Pianoforte T Trauhverin Berlin
Pianoforte T Trauhverin Berlin
Eventi e cultura

Un pianoforte restaurato nella sala d'aspetto del Miulli. L'8 marzo l'inaugurazione

Lo storico strumento T. Trauhverin Berlin sarà suonato dalla pugliese Mariacristina Buono

Un pianoforte per lenire lenire il dolore e le interminabili attese in ospedale. Nel 2016 l'Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale «F. Miulli» di Acquaviva delle Fonti ha affidato il restauro del pianoforte tedesco T. Trauhverin Berlin alla ditta Marangi Giovanni & Figli snc, azienda pugliese dall'esperienza centenaria nel settore degli strumenti musicali. E venerdì 8 marzo, alle ore 16 nella sede dell'Ospedale «F. Miulli», si svolgerà la cerimonia di consegna del pianoforte verticale restaurato, posizionato nella hall di attesa del complesso ospedaliero. All'evento interverranno Mons. Domenico Laddaga (delegato del Vescovo-Governatore Giovanni Ricchiuti), Giuseppe De Lillo (direttore operations Miulli), Massimo Griffi (responsabile del corso per tecnici accordatori organizzato per il restauro), Giorgio Manni (pianista e miglior tecnico accordatore del corso), l'affermato pianista puglieseFrancesco Libetta (co-direttore artistico di Piano Lab), Franco Marangi (amministratore della ditta Marangi Giovanni & Figli snc) e Giovanni Marangi (presidente associazione culturale La Ghironda).

Dopo la cerimonia di consegna dello strumento seguirà la performance della pianista pugliese Mariacristina Buono, tra i migliori talenti della nuova generazione pianistica italiana. In programma la Partita n. 1 di Johann Sebastian Bach e la Fantasia op. 28 di Felix Mendelssohn. Il concerto è l'evento inaugurale di Piano Lab 2019, il festival itinerante organizzato dalla Ghironda, che celebra annualmente, in Puglia, il re degli strumenti. Da venerdì 8 marzo, inoltre, sarà possibile iscriversi all'iniziativa Suona con Noi (dettagli e informazioni sul sito www.pianolab.me), la kermesse che si svolgerà il prossimo 10 e 11 agosto a Martina Franca, con la partecipazione di più di 200 pianisti dislocati in varie sedi del centro storico.

Facendo richiesta delle chiavi presso la portineria del nosocomio, lo strumento sarà a disposizione di chiunque vorrà suonare per sé e per gli altri, come già avviene in molti altri luoghi dove i pianoforti, in particolare, sono strumenti dispensatori di benessere e di accrescimento culturale. L'evento è inserito nella programmazione dell'iniziativa «Miulli in Rosa» che si sta svolgendo dal 4 all'8 marzo, un percorso dedicato alla salute delle donne attraverso consulti e visite gratuite nell'ospedale di Acquaviva.

«Il restauro meccanico e del mobile del pianoforte è stato operato attraverso "Piano Solo Lab", progetto di formazione per tecnici accordatori promosso dalla Presidenza del Consiglio – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile, con l'avviso pubblico "Giovani per il Sociale", e realizzato dall'associazione culturale "La Ghironda" di Martina Franca - recita la nota del Miulli. In origine questo pianoforte T. Trauhverin Berlin era un cosiddetto «autopiano», uno di quegli strumenti musicali in grado di suonare automaticamente, senza l'ausilio di interventi esterni, grazie a meccanismi pneumatici o elettromeccanici. Successivamente è stato modificato in pianoforte classico».
  • Musica
Altri contenuti a tema
Negramaro, dal palco di Bari il messaggio di solidarietà ai migranti: «Il mare è di tutti» Negramaro, dal palco di Bari il messaggio di solidarietà ai migranti: «Il mare è di tutti» Giuliano Sangiorgi posta su Instagram la foto dei palloncini realizzati dai ragazzi di "Quel posto che non c'è"
Negramaro, stasera la prima di tre date al Palaflorio di Bari Negramaro, stasera la prima di tre date al Palaflorio di Bari La band salentina porterà nella nostra città il suo "Amore che ritorni tour"
Al Bano nella lista nera dell'Ucraina Al Bano nella lista nera dell'Ucraina Tutto scaturisce da un duetto con un cantante russo
Il chitarrista dei Negramaro Spedicato fa visita a Manuel Bortuzzo, nuotatore vittima di sparatoria Il chitarrista dei Negramaro Spedicato fa visita a Manuel Bortuzzo, nuotatore vittima di sparatoria Il musicista posta la foto su Facebook: «Non mollare come solo i campioni sanno fare»
Marcello Cirillo e Demo Morselli, parte da Bitritto l'"Hit Parade Tour" Marcello Cirillo e Demo Morselli, parte da Bitritto l'"Hit Parade Tour" Il cantante e il direttore d'orchestra ospiti d'eccezione per la festa patronale
A Pane e Pomodoro un flash mob musicale per l'equipaggio del rimorchiatore Galesus A Pane e Pomodoro un flash mob musicale per l'equipaggio del rimorchiatore Galesus Una ensemble di 5 artisti suona sulla spiaggia cittadina per mostrare solidarietà alle 3 persone bloccate sulla nave da 8 giorni
Loop Festival 2019, il festival multimediale torna a Bari fino a martedì 2 aprile Loop Festival 2019, il festival multimediale torna a Bari Evento speciale in aprile con Davide Toffolo che sarà protagonista anche di un live acustico
Negramaro, Lele Spedicato sul palco di Rimini insieme alla band Negramaro, Lele Spedicato sul palco di Rimini insieme alla band Il chitarrista si è esibito ieri per la prima volta dopo l'emorragia cerebrale
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.