici dimostrano, in Italia si pratica ad altissimi livelli. Per questo è importante diffondere la conoscenza di questa disciplina: posso garantire che si legge una luce diversa negli occhi dei giovani atleti nel momento in cui impugnano il fioretto».

Ricevendo il premio, Capuano e Carrillo hanno ribadito i propri obiettivi, sottolineando che «Per ottenere questi risultati è stato necessario mettersi in gioco, combattendo contro i propri limiti, prima che contro l'avversario». Importante la riflessione di Andres Carillo, che ha raccontato come «La scherma si riveli uno sport altamente inclusivo, in grado di dare immense soddisfazioni a tutti, anche ha chi ha disabilità fisiche».

Gli Atleti Premiati


Vito Capuano, vincitore della Coppa Italia 2018 di spada maschile, in occasione della fase nazionale di Coppa Italia 2018, svoltasi al Palaindoor di Ancona dal 11 al 13 maggio scorsi, l'atleta del Club Scherma Bari è risultato vincitore di una difficile prova che ha visto la partecipazione di ben 445 atleti per la spada maschile.

Andres Carrillo, vicecampione italiano di spada maschile Assoluti 2018, ha partecipato ai Campionati Italiani Assoluti 2018, che si sono tenuti alla Fiera di Milano dal 7 al 10 giugno scorsi. Lo spadista cubano, in forza al Club Scherma Bari da 6 anni, contrapposto a Marco Fichera, argento Giochi Olimpici Rio 2016, ha ottenuto una prestigiosa medaglia d'argento.

Insignita di una targa ricordo anche la squadra di spada maschile, composta da Alessio Buono, Pasquale Capuano, Vito Capuano e Andres Carrillo (Serie A1 di spada maschile), che ha partecipato con buon esito ai Campionati Italiani Assoluti. La squadra, che ha dovuto affrontare tra le altre, la titolata squadra di casa, la Mangiarotti di Milano, si è assicurata la permanenza nella serie A1 anche per la prossima stagione.

  • Pietro Petruzzelli
  • club scherma bari
Altri contenuti a tema
A Bari la supercoppa di basket. Il 21 e 22 settembre la grande palla a spicchi al PalaFlorio A Bari la supercoppa di basket. Il 21 e 22 settembre la grande palla a spicchi al PalaFlorio Già qualificata Happy Casa Brindisi. Emiliano: «Sarò in prima fila per tifare la pallacanestro pugliese»
Bari, con la festa di San Nicola torna il Villaggio del gusto. Dal 3 al 9 maggio in largo Giannella Bari, con la festa di San Nicola torna il Villaggio del gusto. Dal 3 al 9 maggio in largo Giannella Festival della gastronomia pugliese. Pesenti 24 stand nella piazza della ruota panoramica: focus sull'ambiente e l'acqua di Aqp
Parte la raccolta differenziata porta a porta nei rioni San Paolo e Stanic. Consegnati i primi kit Parte la raccolta differenziata porta a porta nei rioni San Paolo e Stanic. Consegnati i primi kit Stamattina l'assessore Petruzzelli e il sindaco Decaro hanno portato le pattumelle al Villaggio del lavoratore. Altri 35mila cittadini coinvolti
Ritardi per il playground di Palese, Petruzzelli: «La terrà arriverà dagli scavi a Sant'Anna» Ritardi per il playground di Palese, Petruzzelli: «La terrà arriverà dagli scavi a Sant'Anna» L'assessore fa il punto: «Invece di acquistarla abbiamo deciso di risparmiare aspettando l'inizio dei lavori per la vasca di laminazione»
Tutto pronto per il parco di via Tridente, Decaro: «Apertura a giorni» Tutto pronto per il parco di via Tridente, Decaro: «Apertura a giorni» Lavori in dirittura d'arrivo nel giardino Braille. Il sindaco: «Manca solo il prato. Sarà piantato con le temperature più alte»
A Bari un nuovo regolamento sugli spazi verdi, c'è il sì della giunta A Bari un nuovo regolamento sugli spazi verdi, c'è il sì della giunta Si attende solo l'approvazione in Consiglio comunale del documento redatto con l'ok della Consulta ambiente
"Plastic mob", l'evento di Asfa Puglia onlus sui temi dell'autismo e del rispetto del mare "Plastic mob", l'evento di Asfa Puglia onlus sui temi dell'autismo e del rispetto del mare Appuntamento domenica 31 marzo sul lungomare IX Maggio di Fesca-San Girolamo. Bottalico: «Nuove occasioni di impegno e incontro»
Amianto e altri rifiuti a due passi dal mercato. Il caso finisce su Striscia la Notizia Amianto e altri rifiuti a due passi dal mercato. Il caso finisce su Striscia la Notizia Il Tg satirico ha documentato la discarica abusiva alle spalle del porto. Petruzzelli: «Terreni privati, avanti con la bonifica»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.