droga noci carabinieri putignano
droga noci carabinieri putignano
Cronaca

Viaggiavano sulla Mottola-Noci con la cocaina. Presi due insospettabili di Putignano

A insospettire i carabinieri il tentativo del passeggero di nascondere l'involucro con la droga nei pantaloni

I carabinieri della stazione di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 43enne ed un 47enne, incensurati del posto, disoccupati, trovati in possesso di un involucro di cocaina.

I due uomini sono stati fermati lungo la strada provinciale Mottola-Noci a bordo di un'utilitaria. A insospettire i militari è stato il gesto fulmino del passeggero che ha tentato di nascondere un involucro all'interno dei pantaloni. La successiva perquisizione personale e veicolare ha di fatto consentito di recuperare l'involucro in cellophane contenente un unico pezzo di sostanza stupefacente del tipo cocaina, del peso di 60 grammi.

La droga una volta suddivisa in dosi avrebbe fruttato nel mercato al dettaglio oltre 6mila euro.

Gli accertamenti sono stati estesi anche ai domicili dei due insospettabili ove è stato anche recuperato e sequestrato materiale per il taglio e confezionamento della sostanza, tra cui un frullatore intriso di stupefacente.

La droga sequestrata nei prossimi giorni verrà analizzata dal laboratorio sostanze stupefacenti del comando provinciale carabinieri di Bari.

Terminate le formalità di rito, il proprietario dell'auto è stato trasferito nella casa circondariale di Bari, mentre l'altro uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Covid-19, a Bari carabinieri sanzionano 52 persone senza mascherina e che non mantenevano la distanza Covid-19, a Bari carabinieri sanzionano 52 persone senza mascherina e che non mantenevano la distanza In totale i militari hanno controllato oltre 600 baresi nelle zone del centro e una quarantina di esercizi commerciali
Conversano, nasconde marijuana nel bar in cui lavora. Arrestato 56enne Conversano, nasconde marijuana nel bar in cui lavora. Arrestato 56enne Il pregiudicato è stato trovato in possesso anche di materiale per il confezionamento e di 800 euro frutto dell'attività di spaccio
Noci, evade dai domiciliari per andare al circolo. Arrestato 44enne Noci, evade dai domiciliari per andare al circolo. Arrestato 44enne L'uomo era sottoposto alla misura detentiva per spaccio. Dopo processo per direttissima condannato ad altri 8 mesi
Bitritto, tenta la "truffa dello specchietto": denunciato 36enne Bitritto, tenta la "truffa dello specchietto": denunciato 36enne L'uomo, di origine siciliana, aveva tentato di raggirare un 66enne, che però ha immediatamente avvertito i carabinieri
Controlli anti Covid nel centro di Bari e nelle zone della movida: 7 multe Controlli anti Covid nel centro di Bari e nelle zone della movida: 7 multe Nella giornata di ieri applicate le prime sanzioni per chi non indossa la mascherina. Denunciato un giovane per guida senza patente
Capurso, in 56 nella sala ricevimenti per festeggiare un compleanno. Sanzionato proprietario Capurso, in 56 nella sala ricevimenti per festeggiare un compleanno. Sanzionato proprietario I carabinieri hanno contestato la violazione della normativa anti Covid e disposto la chiusura per un giorno
Sannicandro di Bari, sorpresi a rubare olive in un terreno privato. Due denunce Sannicandro di Bari, sorpresi a rubare olive in un terreno privato. Due denunce I prodotti oggetto di furto sono stati restituiti al legittimo proprietario. Malviventi nei guai anche per il mancato uso di mascherine
Truffe assicurative, prostituzione e riciclaggio: 7 arresti e 27 indagati a Bari. Coinvolti 5 avvocati Truffe assicurative, prostituzione e riciclaggio: 7 arresti e 27 indagati a Bari. Coinvolti 5 avvocati Nel mirino di guardia di finanza, polizia e carabinieri un'organizzazione criminale dedita a più attività illegali. Sequestri per 80mila euro
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.