quarta dose
quarta dose
Attualità

Quarta dose anti-Covid, partite le somministrazioni nelle Rsa di Bari. Nonna Maria ancora la prima

Il "tour" vaccinale è iniziato da Villa Giovanna. L'anziana signora, 95 anni, inaugurò anche la campagna del 2020

Sono in corso da questa mattina le prime somministrazioni della quarta dose di vaccino anti Covid (per ora destinato a fragili e over 80) agli ospiti delle Rsa nell'area metropolitana di Bari. Prima tappa del team mobile del Dipartimento di prevenzione della Asl, coordinato dalla dottoressa Antonella Spica, è stata la struttura Villa Giovanna a Bari.

Non ha mancato nemmeno questa volta l'appuntamento con il vaccino nonna Maria Caldarulo, 95 anni, la prima ospite di una residenza per anziani ad essere vaccinata in Puglia contro il Covid il 27 dicembre del 2020. «A distanza di due anni nonna Maria ha mantenuto la stessa fiducia nella scienza, mostrando energia e tanta voglia di vivere. Con lei hanno ricevuto la seconda dose booster altri 45 ospiti della struttura», si legge sui canali di Asl Bari.

Dopo Villa Giovanna, stamane è stata la volta della Rsa Oasi Santa Fara per vaccinare con quarta dose 45 ospiti. Sono anziani dagli 80 anni in su e sino ai 95, fragili per età e spesso anche per patologie, che aspettano i nostri operatori con serenità e sollievo: la loro vita e la loro saggezza sono un patrimonio preziosissimo da proteggere.
  • Asl Bari
  • Vaccini
  • Coronavirus
  • vaccino anti covid
Altri contenuti a tema
Infermiera 118 aggredita da una paziente nel pronto soccorso dell’ospedale di Putignano Infermiera 118 aggredita da una paziente nel pronto soccorso dell’ospedale di Putignano L'ASL Bari condanna fermamente l'accaduto ed esprime solidarietà all'infermiere
Interventi sanitari per soggetti fragili, presentato a Bari il programma Interventi sanitari per soggetti fragili, presentato a Bari il programma L'iniziativa dell'ASL e del dipartimento di Giurisprudenza dell'Università "Aldo Moro"
Un nuovo centro Screening con mammografo digitale 3D nel cuore di Bari Un nuovo centro Screening con mammografo digitale 3D nel cuore di Bari Sarà a disposizione di 10mila donne residenti nei quartieri Madonnella, Libertà, Bari Murat e Città vecchia
Supporto psicologico per gli agenti della polizia penitenziaria nel carcere di Bari Supporto psicologico per gli agenti della polizia penitenziaria nel carcere di Bari La ASL ha rinnovato il progetto a sostegno del personale spesso colpito da stress lavoro-correlato
Problemi costanti al CUP di Santo Spirito, Picaro rassicura l'utenza Problemi costanti al CUP di Santo Spirito, Picaro rassicura l'utenza Interlocuzione del consigliere regionale con il direttore ASL Sanguedolce
ASL Bari e Teatro pubblico pugliese insieme per un progetto sul GAP ASL Bari e Teatro pubblico pugliese insieme per un progetto sul GAP La presentazione avverrà alle ore 10 di questa mattina
Asl Bari, screening oncologici: mammografie quasi raddoppiate in un anno Asl Bari, screening oncologici: mammografie quasi raddoppiate in un anno Il 2023 si è concluso con una straordinaria performance nei programmi di prevenzione
I colori sopra il grigio: così 20 ragazzi hanno “riacceso” i muri del Centro Colli Grisoni I colori sopra il grigio: così 20 ragazzi hanno “riacceso” i muri del Centro Colli Grisoni A Bari il progetto "Extramurale-s": la cura passa anche attraverso la creatività
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.