Inps
Inps
Enti locali

Quota 100, reddito di cittadinanza e piano Ilva. Al via collaborazione Inps Puglia-sindacati

Già partita una serie di incontri periodici con le sigle confederali e patronati aderenti al CEPA

Nell'ottica di assicurare costantemente informazioni sulle recenti novità legislative in materia di nuova pensione anticipata "Quota 100" e Reddito di cittadinanza ed al fine di monitorare le attività propedeutiche, la Direzione regionale INPS Puglia ha avviato degli incontri periodici da un lato con CGIL – CISL – UIL Confederali e di categoria della Puglia e dall'altro con i Patronati aderenti al CEPA. Con l'attivazione delle dinamiche relazionali si intende poter fornire chiarimenti sui requisiti di accesso alle prestazioni per i cittadini e dare precise indicazioni sulle modalità di presentazione delle domande, nella consapevolezza di risolvere le criticità che emergono in corso d'opera.

Si auspica che in maniera puntuale e trasparente si possa fornire all'utenza un servizio di informazione/consulenza personalizzato sui diritti spettanti in merito alle nuove prestazioni con univocità sul territorio regionale.

È opportuno mettere in evidenza, inoltre, le iniziative poste in essere dall'INPS in merito alla erogazione delle prestazioni sul Piano ILVA.

La Direzione regionale INPS in Puglia si è adoperata con una "task force" di personale qualificato in tutta la regione rispettando i tempi di lavorazione per poter garantire ai lavoratori dell'ILVA, di percepire i trattamenti spettanti, al fine di evitare disagi di natura economica.

Le parti intendono procedere in un percorso di confronto continuo che possa mirare a risolvere eventuali criticità e problematiche per continuare a tutelare i lavoratori in un momento di difficoltà caratterizzato dalla precarietà lavorativa.
  • inps
Altri contenuti a tema
Risiedeva all'estero ma percepiva l'assegno d'invalidità. Truffa da 43mila euro all'Inps Risiedeva all'estero ma percepiva l'assegno d'invalidità. Truffa da 43mila euro all'Inps La Guardia di finanza ha scoperto un cittadino di Turi registrato dal 2008 all'anagrafe degli italiani nei paesi stranieri
Reddito di cittadinanza in Puglia, l'Inps chiarisce alcuni aspetti della richiesta Reddito di cittadinanza in Puglia, l'Inps chiarisce alcuni aspetti della richiesta Una circolare emanata ieri sottolinea il modo in cui presentare domanda, i canali e i requisiti necessari
Quota 100, Bari al 31esimo posto e Italia divisa in due Quota 100, Bari al 31esimo posto e Italia divisa in due Stando ai dati aggregati pubblicati dal Sole24Ore le richieste sono maggiori al sud che al nord
Inps, nelle sedi della Puglia arriva l'app mobile per saltare le code Inps, nelle sedi della Puglia arriva l'app mobile per saltare le code Tutte le info utili e la procedura attuabile anche per chi non ha ancora il pin
Quota 100, in tre giorni a Bari oltre trecento domande Quota 100, in tre giorni a Bari oltre trecento domande In una virtuale classifica siamo al sesto posto dopo Roma, Napoli, Milano, Palermo e Catania
Quota 100, pubblicate da Inps le istruzioni applicative per l'accesso Quota 100, pubblicate da Inps le istruzioni applicative per l'accesso Tutte le info utili per chi deve richiedere la pensione anticipata
Futuro previdenziale, Inps festeggia i suoi 120 anni parlando ai giovani Futuro previdenziale, Inps festeggia i suoi 120 anni parlando ai giovani Convegno all'Università degli studi di Bari, allestite anche due postazioni per avere il PIN e mostrare l'estratto conto online
Morto per l'Inps ma in ottima salute nella realtà Morto per l'Inps ma in ottima salute nella realtà Per un errore burocratico una mamma ha dovuto dimostrare che il figlio era vivo e vegeto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.