Marcello Gemmato JPG
Marcello Gemmato JPG
Politica

Regionali Puglia, Gemmato: «Combatteremo inciucio fra Emiliano e i 5 Stelle»

Il coordinatore di Fratelli d'Italia: «Il governatore tira fuori giustificazioni per tenersi la poltrona di presidente»

«"Io darò spazio ad un'alleanza con il M5S". L'imbarazzante dichiarazione di Michele Emiliano, tra le altre altrettanto imbarazzanti dichiarazioni rilasciate in un'intervista di questa mattina, spicca perché sintomo della grande difficoltà che il governatore uscente sta incontrando in questa campagna elettorale». Lo dichiara il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Puglia, on. Marcello Gemmato.

«Non basteranno tutte le giustificazioni che sta tirando fuori dal cilindro -a partire dalla gestione dell'emergenza Covid- a salvarlo dai disastri che ha prodotto in questi cinque anni in Puglia - prosegue Cemmato. Il tentativo di corteggiare il M5S e gli elettori grillini non è altro che l'ennesima dimostrazione di quanto sia in grado di arrampicarsi pur di tenere calda la sua poltrona di presidente. Peccato che in questi cinque anni in cui ha potuto dimostrare di essere capace di rappresentare la Puglia e i pugliesi, lui abbia invece preferito occuparsi di distribuzione di incarichi e prebende al suo cerchio magico nonché della sua scalata al potere. Fratelli d'Italia è pronta a combattere ogni forma di inciucio e a riconsegnare al popolo pugliese meritocrazia, contenuti ed il ristoro per i quindici anni di malgoverno di centrosinistra».
  • fratelli d'italia
  • Marcello Gemmato
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

284 contenuti
Altri contenuti a tema
Fuochi d'artificio nelle strade di Bari, Fratelli d'Italia: «Interrogazione al ministro Lamorgese» Fuochi d'artificio nelle strade di Bari, Fratelli d'Italia: «Interrogazione al ministro Lamorgese» I deputati Gemmato e Lollobrigida: «Ci chiediamo come mai Decaro continui a tacere e a non intervenire»
Damascelli: «Grazie agli elettori, 6.624 voti puliti e sudati» Damascelli: «Grazie agli elettori, 6.624 voti puliti e sudati» Il consigliere regionale uscente commenta la mancata rielezione: «Questo consenso non può andare disperso»
Nomine Cda della Popolare di Bari, Fratelli d'Italia interroga il Governo Nomine Cda della Popolare di Bari, Fratelli d'Italia interroga il Governo I parlamentari del partito di Giorgia Meloni: «Incresciosa la spartizione di potere tipica della prima Repubblica»
Saverio Tammacco: «La mia elezione frutto di un impegno corale a favore del territorio» Saverio Tammacco: «La mia elezione frutto di un impegno corale a favore del territorio» Il consigliere regionale parla per la prima volta dopo l’elezione: il video
Regionali, dopo la sconfitta in Puglia volano gli stracci fra Fitto e la Lega Regionali, dopo la sconfitta in Puglia volano gli stracci fra Fitto e la Lega Il candidato di centrodestra: «Salvini parla di me da tre giorni, meglio tardi che mai». D'Eramo: «Abbiamo dato il massimo e riunito la coalizione»
Regionali Puglia, Fitto attacca: «Contro di me campagna incivile e violenta» Regionali Puglia, Fitto attacca: «Contro di me campagna incivile e violenta» Il candidato del centrodestra all'indomani del voto: «Da Emiliano e Vendola dichiarazioni pesanti e notizie false e offensive»
Regionali Puglia, Senso Civico supera il 4% ma non entra in consiglio: «Furto di rappresentanza» Regionali Puglia, Senso Civico supera il 4% ma non entra in consiglio: «Furto di rappresentanza» La lista di Pisicchio, Abaterusso e Borracino resta fuori pur avendo oltrepassato la soglia dello sbarramento
Regionali Puglia, Salvini recrimina: «Candidatura di Fitto non ha scaldato i cuori» Regionali Puglia, Salvini recrimina: «Candidatura di Fitto non ha scaldato i cuori» Il leader della Lega all'indomani del voto: «Commessi degli errori. Agli elettori dobbiamo offrire di più»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.