Processione dei misteri a Carbonara
Processione dei misteri a Carbonara

Venerdì Santo a Bari, ogni quartiere ha la sua Processione dei Misteri

Non c'è solo il tradizionale evento a Bari Vecchia, ma diversi altri sono organizzati nelle zone periferiche

Domani è il venerdì santo, dal punto di vista religioso è il giorno in cui Gesù venne crocifisso. E come ogni anno Bari è pronta ad accogliere la Processione dei Misteri con la quale si rappresenta i vari momenti della passione di Cristo, la sua morte e poi la sua resurrezione. Ma in città non c'è solo una Processione dei Misteri, anzi in molti quartieri come Carbonara e Ceglie avvengono delle rappresentazioni molto sentite dagli abitanti.

A Carbonara di Bari, che per molti anni è stato comune autonomo, la tradizione vuole che il venerdì santo 27 tra statue e gruppi raffiguranti la passione di Cristo sfilino per le vie dell'ex borgo. La maggior parte delle immagini sacre appartengono a privati ce le custodiscono durante l'anno, e domani sera a partire dalle 19.30 verranno portate in piazza nella Chiesa Matrice dalla quale esce la statua dell'Addolorata. Il percorso, anche quest'anno prevede per lo svolgimento della manifestazione limitazioni e divieti per il traffico.

Il giorno 19 aprile 2019:
1. dalle 14 alle 24 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il "DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE", ambo i lati, sulle seguenti strade e piazze in Bari – Carbonara: a. piazza S. Maria del Fonte; b. corso Vittorio Emanuele; c. piazza Umberto I (tranne lato da via Vitt. Veneto a via A. Quaranta); d. via Ugo Foscolo (tratto compreso tra piazza Umberto I via delle Lamie); e. via Randaccio; f. via Bonifacio; g. via Giusti; h. via delle Lamie; i. piazza Lamie; j. via G. Murat (tratto compreso tra piazza Lamie e via Crocifisso); k. via Crocifisso (tratto compreso tra via Murat e via Vittorio Veneto); l. via Vittorio Veneto (tratto compreso tra via Crocifisso e C.so Vittorio Emanuele);

2. dalle 17 alle 20 e, comunque, fino al termine delle esigenze, per il raduno ed il posizionamento delle Immagini Sacre, è istituito il "DIVIETO DI TRANSITO" sulle seguenti strade e piazze in Bari – Carbonara: a. via Vittorio Veneto (tratto compreso tra via Vincenzo Roppo e piazza Umberto I) in Bari – Carbonara; b. c.so Vitt. Emanuele II (tratto compreso tra via Vitt. Veneto e piazza S. Maria del Fonte;

3. dalle 17 alle 21.30 e, comunque, fino al termine delle esigenze, per il raduno ed il posizionamento delle Immagini Sacre, è istituito il "DIVIETO DI TRANSITO" sulla piazza Umberto I (tratto compreso da via U. Foscolo a via Vitt. Veneto) in Bari – Carbonara; 4. dalle 19.30 sino all'abbandono di piazza Umberto I delle Immagini Sacre, è istituito il "DIVIETO DI TRANSITO" su tutto il perimetro della piazza Umberto I in Bari – Carbonara;

5. dalle 19.30 alle 24 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il "DIVIETO DI TRANSITO" al passaggio della processione sulle seguenti strade e piazze in Bari - Carbonara: piazza S. Maria del Fonte (chiesa Matrice), c.so Vittorio Emanuele, piazza Umberto I, via U. Foscolo, via Randaccio, via Bonifacio, via Giusti, via U. Foscolo, via delle Lamie, piazza Lamie; via G. Murat (tratto compreso tra piazza Lamie e via Crocifisso), via Crocifisso (tratto compreso tra via Murat e via Vittorio Veneto), via Vittorio Veneto (tratto compreso tra via Crocifisso e c.so Vittorio Emanuele), corso V. Emanuele, piazza S. Maria del Fonte.

Ceglie del Campo ha, invece, una Processione dei Misteri che affonda le radici nel lontano 1880, quando alcune famiglie del luogo realizzarono le prime due statue, seguite negli anni da altre fino ad arrivare alle 56 attuali. Alle 19 i proprietari dei simulacri, insieme ai portatori, si riuniscono in piazza Santa Maria del Campo da dove poi avrà inizio il percorso della procesione.

Dalle 14 del 19 aprile all'1 di notte è istituito il "DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE", ambo i lati, sulle seguenti strade e piazze in Bari - Ceglie del Campo: a. piazza S. Maria del Campo; b. via Municipio; c. via Domenico Di Venere; d. via Sant'Angelo; e. piazza Vittorio Emanuele, secondo il senso di marcia; f. via Vittorio Veneto, tratto compreso tra piazza Vittorio Emanuele e via F. Rubini Patriota; g. via F. Rubini Patriota; h. via Umberto I, tratto compreso tra via F. Rubini Patriota e via V. Roppo; II.

Dalle 19, relativamente al passaggio della processione, e comunque fino a termine delle esigenze, è istituito il "DIVIETO DI TRANSITO" sul seguente percorso: piazza S. Maria del Campo, via Municipio, via D.co Di Venere, via Sant'Angelo, piazza Vittorio Emanuele, via Vittorio Veneto, via F.sco Rubini Patriota ,via Umberto I, via Municipio, Piazza S. Maria del Campo; III.

Il giorno 19 aprile 2019 è istituito il "DIVIETO DI TRANSITO" per il raduno e passaggio dei "Santi Misteri" sulle seguenti strade e piazze in Bari - Ceglie del Campo: 1. dalle 16 alle 18, via Municipio; 2. dalle 16 alle 17, su via Umberto I; 3. dalle 17 alle 18: a. via Vittorio Veneto, tratto compreso tra via Rubini e piazza Vittorio Emanuele; b. piazza V. Emanuele; c. via Sant'Angelo; d. via D. Di Venere.

Altre processioni di uguale importanza si svolgono a Torre a Mare, Palese e Santo Spirito.
  • Quartiere Carbonara
  • Pasqua
  • Ceglie del Campo
Altri contenuti a tema
Discarica abusiva a Ceglie del Campo, denunciato 48enne intento a bruciare rifiuti Discarica abusiva a Ceglie del Campo, denunciato 48enne intento a bruciare rifiuti L'uomo è anche accusato di maltrattamento di animali, nell'area presenti diversi esemplari allevati in modo insalubre
Carbonara, aggredisce dipendenti e clienti in alcuni negozi. Bloccato paziente psichiatrico Carbonara, aggredisce dipendenti e clienti in alcuni negozi. Bloccato paziente psichiatrico L'uomo, affetto da schizofrenia cronica, è stato trasferito nel reparto detentivo del Policlinico di Bari
Ripartono i cantieri a Bari, si comincia dalle nuove lampade a Carbonara Ripartono i cantieri a Bari, si comincia dalle nuove lampade a Carbonara Da questa mattina gli interventi nel centro storico. Successivamente si procederà in tutto il IV Municipio
Controlli delle forze dell'ordine a Pasqua e Pasquetta, 900 multe in provincia di Bari Controlli delle forze dell'ordine a Pasqua e Pasquetta, 900 multe in provincia di Bari Quasi 10mila le persone fermate sulle strade della Città metropolitana. Due le denunce e 7 i negozi sanzionati
Pasquetta in quarantena, Polignano a Mare è deserta Pasquetta in quarantena, Polignano a Mare è deserta In un video girato questa mattina dal sindaco Domenico Vitto la vie della città sono completamente vuote
Weekend di controlli per le forze dell'ordine, a Bari posti di blocco anti-gite Weekend di controlli per le forze dell'ordine, a Bari posti di blocco anti-gite Nella giornata di ieri in tutta la provincia sono state multate 280 persone ed è stato chiuso un negozio
Pasqua ai tempi del Coronavirus, la passeranno in solitudine 1 italiano su 10 Pasqua ai tempi del Coronavirus, la passeranno in solitudine 1 italiano su 10 Unica alternativa collegarsi in videochiamata con parenti e amici, cercando di fare un pranzo "condiviso" via internet
Coronavirus, associazioni e aziende donano uova di Pasqua al personale del Policlinico di Bari Coronavirus, associazioni e aziende donano uova di Pasqua al personale del Policlinico di Bari Il pensiero per gli operatori sanitari impegnati nella lotta contro il Covid-19 anche nei giorni di festività
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.