Movimento 5 Stelle
Movimento 5 Stelle
Speciale

Risultati elettorali, festeggia il Movimento 5 Stelle

Nottata al comitato presente nel quartiere Libertà, Laricchia:« Ora non potranno più ignorarci»

Quasi alle 6 del mattino finalmente si può festeggiare al comitato del Movimento 5 Stelle. Nottata tesa nonostante i risultati che arrivavano mano a mano dallo scrutinio delle schede non facessero che confermare il plebiscito, se così possiamo definirlo, attribuito dai votanti al movimento. Si è voluto arrivare ad avere dati più certi prima di gridare alla vittoria, nonostante fin dall'apertura delle urne si è subito capito che il Movimento sarebbe stato il primo partito in Italia e l'unico a raggiungere da solo percentuali importanti. Tutti i candidati presenti non hanno voluto fare dichiarazioni, aspettando che a parlare per loro fosse la loro portavoce pugliese, Antonella Laricchia.

«Siamo contentissimi e molto emozionati - ha detto ai nostri microfoni - questo è l'inizio della liberazione. La Puglia è stata invasa da uno Tsunami di rinnovamento, di novità, di competenza e di onestà».

E interrogata in merito ad eventuali possibili alleanze con la Lega o con altri partiti del centrodestra per formare un governo ha sottolineato: «Dobbiamo verificare i seggi, perché ricordo che le percentuali elettorali non sempre rappresentano le percentuali di presenza e di seggi all'interno del Parlamento, soprattutto con l'attuale legge elettorale. Quindi appena avremo chiaro il quadro della situazione andremo avanti. Certamente nessuno potrà fare a meno di noi, nessuno potrà non ascoltarci perché siamo l'unico cuneo giallo monolitico in quel Parlamento. Ricordo che il 37% del centrodestra non esiste in realtà perché è dato dal 20% della Lega e il 17% di Forza Italia. Di fatto noi siamo l'unica vera forza politica monolitica all'interno del Parlamento».

Per quanto invece riguarda il futuro politico del movimento a Bari e in Regione, la portavoce pentastellata dichiara: «A livello locale e regionale mi auguro che dopo questo risultato saremo ascoltati di più. Abbiamo sempre inondato il consiglio comunale e il consiglio regionale di proposte, ricevendo spesso dai vecchi partiti un atteggiamento di assoluta sufficienza, anzi spesso ci ignoravano allegramente. Ora spero abbiano capito che la gente è con noi e quindi devono ascoltarci».
13 fotoMovimento 5 Stelle
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Movimento 5 Stelle
  • elezioni
Altri contenuti a tema
Roghi di rifiuti a Bari, M5S: «Serve l'esercito», Decaro: «La giustizia arriva sempre» Roghi di rifiuti a Bari, M5S: «Serve l'esercito», Decaro: «La giustizia arriva sempre» Continuano gli incendi nelle campagne, l'ultima segnalazione di ieri sera nelle campagnello di Santa Rita
Comunali 2019 a Bari, una lista civica per Pasquale Di Rella Comunali 2019 a Bari, una lista civica per Pasquale Di Rella Dopo l'abbandono al PD l'ex presidente del consiglio cittadino si rimette in gioco
Governo M5S-PD? Emiliano: «Mi auguro che nel programma ci siano TAP e ILVA» Governo M5S-PD? Emiliano: «Mi auguro che nel programma ci siano TAP e ILVA» Il presidente della Regione Puglia: «Un'ipotesi che caldeggiai già dopo le elezioni del 2013»
Villaggio Neolitico a Palese (Bari), M5S: «Riconoscere il valore paesaggistico per tutelarlo» Villaggio Neolitico a Palese (Bari), M5S: «Riconoscere il valore paesaggistico per tutelarlo» La richiesta fatta dai consiglieri regionali Laricchia e Bozzetti a margine delle audizioni in VI Commissione
Legge Lorenzin, protesta al Consiglio Regionale del Movimento Libera Scelta Legge Lorenzin, protesta al Consiglio Regionale del Movimento Libera Scelta Donato Cippone: «Non siamo contro i vaccini, ma vogliamo poter scegliere», Conca: «Al fianco delle famiglie in questa lotta»
I comitati contro l'inceneritore Bari-Modugno. Mangano: «Decaro mantenga la parola» I comitati contro l'inceneritore Bari-Modugno. Mangano: «Decaro mantenga la parola» Oggi l'assemblea in Città Metropolitana. Pro Ambiente Modugno: «Cittadini compatti per dire “no”. Il sindaco di Bari? È stato corretto»
Dell'Olio: «Fico presidente della Camera indica che siamo sulla strada giusta» Dell'Olio: «Fico presidente della Camera indica che siamo sulla strada giusta» Il neo-senatore barese commenta così l'elezione di un esponente M5S alla terza carica dello Stato
Politiche 2018, il grande escluso Melchiorre: «Non ci fermiamo» Politiche 2018, il grande escluso Melchiorre: «Non ci fermiamo» Il candidato al senato per Fratelli d'Italia commenta ai nostri microfoni i risultati delle elezioni con l'occhio già alle amministrative
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.