altieri salvini
altieri salvini
Politica

Regionali Puglia, Nuccio Altieri è il candidato presidente della Lega

Il segretario regionale D'Eramo: «La nostra proposta alla coalizione di centrodestra per vincere le elezioni»

La Lega ha scelto: è Nuccio Altieri, presidente di Invimit, il candidato del Carroccio alla presidenza della Regione Puglia. A comunicarlo è il segretario della Lega Puglia, l'onorevole Luigi D'Eramo: «La Lega Puglia per Salvini premier ha un progetto politico di rinnovamento e concretezza, per offrire alla Puglia una visione di sviluppo economico e sociale fondato su una deregolamentazione reale, sostegni economici reali al sistema produttivo per incentivare l'occupazione e una sanità efficiente, moderna e capillare sul territorio. Il centrodestra è maggioranza nell'elettorato Pugliese e come primo partito della coalizione, sentiamo la responsabilità di offrire idee e interpreti di questa nuova pagina politica».

Pertanto, «L'esecutivo regionale della Lega Puglia in maniera compatta, durante una riunione svoltasi alla presenza del vicesegretario federale Andrea Crippa, ha individuato in Nuccio Altieri il miglior candidato per interpretare questo nuovo progetto, sia per le sue esperienze di amministratore locale prima, come consigliere e poi vice presidente Provincia di Bari, ma anche per le competenze nazionali maturate come parlamentare e oggi manager di una importante società partecipata di Stato di prima fascia. Il modello amministrativo della Lega può essere per la Puglia la locomotiva di un nuovo sviluppo per la nostra regione e per questo, offriamo alla coalizione - con spirito costruttivo - la nostra proposta per cambiare, vincere e governare una nuova Puglia, con un centrodestra unito e la cui unità oggi deve essere un valore imprescindibile», conclude D'Eramo.
  • Lega
  • regionali puglia 2020
  • nuccio altieri
Altri contenuti a tema
Regionali Puglia, Emiliano preme per il voto a luglio: «Grave intromissione del Governo» Regionali Puglia, Emiliano preme per il voto a luglio: «Grave intromissione del Governo» Il governatore: «Non si possono procrastinare i mandati impedendo ai cittadini di legittimarli con le elezioni»
Comune di Bari, Picaro lascia la Lega e passa al Gruppo misto Comune di Bari, Picaro lascia la Lega e passa al Gruppo misto L'addio dopo la rimozione da capogruppo del Carroccio in consiglio: «Si è preferito procedere a colpi di blitz»
Terremoto nella Lega Bari, il "dissidente" Picaro rimosso da capogruppo al Comune Terremoto nella Lega Bari, il "dissidente" Picaro rimosso da capogruppo al Comune Al suo posto arriva Pino Viggiano. Si era espresso contro la candidatura di Altieri: «Partito in cui non c'è più confronto»
Spaccatura nella Lega Puglia, interviene Salvini: «Chi fa polemica è fuori» Spaccatura nella Lega Puglia, interviene Salvini: «Chi fa polemica è fuori» Il leader del Carroccio mette un punto sulla vicenda Altieri e annuncia: «A breve tornerò». Caroppo insiste: «Non posso tacere, si faccia una vera sintesi»
Frattura nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Frattura nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Molti esponenti del Carroccio pugliese si rivolgono al leader. Tra loro anche il capogruppo al Comune di Bari Michele Picaro
Regionali Puglia, si va verso la data del 20 settembre per l'election day Regionali Puglia, si va verso la data del 20 settembre per l'election day Si voterà anche per il referendum costituzionale e per il rinnovo dei consigli comunali
Regionali in Puglia, Sasso: «Altieri nome della Lega, ora decidano i segretari nazionali» Regionali in Puglia, Sasso: «Altieri nome della Lega, ora decidano i segretari nazionali» L'onorevole barese del Carroccio dice la sua dopo il botta e risposta di qualche giorno fa tra Caroppo e D'Eramo
Regionali Puglia, la Lega si spacca sul nome di Altieri. Caroppo: «Scelta non condivisa» Regionali Puglia, la Lega si spacca sul nome di Altieri. Caroppo: «Scelta non condivisa» L'eurodeputato del Carroccio: «Contrari all'atteggiamento del direttivo. Il rischio è favorire Emiliano»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.