Romano alla mensa dell'asilo
Romano alla mensa dell'asilo
Scuola e Lavoro

Scuola e obbligo vaccinale, a Bari nessun bambino escluso

La soddisfazione dell'assessore Romano: «Ottimo lavoro fatto dal Comune con la Asl nei mesi da giugno a settembre»

Lunedì scorso è scattata anche a Bari l'ora X, il giorno in cui le famiglie erano obbligate dalla legge Lorenzin a presentare idonea documentazione attestante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie, affinché i piccoli frequentanti gli asili nido e le scuole dell'infanzia potessero continuare ad andare a scuola. Bari si è trovata pronta e nessun bambino è stato escluso dalle scuole dell'infanzia comunali o dai nidi cittadini. Resta da capire quanto accaduto in altre strutture non gestite direttamente dal Comune, ma già questo può ritenersi un ottimo traguardo, raggiunto grazie ad un lavoro fatto dall'amministrazione in collaborazione con la strutture competenti in materia.

«Abbiamo lavorato con la Asl nei mesi precedenti, da giugno a settembre - dichiara l'assessore alle Politiche educative giovanili, Università e Ricerca, Politiche attive del Lavoro, Paola Romano - per guidare i genitori che iscrivono i propri figli nelle nostre strutture e far sì che rispettino l'obbligo vaccinale ove previsto. Ad oggi nessun bambino è risultato non in regola in base alla legge sull'obbligo vaccinale e quindi possiamo dire che tutti coloro i quali dovevano essere vaccinati hanno rispettato il calendario vaccinale».
  • Scuola
  • Vaccinazione
  • Paola Romano
  • Vaccini
Altri contenuti a tema
L'amore contro il bullismo nel murale di Giuseppe D'Asta alla Massari-Galilei L'amore contro il bullismo nel murale di Giuseppe D'Asta alla Massari-Galilei L'autore: «Ho lavorato sulle emozioni, soprattutto quella la cui mancanza causa determinati comportamenti»
Bari, una palestra per la scuola Galilei. Decaro: «Lavori conclusi in nove mesi» Bari, una palestra per la scuola Galilei. Decaro: «Lavori conclusi in nove mesi» Questa mattina la posa della prima pietra per un'opera da 1 milione e 300 mila euro. L'impianto sarà aperto anche il pomeriggio
Comunali a Bari, lungo ponte per le scuole e possibile chiusura anticipata dell'anno Comunali a Bari, lungo ponte per le scuole e possibile chiusura anticipata dell'anno In caso di ballottaggio si tornerebbe alle urne il prossimo 9 giugno a ridosso del termine del calendario
Bari, al via i lavori per la palestra della scuola Galilei Bari, al via i lavori per la palestra della scuola Galilei Verrà realizzato un campo polivalente per pallavolo e pallacanestro
Si fingeva studente per spacciare marjuana, fermato Si fingeva studente per spacciare marjuana, fermato Il venticinquenne, ectracomunitario, stazionava in via melo nei pressi di alcune scuole con uno zaino in spalla per mimetizzarsi
Asili di Valenzano, disposto dissequestro Asili di Valenzano, disposto dissequestro Ad ottobre i sigilli per una accusa di truffa da 1,5 milioni di euro
In via Carulli arriva un centro d'ascolto per le dipendenze e i disagi adolescenziali In via Carulli arriva un centro d'ascolto per le dipendenze e i disagi adolescenziali L'iniziativa dell'associazione Pietra su pietra. Romano: «L'amministrazione non può essere sola. Una grande opportunità per il territorio»
Le scuole medie di Bari e provincia in gara per le "Olimpiadi della cittadinanza" Le scuole medie di Bari e provincia in gara per le "Olimpiadi della cittadinanza" Il progetto realizza simulazioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e del Parlamento italiano. Petruzzelli: «Tema è sostenibilità dell'ambiente marino»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.