Il furgoncino sequestrato
Il furgoncino sequestrato
Cronaca

Viene filmato mentre abbandona rifiuti a Bari, identificato

Alcuni cittadini hanno girato la segnalazione alla polizia locale che è riuscita a risalire all'uomo

Una denuncia di alcuni cittadini del quartiere San Girolamo ha permesso alla polizia locale di identificare un soggetto reo di aver abbandonato ingombranti nel canalone Lamasinata.

Grazie ad un filmato è stato possibile, infatti, per gli agenti del nucleo antidegrado riconoscere il motociclo ( Ape Piaggio) con cui l'uomo si era recato sul posto. Da un controllo è risultato anche che il mezzo fosse sprovvisto di copertura assicurativa e l'uomo alla guida era privo di patente di guida e con diversi precedenti penali. L'autoveicolo è stato sequestrato e definitivamente sottratto alla circolazione stradale

«Grazie anche alla collaborazione dei cittadini, il nucleo antidegrado - ha dichiarato il generale Michele Palumbo - ogni giorno riesce a reprimere il fenomeno relativo all'abbandono dei rifiuti, sanzionando e denunciando gli autori. L'indagine chiusa con successo quest'oggi, è la prova che Bari, grazie anche al suo Sindaco e all'Amministrazione comunale, intende difendere preservare l'ambiente e tutelare la salute pubblica».
  • Rifiuti
  • Degrado
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Sorpresi ad abbandonare in campagna cumuli di rifiuti, denunciati Sorpresi ad abbandonare in campagna cumuli di rifiuti, denunciati L'area interessata sarà bonificata e verrà verificata la presenza di eventuali residui pericolosi
Bari, cassonetti a fuoco in via Dante. Strada chiusa al traffico Bari, cassonetti a fuoco in via Dante. Strada chiusa al traffico Sul posto I vigili del fuoco per estinguere le fiamme e la polizia locale per dirigere il traffico
Discarica abusiva a Ceglie, il Comune di Bari parte civile al processo Discarica abusiva a Ceglie, il Comune di Bari parte civile al processo L'area di 700 mq veniva utilizzata come deposito per rifiuti speciali, Petruzzelli: segnale a tutti quelli che pensano che le campagne della città siano terra di nessuno
Bari, abbandono selvaggio di rifiuti a due passi dall'Auditorium Bari, abbandono selvaggio di rifiuti a due passi dall'Auditorium La denuncia dei cittadini dell'associazione Il Quartierino - Residenti in Movimento
Il consorzio Ricrea sfida Bari, obiettivo 400 tonnellate di acciaio riciclato Il consorzio Ricrea sfida Bari, obiettivo 400 tonnellate di acciaio riciclato In palio scivoli, altalene e altri giochi per bambini realizzati in materiale riciclato da allestire nei giardini e nelle aree pubbliche della città
La polizia locale di Bari celebra il patrono San Sebastiano La polizia locale di Bari celebra il patrono San Sebastiano Cerimonia ufficiale in piazza Prefettura e la funzione religiosa nel Piccinni. Decaro: «Più tutele per gli agenti»
Bari, la polizia locale presenta i dati del 2019. Pioggia di multe in centro Bari, la polizia locale presenta i dati del 2019. Pioggia di multe in centro Palumbo: «Combattiamo per cintura di sicurezza, rispetto dei pedoni e posti per disabili e contro il cellulare alla guida»
Bari, investì un anziano in via Napoli a novembre. Preso il responsabile Bari, investì un anziano in via Napoli a novembre. Preso il responsabile Il giovane, che era alla guida di uno scooter, è risultato sprovvisto di patente ed è stato denunciato
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.