Centro Vaccinazioni anti Covid
Centro Vaccinazioni anti Covid
Scuola e Lavoro

Vaccinazione al personale scolastico, chiuse alcune scuole a Bari

Alcuni istituti hanno preferito mettere tutti gli studenti in DDI, in vista anche di eventuali assenze causa effetti collaterali

La settimana appena iniziata sarà caratterizzata a Bari dalla vaccinazione del personale scolastico, docente e amministrativo. E molte scuole, impossibilitate a conciliare didattica in presenza e vaccinazione del personale, hanno optato o per la completa chiusura, oppure per la DDI, compatibilmente con gli orari di vaccinazione comunicati ai docenti e con eventuali "effetti collaterali" che il vaccino AstraZeneca potrebbe causare. Cerchiamo di seguiti di dare contezza delle sospensioni comunicate dagli istituti con avvisi pubblici via sito istituzionale.

Il Comprensivo Aristide Gabelli di Santo Spirito ha comunicato che nei giorni 2 e 3 marzo non ci sarà alcuna attività didattica in nessun plesso dell'istituto, mentre il 4 marzo è prevista la DDI per tutti gli alunni (compresi alunni BES o con disabilità). La ripresa delle attività è prevista per venerdì 5 marzo. Saranno sospese invece tutte le attività didattiche e amministrative il 5 marzo all'Istituto Comprensivo Mazzini-Modugno, con ripresa delle attività il giorno 8 marzo.

Al quartiere Libertà, all'Istituto Comprensivo Perone-Levi, il 3-4-5 marzo gli alunni di tutti i plessi e di ogni ordine e grado si svolgerà la DDI. Le lezioni riprenderanno regolarmente in presenza (per chi ne ha fatto richiesta) a partire da lunedì 8 marzo. Nei 3 giorni di sospensione lo svolgimento della DDI da parte dil docente avverrà secondo un orario flessibile, compatibile con l'orario di somministrazione del vaccino e con le condizioni generali di salute del docente post-vaccino. A Carbonara, invece, l'Istituto comprensivo Giovanni Paolo II-De Marinis Carbonara oggi, 2 marzo, si svolge la vaccinazione e quindi l'attività didattica è sospesa. Nei giorni 3, 4 e 5 marzo 2021, le attività si svolgeranno a distanza e i docenti presteranno il loro servizio dal domicilio per maggiore tutela e, compatibilmente con lo stato di salute, cercheranno di assicurare comunque l'attività in DDI.

Vaccinazione nella giornata di ieri per il personale scolastico dell'Istituto Balilla-Imbriani. Per questo motivo, nei giorni 3, 4 e 5 marzo 2021, le attività si svolgeranno a distanza e i docenti, da casa e compatibilmente con lo stato di salute, cercheranno di assicurare comunque l'attività in Didattica Digitale Integrata.

L'Istituto comprensivo De Amicis-Laterza in via re David chiude la scuola i giorni 4 e 5 marzo, garantendo la DDI compatibilmente con eventuali problematiche legate alla somministrazione del vaccino cercheranno di assicurare la DDI. Ripresa delle attività prevista per lunedì 8 marzo.

A Palese, all'Istituto comprensivo Fraccacreta, sospensione della didattica in presenza il 4 e 5 marzo per infanzia, primaria e secondaria. Nessuna lezione online, le attività didattiche si svolgeranno attraverso il caricamento di materiali didattici per gli studenti, che ne fruiranno in modalità asincrona.
  • Vaccinazione
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Bari, 48enne in fin di vita per il Covid, l'appello disperato della famiglia: «Un trapianto per salvarlo» Bari, 48enne in fin di vita per il Covid, l'appello disperato della famiglia: «Un trapianto per salvarlo» Nunzio Pagliara, sottufficiale dell'aeronautica, lotta al San Paolo e i suoi cari rivolgono una richiesta al ministro Speranza
Puglia, contagi in calo del 9,8% nell'ultima settimana Puglia, contagi in calo del 9,8% nell'ultima settimana È quanto emerge dal nuovo rapporto della fondazione Gimbe
Covid, in Puglia 1867 nuovi casi e 39 decessi Covid, in Puglia 1867 nuovi casi e 39 decessi Sono 681 i nuovi casi in provincia di Bari
Puglia, accordo con odontoiatri: somministreranno vaccini negli hub Puglia, accordo con odontoiatri: somministreranno vaccini negli hub Dopo un breve corso di formazione potranno essere utilizzati già dalla turnazione di questo fine settimana.
Covid, sono 1488 i nuovi casi in Puglia Covid, sono 1488 i nuovi casi in Puglia Registrati 655 contagi in provincia di Bari. I nuovi decessi sono 39
Calano i contagi Covid in Puglia. L'aggiornamento dalla provincia di Bari Calano i contagi Covid in Puglia. L'aggiornamento dalla provincia di Bari In quasi tutti i comuni, stando agli ultimi report, si registra una flessione del numero dei positivi
Covid, in Puglia 1191 casi positivi su 13mila tamponi analizzati Covid, in Puglia 1191 casi positivi su 13mila tamponi analizzati Registrati 256 contagi in provincia di Bari, sono 54 i decessi complessivi
Covid, In puglia 815 casi positivi su seimila tamponi analizzati Covid, In puglia 815 casi positivi su seimila tamponi analizzati Sono 297 i nuovi contagi in provincia di Bari. Registrati 39 decessi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.