carabinieri bari centrale
carabinieri bari centrale
Cronaca

Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni

Presi anche tre pregiudicati scoperti a non osservare gli arresti domiciliari o l'obbligo di dimora

Sono stati arrestati dal nucleo Radiomobile di Bari con l'accusa di spaccio di droga, perchè sorpresi, in piazza Aldo Moro a Bari, mentre cedevano una bustina contenente marijuana, del peso di un grammo. Sono due cittadini del Gambia, regolari sul territorio nazionale, K.L. 20enne ed M.O. 19enne. Alla vista dei militari, avvicinatisi per sottoporli ad un controllo, i due pusher hanno cercato di fuggire a piedi. Ne è nato un concitato inseguimento durante il quale ad entrambi gli stranieri è stato intimato di fermarsi, senza esito. Solo su largo Sorrentino sono stati bloccati. I due giovani, in forte stato di agitazione, nel tentativo di sottrarsi al controllo, hanno anche opposto resistenza scalciando e dimenandosi, nonché minacciandoli ed oltraggiandoli. una volta bloccati. Nel corso della perquisizione personale, sono stati trovati in possesso, rispettivamente di quattro e due dosi di marijuana, pronte per lo spaccio, per un peso complessivo di circa 15 grammi. La droga è stata sottoposta a sequestro. I due sono stati rinchiusi nel carcere di Bari, in attesa di giudizio, mentre il giovane acquirente è stato segnalato all'Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore.

Sempre durante ulteriori controlli sono stati fermati: Q.M. 46enne del quartiere Carbonara, per evasione, in quanto sorpreso fuori dalla propria abitazione mentre era sottoposto agli arresti domiciliari; I.E. 40enne di origine albanese, del quartiere Carbonara, già sottoposto all'obbligo di dimora, in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dalla competente A.G., che disponeva la sottoposizione agli arresti domiciliari a seguito di reiterate violazioni alle prescrizioni imposte; D.V.A., 23enne del quartiere Libertà, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, sorpreso fuori dalla propria abitazione alle ore 03.30, in violazione alle prescrizioni imposte. Lo stesso è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Tenta la rapina in una ferramenta, arrestato dopo l'inseguimento coi carabinieri Tenta la rapina in una ferramenta, arrestato dopo l'inseguimento coi carabinieri L'uomo, un 35enne, aveva cercato di asportare una batteria per automobili ma è stato colto sul fatto dai militari
Sorpresi con la droga nel centro di Bari, arrestati due pusher 20enni Sorpresi con la droga nel centro di Bari, arrestati due pusher 20enni Sono stati trovati in possesso di marijuana, denaro contante e munizioni. Ora sono ai domiciliari
Vagava disorientato sulla Bari-Bitritto, salvato dai carabinieri Vagava disorientato sulla Bari-Bitritto, salvato dai carabinieri L'uomo era stato avvistato da diversi automobilisti che hanno chiamato le forze dell'ordine
Giovane mamma morta dopo una caduta, Procura di Bari chiede il processo per il compagno Giovane mamma morta dopo una caduta, Procura di Bari chiede il processo per il compagno Il fatto risale a inizio 2018 nel rione Catino. La ragazza, 21 anni, sfondò il vetro di un portone che le recise l'arteria femorale
Spaccio di droga nel centro storico di Putignano, due arresti Spaccio di droga nel centro storico di Putignano, due arresti Nei guai un 21enne e un 22enne del luogo, sequestrati diversi tipi di sostante stupefacenti
Bari, sfruttavano gli operai sorvegliandoli con le telecamere, denunciati Bari, sfruttavano gli operai sorvegliandoli con le telecamere, denunciati Si tratta due cittadini cinesi, padre e figlio, che gestivano un azienda di import/export. 41 mila euro di multa
Estorsioni ai commercianti del San Paolo, restano in carcere i quattro indagati Estorsioni ai commercianti del San Paolo, restano in carcere i quattro indagati Il Tribunale della Libertà ha rigettato la richiesta di riesame della custodia cautelare. Fondamentale la collaborazione delle vittime
Grumo, viaggiavano con la cocaina in auto. Arrestata coppia di pregiudicati Grumo, viaggiavano con la cocaina in auto. Arrestata coppia di pregiudicati In manette finiscono un 35enne e una 30enne, scoperti dai carabinieri lungo la statale 96 con 250 grammi di stupefacente
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.