Degrado scuola ex duse
Degrado scuola ex duse
Territorio

San Girolamo, la ex scuola Duse trasformata in discarica

La denuncia di Sos Città: «Una potenziale bomba ecologica, i residenti chiedono risposte subito»

Sterpaglie secche, recinzioni arrugginite, carcasse di animali e distese di rifiuti abbandonati. Si presenta così la ex scuola Eleonora Duse, nel rione San Girolamo di Bari, all'incrocio fra via Nicola Costa e strada San Girolamo, a pochi passi dal nuovo istituto scolastico frequentato dai bambini.

A denunciare lo stato di degrado dei luoghi è l'associazione Sos Città: «La situazione è diventata ormai insostenibile. Ci troviamo di fronte ad una vera e propria bomba ecologica perché quest'area da essere destinata ai residenti di San Girolamo, è diventata una discarica a cielo aperto in mano agli incivili, per non parlare delle condizioni della recinzione ormai tutta arrugginita, divelta e pericolosa per chiunque» denunciano i rappresentanti di Sos Città, Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, sollecitati da alcuni residenti del quartiere.

«L'area è ormai abbandonata inspiegabilmente da anni rendendo evidente come da parte dell'amministrazione non ci sia nessuna volontà in merito - continuano. Tuttavia, almeno la cura e la manutenzione è d'obbligo. Per questo chiediamo risposte sia all'assessore all'ambiente Petruzzelli sull'effettiva bonifica dell'area, sia all'assessore ai Lavori pubblici Galasso per capire quali sono i progetti e quante le speranze per i residenti di risolvere un problema che si protrae da oltre 10 anni e con cui sono, senza colpe, costretti a convivere. Ma soprattutto, nel frattempo, chiediamo la messa in sicurezza dell'area accompagnata da una pulizia approfondita e non superficiale della stessa».
24 fotoDegrado nella ex scuola Duse
Degrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola DuseDegrado nella ex scuola Duse
  • Quartiere San Girolamo
  • Rifiuti
  • Degrado
  • sos città
Altri contenuti a tema
La doppia vita di piazza Cesare Battisti La doppia vita di piazza Cesare Battisti Di giorno luogo di cultura e festeggiamenti e di notte terra di nessuno
Smaltimento illecito di rifiuti, multe e sequestri in provincia di Bari Smaltimento illecito di rifiuti, multe e sequestri in provincia di Bari In totale sono state più di 1763 le persone identificate, mentre 103 sono state denunce in stato di libertà
Installati oggi a Bari i primi cestini gettacarte intelligenti Installati oggi a Bari i primi cestini gettacarte intelligenti Sono alimentati con energia solare e avvisano quando sono pieni
Bari, detenuti e volontari insieme per pulire le spiagge Bari, detenuti e volontari insieme per pulire le spiagge Appuntamento sabato mattina a Pane e Pomodoro con "Seconda chance" e "Plastic Free"
Abbandono abusivo di ingombranti, a Bari è una "piaga insanabile" Abbandono abusivo di ingombranti, a Bari è una "piaga insanabile" Nello stesso punto tre diversi abbandoni nella stessa giornata, la denuncia di Amiu Puglia
Al teatro Petruzzelli gli Stati regionali dei rifiuti in Puglia Al teatro Petruzzelli gli Stati regionali dei rifiuti in Puglia Seconda edizione del dibattito sulla gestione dei rifiuti, con la presenza del governatore Emiliano
Puglia nuova "Terra dei Fuochi", il procuratore Rossi: «Realtà. Necessari controlli» Puglia nuova "Terra dei Fuochi", il procuratore Rossi: «Realtà. Necessari controlli» Audizione questa mattina in Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo rifiuti
Abbandono rifiuti,  a Bari 15 nuove telecamere per identificare i responsabili Abbandono rifiuti, a Bari 15 nuove telecamere per identificare i responsabili I dispositivi saranno collocati in aree attualmente sprovviste di sistemi di videosorveglianza
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.