Le scarpe sequestrate JPG
Le scarpe sequestrate JPG
Servizi sociali

Scarpe contraffatte sequestrate a Bari, donate in beneficenza

Sono state date ad alcune tra le numerose associazioni attive in Puglia a favore delle persone più bisognose

I finanzieri del II gruppo Bari, unitamente ai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Bari, in servizio nel porto cittadino a contrasto dei traffici illeciti, nei giorni scorsi hanno donato in beneficenza circa mille paia di scarpe contraffatte, sequestrate nel mese di aprile 2022, riproducenti illecitamente modelli registrati.

Il monitoraggio quotidiano sui flussi commerciali in entrata ed in uscita dal territorio nazionale ha consentito di individuare un intero carico di calzature (circa mille paia), trasportato da un automezzo appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, riconducibili ad un modello registrato del marchio Adidas.

La contraffazione è stata accertata grazie alle indagini tecniche eseguite sui modelli sequestrati dai periti nominati dall'azienda del noto brand, a seguito delle quali è stato possibile procedere al sequestro penale dell'intero carico.

Successivamente alla convalida del sequestro, il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Bari ha autorizzato la devoluzione delle calzature agli Enti caritatevoli. Nei giorni scorsi, le scarpe sono state donate ad alcune tra le numerose associazioni attive in Puglia a favore delle persone più bisognose.

L'iniziativa assunta rappresenta la concreta dimostrazione dell'impegno sociale che connota l'attività svolta dalla Guardia di Finanza e dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che si pongono al servizio della collettività non soltanto attraverso lo svolgimento degli ordinari compiti istituzionali ma anche attraverso concreti gesti di solidarietà a favore delle persone più bisognose.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Evasione fiscale, nel mirino diversi odontoiatri: interviene la GdF Bari Evasione fiscale, nel mirino diversi odontoiatri: interviene la GdF Bari Sequestrati beni per circa 5 milioni di euro
GDF Bari, il bilancio degli interventi del 2023 mirati al contrasto dei traffici illeciti GDF Bari, il bilancio degli interventi del 2023 mirati al contrasto dei traffici illeciti Particolare attenzione è stata posta sullo spaccio di stupefacenti
Nel piazzale della Caserma “M.c.m. Raffaele Vitiello” un monumento per rendere onore ai militari Nel piazzale della Caserma “M.c.m. Raffaele Vitiello” un monumento per rendere onore ai militari L'opera è stata realizzata e donata al Corpo dall’artista calabrese Domenico “Mimmo” Sancineto
Guardia di Finanza, cambio al vertice della stazione navale di Bari Guardia di Finanza, cambio al vertice della stazione navale di Bari Il Maggiore Francesco Sancineto, dopo otto anni di intensa attività operativa, cede il comando
Torre a Mare, sequestrati circa 3 quintali di oloturie Torre a Mare, sequestrati circa 3 quintali di oloturie Intervengono le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari
GdF, l'Arena della Vittoria di Bari ha accolto la solenne cerimonia di “Giuramento di Fedeltà alla Repubblica Italiana” GdF, l'Arena della Vittoria di Bari ha accolto la solenne cerimonia di “Giuramento di Fedeltà alla Repubblica Italiana” Presenti in 5000 per assistere al giuramento dei giovani finanzieri allievi
Fuochi d'artificio illegali, sequestrati a Bari e provincia 228mila articoli pericolosi Fuochi d'artificio illegali, sequestrati a Bari e provincia 228mila articoli pericolosi Accertate gravi omissioni relative alle misure di sicurezza previste per la custodia del materiale pirotecnico stoccato
I Finanzieri del II Gruppo di Bari hanno tratto in arresto un soggetto latitante I Finanzieri del II Gruppo di Bari hanno tratto in arresto un soggetto latitante L'individuo era nascosto tra la merce contenuta in un autoarticolato sottoposto a controllo e in procinto di imbarcarsi per l’Albania
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.