muro della solidarieta
muro della solidarieta
Associazioni

«Se non ti serve lascialo, se ti serve prendilo». A Bari arriva il "muro della solidarietà"

L'iniziativa dell'associazione InConTra presso il presidio di piazza Balenzano. Lunedì l'inaugurazione

A Bari arriva il "muro della solidarietà", l'ennesima iniziativa dell'associazione di volontariato InConTra. Il posto è in piazza Balenzano, a Modugno, nei pressi del presidio fisso dei volontari che lì quotidianamente offrono assistenza agli homeless della città, e l'appuntamento è per lunedì 11 febbraio alle 17:30 per l'inaugurazione ufficiale.

Il principio è semplicissimo: «Se non ti serve lascialo, se ti serve prendilo». Chiunque potrà liberamente lasciare indumenti, coperte e altri generi di prima necessità nelle due arcate che i volontari di InConTra stanno allestendo in queste ore. Beni che resteranno nella disponibilità degli indigenti che potranno prenderli e servirsene nel momento del bisogno.

Valore solidale ma anche artistico: a curare la colorazione delle arcate che ospiteranno il "muro della solidarietà" una writer barese, che ha espresso il desiderio di rimanere anonima.

L'iniziativa prende spunto dal "muro della gentilezza" di Teheran e si va a collocare nel più ampio e variegato quadro delle attività solidali che l'associazione barese mette in opera da 11 anni al servizio di senzatetto e famiglie in difficoltà che vivono sul territorio barese, offrendo assistenza a trecentosessanta gradi, ogni giorno tutto il giorno.

muro della solidarietàmuro della solidarietà
  • associazione in.con.tra
Altri contenuti a tema
Bari, Pasquetta di solidarietà con InConTra, pranzo per i senzatetto Bari, Pasquetta di solidarietà con InConTra, pranzo per i senzatetto Appuntamento in piazzetta Balenzano con il cibo donato per tutti coloro che non possono festeggiare in serenità
Porto di Bari, in arrivo 25 divani da donare all'associazione InConTra Porto di Bari, in arrivo 25 divani da donare all'associazione InConTra I volontari domani al termina crociere per ricevere i beni dismessi da una società armatrice da distribuire ai bisognosi della città
Bari, in piazza Balenzano nasce il "muro della solidarietà" di InConTra Bari, in piazza Balenzano nasce il "muro della solidarietà" di InConTra Chiunque potrà lasciare indumenti e i senza fissa dimora potranno attingerne senza intermediazioni
Beni di prima necessità donati a 500 famiglie in difficoltà. La solidarietà dei magistrati del Tribunale di Bari Beni di prima necessità donati a 500 famiglie in difficoltà. La solidarietà dei magistrati del Tribunale di Bari I prodotti sono stati affidati all'associazione di volontariato InConTra perché siano distribuiti fra gli assistiti
Pranzo degli abbracci, alle Piscine Comunali il capodanno solidale di InConTra Pranzo degli abbracci, alle Piscine Comunali il capodanno solidale di InConTra A servire gli ospiti anche il sindaco Decaro: «Obiettivo per il 2019? Continuare a fare comunità». Il vice presidente: «Servono volontari»
Bari, il pesce sequestrato dalla Guardia Costiera in dono all'associazione InConTra Bari, il pesce sequestrato dalla Guardia Costiera in dono all'associazione InConTra Ieri l'importante operazione anti-pesca di frodo e l'atto di solidarietà: «Lo divideremo fra 569 famiglie»
A Bari la veglia di San Giovanni è solidale con InConTra e Seconda Mamma A Bari la veglia di San Giovanni è solidale con InConTra e Seconda Mamma In piazza Balenzano una grande cena con gli indigenti della città. Esperimento riuscito, Russo Frattasi: «Lo rifaremo»
Emergenza freddo a Bari, attivo il presidio di InConTra in piazza Balenzano Emergenza freddo a Bari, attivo il presidio di InConTra in piazza Balenzano L'associazione di volontariato barese istituisce un servizio fisso di aiuto ai bisognosi
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.