stamattina la cerimonia nel V anniversario della strage ferroviaria sulla tratta Andria Corato
stamattina la cerimonia nel V anniversario della strage ferroviaria sulla tratta Andria Corato
Attualità

Strage treni in Puglia, il ricordo di Decaro: «Tragedia che ha segnato per sempre questa terra»

Cerimonia in piazza Moro, alle 11.05 osservato un minuto di silenzio

Questa mattina il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha partecipato alla cerimonia in ricordo delle ventitré vittime del disastro ferroviario del 12 luglio 2016 sulla tratta Andria-Corato, organizzata presso la lapide commemorativa all'interno del perimetro della fontana di piazza Moro, di fronte alla stazione centrale di Bari. All'iniziativa hanno partecipato i familiari delle vittime, la prefetta Antonella Bellomo e una rappresentanza dei sindaci delle comunità colpite dalla tragedia.


Alle ore 11.05, orario dello scontro tra i due convogli, il sindaco ha osservato un minuto di silenzio davanti alla corona di fiori deposta nei pressi della lapide commemorativa.

«Ogni anno torniamo in questo luogo simbolico, nei pressi della stazione centrale, per ricordare le donne e gli uomini che hanno perso la vita nel disastro ferroviario tra Andria e Corato - ha commentato Antonio Decaro -. Sono già passati cinque anni, e quelle lamiere accartocciate, le paura e il dolore di quella giornata sono ancora vividi nei ricordi nostri e di chi, in quella tragedia, che ha segnato per sempre questa terra, ha perso un amico, un familiare, un collega. Quel giorno studenti, bambini, lavoratori, cittadini, a bordo di un treno, hanno incontrato la morte e da quel giorno niente è stato più lo stesso. Oggi sicuramente i livelli di sicurezza si sono innalzati, l'attenzione è massima e le procedure per il trasporto ferroviario sono molto più stringenti, anche in memoria di quel sacrificio di vite umane che non deve essere dimenticato né vanificato. Alle famiglie delle vittime va il nostro cordoglio, e accanto a loro continueremo a lottare perché giustizia sia fatta e simili tragedie non accadano mai più. Non dobbiamo perdere la speranza di tornare a pensare ai treni e al trasporto ferroviario come un sistema sicuro ed efficiente, proprio come succedeva a me da bambino, figlio di un ferroviere, cresciuto nel sogno e nella convinzione che i treni siano un simbolo di efficienza, velocità, modernità e progresso».
  • Antonio Decaro
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Bari, il sindaco Decaro incontra Papa Francesco: "Emozione fortissima" Bari, il sindaco Decaro incontra Papa Francesco: "Emozione fortissima" Il primo cittadino del capoluogo pugliese ha donato al Pontefice una icona pellegrina raffigurante la Madonna del Campo
Il giardino di viale Kennedy intitolato a Monica Dal Maso, educatrice di Bari scomparsa prematuramente Il giardino di viale Kennedy intitolato a Monica Dal Maso, educatrice di Bari scomparsa prematuramente Il sindaco Decaro: "Monica ha lasciato un ricordo straordinario, testimoniato stamattina dalla grande partecipazione di associazioni e cittadini a questa cerimonia"
1 Bari piange Arturo Cucciolla, architetto che lottò per il parco del Castello Bari piange Arturo Cucciolla, architetto che lottò per il parco del Castello Il cordoglio del sindaco Antonio Decaro: «Grazie per tutto quello che la città potrà diventare facendo tesoro delle tue battaglie»
Ferragosto, a Bari occupato il 90% delle strutture turistiche. Decaro: "Si riaccende la speranza" Ferragosto, a Bari occupato il 90% delle strutture turistiche. Decaro: "Si riaccende la speranza" Tanti turisti, provenienti dalle altre regioni italiane o dall'estero, hanno scelto il capoluogo pugliese per trascorrere le vacanze
Bari, bimbo di tre anni travolto da un monopattino. La madre al sindaco: "Presidiare zone pedonali" Bari, bimbo di tre anni travolto da un monopattino. La madre al sindaco: "Presidiare zone pedonali" L'episodio è avvenuto nel giardino di via Caccuri, a Poggiofranco. Fortunatamente il piccolo non è rimasto ferito.
Trentennale sbarco della Vlora, Decaro scrive al console albanese: "Lavorare insieme per il futuro" Trentennale sbarco della Vlora, Decaro scrive al console albanese: "Lavorare insieme per il futuro" Gentiana Mburimi ha contributo alla realizzazione del ricco programma di iniziative organizzate tra Bari e Durazzo in occasione del trentennale dell'arrivo nel porto di Bari della Vlora,
Scuola, Decaro: "Se non aumenta la capacità dei mezzi di trasporto si rischia di tornare in Dad" Scuola, Decaro: "Se non aumenta la capacità dei mezzi di trasporto si rischia di tornare in Dad" Il sindaco di Bari e presidente Anci: "Scaglionare gli orari permetterebbe a tutti di entrare e uscire da scuola senza assembramenti"
Puglia, 5 anni fa la strage sulla Andria-Corato Puglia, 5 anni fa la strage sulla Andria-Corato Si terrà oggi anche una udienza del processo, nell'incidente persero la vita 23 persone
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.