Protesta curva nord. <span>Foto Michele Schirone </span>
Protesta curva nord. Foto Michele Schirone
Calcio

Bari-Igea Virtus, la curva nord protesta contro arresti e Daspo

Per i primi 45' il petalo centrale è rimasto vuoto, poi cori in favore dei diffidati

Il Bari vince 5-0 schiantando la malcapitata Igea Virtus al San Nicola. Una festa, ma non per tutti. La curva nord, il cuore pulsante del calore biancorosso, ha infatti vissuto un pomeriggio di protesta e sciopero del tifo. Le rimostranze della nord sono dirette verso i cinque arresti e i quindici Daspo che hanno colpito la tifoseria biancorossa in relazione ai due scontri con i tifosi del Messina e contro la polizia verificatisi il 21 ottobre e il 4 novembre 2018 nella città sullo Stretto.

In settimana sono arrivate le ordinanze di custodia cautelare all'indirizzo dei cinque ultras baresi, che hanno riscontrato la solidarietà di tutti i gruppi organizzati della nord. Il petalo centrale è rimasto vuoto in segno di protesta nel corso del primo tempo. Nella ripresa la il cuore della nord è tornato a popolarsi di tifosi, che però hanno solo innalzato cori in favore dei diffidati e ribadendo che «Siamo ultras, non criminali». Niente bandiere e striscioni ritirati per rimarcare la protesta dei gruppi del tifo organizzato.

Foto Michele Schirone
  • Curva Nord Bari
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Stavolta vinCiamo noi Stavolta vinCiamo noi Il Bari stacca il pass per la Serie C e saluta l'anno di purgatorio. Il successo di mister e gruppo
Il Bari promosso in Serie C, la festa dei tifosi all'aeroporto. Il video Il Bari promosso in Serie C, la festa dei tifosi all'aeroporto. Il video I sostenitori biancorossi sono andati ad accogliere la squadra di ritorno da Troina
Il Bari festeggia la promozione, De Laurentiis: «Nostro regalo a una città ferita» Il Bari festeggia la promozione, De Laurentiis: «Nostro regalo a una città ferita» Il presidente: «Malumori? Solo ricostruzioni assai fantasiose». Decaro: «Vincere il campionato è sempre un'impresa»
Il Bari è in Serie C, Cornacchini: «Vincere non è mai facile. Sono contento». Simeri: «Ce lo meritiamo» Il Bari è in Serie C, Cornacchini: «Vincere non è mai facile. Sono contento». Simeri: «Ce lo meritiamo» Il tecnico festeggia: «Tutti hanno fatto tantissimo. Partita simbolo? Ad Acireale». Il bomber: «La squalifica più bella della mia vita, poi ho fatto i goal promozione»
Simeri stende il Troina. Il Bari può far festa: è promozione in Serie C Simeri stende il Troina. Il Bari può far festa: è promozione in Serie C Il centravanti conquista e trasforma il rigore con cui i biancorossi guadagnano i 3 punti che valgono la vittoria del campionato
Troina-Bari, le probabili formazioni. Out Neglia e Brienza, tocca a Liguori? Troina-Bari, le probabili formazioni. Out Neglia e Brienza, tocca a Liguori? Dubbi sul modulo per Cornacchini. In caso di 4-4-2 si fa largo l'opzione Iadaresta al fianco di Simeri in attacco
Verso Troina-Bari, Cornacchini: «Andremo lì per fare risultato pieno. In difesa Cacioli-Mattera» Verso Troina-Bari, Cornacchini: «Andremo lì per fare risultato pieno. In difesa Cacioli-Mattera» Il tecnico parla alla vigilia: «Siamo alla fine di un percorso logorante. Dobbiamo tenere alta la tensione e restare concentrati»
Troina-Bari, un traghetto dedicato al trasporto dei tifosi biancorossi Troina-Bari, un traghetto dedicato al trasporto dei tifosi biancorossi La decisione predisposta per motivi di ordine pubblico, partenza alle 11 da Villa San Giovanni. Neglia e Brienza non convocati
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.