sequestro droga
sequestro droga
Cronaca

Trasportava droga in auto con vani nascosti, arrestato incensurato

I carabinieri hanno sequestrato 18 chilogrammi di hashish e 160 grammi di cocaina    

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Bari hanno arrestato un incensurato corriere della droga, originario di Mola di Bari, bloccato con un ingente quantitativo di stupefacente. I militari, a seguito di numerosi servizi di osservazione e pedinamento, hanno individuato il soggetto che spesso cambiava autovettura utilizzando alcuni box auto nella sua disponibilità, ubicati in vari quartieri della città.

Insospettiti da tale atteggiamento, non giustificato da alcuna attività lavorativa, i carabinieri, dopo averlo seguito per tutto il fine settimana appena trascorso, hanno proceduto al controllo, durante il quale, dopo aver rinvenuto preliminarmente alcuni grammi di hashish, che l'uomo ha giustificato dicendo che fossero per uso personale, hanno esteso il controllo all'autovettura, scoprendo un vano nascosto ricavato nel cruscotto dell'auto, all'interno del quale erano occultati 160 grammi di cocaina.

A quel punto, avuta conferma al sospetto che il giovane incensurato potesse effettuare gli spostamenti per spacciare stupefacenti, i militari hanno proseguito con verifica e perquisizione di tutte le autovetture che nei giorni precedenti erano state mappate durante i servizio di pedinamento e delle quali aveva con sé le chiavi. A seguito degli accertamenti, sono rinvenuti e sequestrati 18 chilogrammi di hashish e un'ulteriore autovettura dotata anch'essa di congegno elettronico, azionato con telecomando, necessario ad aprire un vano ricavato sotto il cofano posteriore, nel quale era occultato parete dello stupefacente.

Oltre alla droga, nei box sono stati rinvenuti numerosi oggetti necessari alla lavorazione ed al confezionamento della droga, nonché la somma di 12.500 euro, in banconote di piccolo e medio taglio, frutto dell'attività di spaccio posta in essere fino a quel momento. I

giovane incensurato è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dalla droga sequestrata, grazie all'analisi chimica fatta dal laboratorio d'analisi stupefacenti del comando provinciale di Bari, si sarebbero potute ricavare 227mila dosi per l'hashish risultata di altissimo principio attivo e 772 dosi di cocaina, risultata anch'essa pura al 75%, per un valore economico stimato superiore ai 120mila euro, sostanza che nella vendita al dettaglio avrebbe fruttato almeno il doppio del valore appena stimato.

Concluse le operazioni, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il soggetto è stato tradotto presso la casa circondariale di Bari in attesa di udienza di convalida.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Monopoli, maxi blitz antidroga. Pioggia di arresti dopo caso di overdose Monopoli, maxi blitz antidroga. Pioggia di arresti dopo caso di overdose Gli arrestati, rintracciati a Monopoli e Venezia, hanno precedenti reiterati e specifici, nonchè condanne per lo stesso genere di reati
Viaggiava sulla Bari-Triggiano con 600 grammi di coca nel furgone da facchino. Arrestato Viaggiava sulla Bari-Triggiano con 600 grammi di coca nel furgone da facchino. Arrestato Le manette dei carabinieri si sono serrate ai polsi di un 24enne del luogo. A insospettire i militari l'alta velocità con cui viaggiava l'uomo
Bari vecchia, con un'auto rubata si schianta contro i veicoli in sosta. Denunciato minorenne Bari vecchia, con un'auto rubata si schianta contro i veicoli in sosta. Denunciato minorenne Il giovane, dopo l'inseguimento con la gazzella dell'Arma, è stato raggiunto dal provvedimento che gli contesta il reato di ricettazione
Trovato con marijuana ed ecstasy in piazza Umberto, arrestato Trovato con marijuana ed ecstasy in piazza Umberto, arrestato I poliziotti hanno segnalato alla Prefettura altre due persone come assuntori di droga. Una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale
Monopoli, cercava di rubare in una villetta sorpreso dai carabinieri li aggredisce Monopoli, cercava di rubare in una villetta sorpreso dai carabinieri li aggredisce Si tratta di un 26enne del posto già noto peri suoi precedenti. Il giovane è stato arrestato dopo una fuga in auto
Toritto, era irregolare sul territorio italiano: arrestato 37enne Toritto, era irregolare sul territorio italiano: arrestato 37enne L'uomo, georgiano, era rientrato in Italia a gennaio nonostante il decreto di espulsione
Scoperto con marijuana e cocaina sulla statale 96, arrestato 27enne di Bari Scoperto con marijuana e cocaina sulla statale 96, arrestato 27enne di Bari I carabinieri hanno anche segnalato alla Prefettura un giovane come assuntore di sostanze stupefacenti
Bitetto, omicidio Brescia: ritrovata l'arma del delitto Bitetto, omicidio Brescia: ritrovata l'arma del delitto Sui tetti circostanti i carabinieri hanno rinvenuto anche la maglietta indossata dall'assassino
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.