Il teatro Piccinni. <span>Foto Elga Montani</span>
Il teatro Piccinni. Foto Elga Montani
Eventi e cultura

Un anno dalla chiusura dei teatri, a Bari si illuminano il Piccinni e il Kismet

Teatri di Bari e l'amministrazione comunale aderiscono alla manifestazione promossa da U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo)

Ad un anno di distanza dalla chiusura dei teatri in Italia causa Covid, una manifestazione riapre simbolicamente le porte di questi luogo di cultura. A promuoverla U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo).

«A un anno di distanza dal primo provvedimento governativo - scrivono - che come prima misura di contrasto al Coronavirus intimava la chiusura immediata dei teatri nelle principali regioni del Nord, estendendo rapidamente il provvedimento a tutto il territorio nazionale nel giro di pochi giorni, Unita chiede al nuovo Governo e a tutta la cittadinanza che si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, che lo si torni a nominare, che si programmi e si renda pubblico un piano che porti prima possibile ad una riapertura in sicurezza di questi luoghi. Unita chiede a tutti gli artisti, a tutte le maestranze e al pubblico delle città di organizzare, ovunque possibile, in tutta Italia – rispettando, come hanno sempre dimostrato di saper fare, ogni misura di sicurezza – un presidio dei teatri nella serata del 22 febbraio, perché questi luoghi tornino simbolicamente ad essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati: piazze aperte sulla città, motori psichici della vita di una comunità. Garantendo l'osservanza di tutte le norme, invitiamo tutti i cittadini a testimoniare la propria vicinanza, con la propria presenza fisica. Vi aspettiamo davanti ad un teatro della vostra città o del vostro quartiere per lasciare una traccia scritta di un pensiero su un foglio portato da casa o su un registro che ogni teatro potrà mettere a disposizione. Torniamo per una sera a incontrare quella parte essenziale e indispensabile di ogni spettacolo senza la quale il teatro semplicemente non è: il pubblico».

A Bari, aderisce alla manifestazione il teatro comunale Niccolò Piccini, che dalle ore 19.30 vedrà illuminato il suo portico, e le porte del teatro saranno simbolicamente aperte. E anche Teatri di Bari accoglie l'appello e aderisce all'iniziativa illuminando il Teatro Kismet di Bari, il Teatro Radar di Monopoli e il laboratorio urbano La Cittadella degli Artisti di Molfetta.
  • Teatro Piccinni
  • Teatro
  • teatro kismet opera
Altri contenuti a tema
Provincia di Bari, riapre a Noicattaro il teatro all'italiana più piccolo del mondo Provincia di Bari, riapre a Noicattaro il teatro all'italiana più piccolo del mondo Solo 50 posti per la struttura che si trova in via Carmine, sarà visitabile per le Giornate Europee del Patrimonio
Bando per imprese culturali, la denuncia da Bari: «Questo modo di fare da anni '80-90 deve finire» Bando per imprese culturali, la denuncia da Bari: «Questo modo di fare da anni '80-90 deve finire» In principio solo 10 giorni per presentare i progetti, solo in seguito alle "proteste" di CGIL, AGIS e commissione consiliare la scadenza spostata al 14
Bari, Emilio Solfrizzi torna a casa con "Roger" Bari, Emilio Solfrizzi torna a casa con "Roger" Lo spettacolo scritto e diretto da Umberto Marino sarà al Kismet dal 18 al 20 giugno
Lo spettacolo in Puglia riparte dai ragazzi con il Maggio all'Infanzia Lo spettacolo in Puglia riparte dai ragazzi con il Maggio all'Infanzia Dal 26 al 30 maggio tra Bari e Monopoli si terranno un'anteprima, sette debutti nazionali e tre regionali
Una messa a Bari per Gianni Colaiemma, ad un mese dalla scomparsa Una messa a Bari per Gianni Colaiemma, ad un mese dalla scomparsa Nessun funerale per l'attore barese causa Covid, la cerimonia in Basilica
Riparte la cultura a Bari, dal Petruzzelli al museo Civico tutti gli appuntamenti nei prossimi giorni Riparte la cultura a Bari, dal Petruzzelli al museo Civico tutti gli appuntamenti nei prossimi giorni Il sindaco Antonio Decaro: «La città ha tutta l'intenzione di tornare quella che era prima del buio delle strade deserte e dei palcoscenici silenziosi»
Bari in campo con il lutto al braccio, in omaggio a Colajemma Bari in campo con il lutto al braccio, in omaggio a Colajemma Sarà occasione per ricordare tutti i pugliesi venuti a mancare a causa della pandemia
Coronavirus, muore a Bari l'attore Gianni Colajemma Coronavirus, muore a Bari l'attore Gianni Colajemma Il sindaco Antonio Decaro: «La città perde uno degli interpreti che hanno fatto la storia della comicità e del teatro popolare barese»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.