controlli polizia
controlli polizia
Cronaca

Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani

I malviventi sono stati seguiti da un amico della vittima, che ha allertato gli agenti

Ieri nel centro di Bari la polizia di Stato ha arrestato un 21enne ed un 22enne, entrambi cittadini del Gambia, ritenuti responsabili di rapina impropria in concorso, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. I duei, dopo aver sottratto il telefono cellulare ad una donna, sono fuggiti in direzione di piazza Umberto e ignari di essere stati seguiti da un amico della vittima, si sono fermati in piazza Umberto, dove poco dopo sono stati raggiunti dai poliziotti delle Volanti, grazie alla esatta descrizione della vittima e alle indicazioni del suo amico.

Con non poche difficoltà, a causa della violenta resistenza opposta, gli agenti sono riusciti ad ammanettarli e ad accompagnarli in Questura, ma non prima di aver fatto uso del dissuasore spray al caspicum in dotazione, resasi necessaria a causa della tenace resistenza degli arrestati, che ha procurato a due poliziotti lesioni, giudicate guaribili in 7 e 5 giorni dai sanitari dell'ospedale San Paolo.

Terminati gli atti di rito, i due arrestati sono stati condotti nella casa circondariale di Bari a disposizione dell'autorità giudiziaria procedente.
  • Polizia di Stato
  • Furto
Altri contenuti a tema
Polizia di Stato, muore a 57 anni Michele Tisci commissario di Bari Polizia di Stato, muore a 57 anni Michele Tisci commissario di Bari Era stato responsabile della Sezione investigativa della Digos. Lascia una moglie e una figlia
Quartiere Libertà a Bari, due denunce della polizia Quartiere Libertà a Bari, due denunce della polizia Si tratta di un 40enne e un 33enne il primo per violazione Daspo il secondo per minacce
Palese (Bari), uomo ferito a terra in strada, interviene la polizia Palese (Bari), uomo ferito a terra in strada, interviene la polizia Una volante è giunta sul posto dopo una segnalazione ieri pomeriggio per un ferimento da arma da taglio
Acquaviva, officina e discarica abusive in un capannone. Scatta il sequestro Acquaviva, officina e discarica abusive in un capannone. Scatta il sequestro Ai proprietari delle attività illecite è stata comminata anche una multa da 5.164,33 euro
Fotografano la scheda di voto, due denunce in provincia di Bari Fotografano la scheda di voto, due denunce in provincia di Bari Si tratta di un 60enne e di una donna di 46 anni
Parcheggiatore abusivo recidivo a Bari, denunciato Parcheggiatore abusivo recidivo a Bari, denunciato L'uomo era intento a svolgere la sua attività al Libertà quando è stato sorpreso dalla polizia
Prende a testate la moglie, arrestato 38enne a Bari Prende a testate la moglie, arrestato 38enne a Bari L'uomo era già gravato da un avviso orale del questore, è stato condotto in carcere
Bari, scappavano dall'Ipercoop di Japigia con tre bottiglie di rum rubate, presi Bari, scappavano dall'Ipercoop di Japigia con tre bottiglie di rum rubate, presi Sempre ieri la polizia ha fermato un tunisino per inosservanza del divieto di accesso alle aree urbane
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.