Automobili elettriche
Automobili elettriche
Eventi e cultura

Qual è il futuro della mobilità? A Bari giornata di studio AC Bari BAT - ASSET

In Regione focus su “La mobilità sostenibile:  utilizzo di alternative ai carburanti fossili” 

"La mobilità sostenibile: utilizzo di alternative ai carburanti fossili". Questo il tema della giornata di studi che si terrà venerdì 10 novembre 2023 a Bari in via Gentile 52, nel palazzo della Regione Puglia, presso l'aula V piano, promossa dall' Automobile Club Bari BAT e dall'Asset, Agenzia regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio.

"Da quando l'Europa ha voluto frettolosamente decidere di eliminare i motori endotermici entro il 2035 – commenta il presidente dell'Ac Bari Bat, Francesco Ranieri - le case automobilistiche stanno convertendo la produzione in maniera rapida di veicoli ibridi o esclusivamente elettrici. Ogni anno che passa si trovano sempre meno nuovi veicoli con motori esclusivamente endotermici. Purtroppo i costi dei veicoli ibridi ed elettrici sono superiori a quelli con motore esclusivamente endotermico e quelli ibridi sono una valida alternativa per i percorsi urbani ma non per quelli extraurbani allorquando, a causa del peso maggiore, i consumi sono maggiori rispetto ai motori tradizionali. Se i costi non diminuiranno sensibilmente, ritengo che assisteremo ad un invecchiamento ancor maggiore del parco auto circolante, con un effetto esattamente opposto rispetto a quello voluto dall'Europa".

La giornata di studio inizierà alle 8.30 con la registrazione dei partecipanti. A moderare sarà il direttore dell'Ac Bari Bat, Maria Grazia De Renzo. Dopo i saluti istituzionali, previste le relazioni di Antonio Sileo, Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e GREEN Università Bocconi su "Transizione senza evoluzione?"; Federica Di Piazza, Nucleo di Valutazione e Analisi per la Programmazione (NUVAP), Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche di coesione su "Gli investimenti e le policy a sostegno delle trazioni alternative ai carburanti" ; Claudio Amorese, ICMEA SRL "HAROW - Hydrogen by Aqueous-phase Reforming Of Wastewater" .

I lavori si concluderanno con la tavola rotonda alla quale parteciperanno Ilaria Masi, funzionario Polizia stradale, Pierpaolo Bonerba, ASSET Regione Puglia, Angelo Luongo, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Corrado La Forgia, General Manager VHIT S.p.A. e Vicepresidente Federmeccanica con delega alla Transizione Tecnologica ed Ecologica . Al termine le conclusioni di Elisabetta Venezia, Presidente Commissione Traffico e Circolazione, AC Bari-BAT .

"Nel corso della Giornata di studio – commenta la professoressa Venezia - affronteremo il tema della mobilità sostenibile da un punto di vista dell'alimentazione dei mezzi per ridurre le emissioni di carbonio derivanti dal traffico veicolare. Gli elettrocombustibili sono un esempio rispetto al ventaglio delle alternative possibili. Gli strumenti fiscali delle politiche incentivanti governative potrebbero risultare vincenti per un concreto passaggio alle fonti energetiche rinnovabili e sostenibili. Questi, insieme a una diversa pianificazione territoriale e a un concreto incoraggiamento alla restituzione di porzioni di città ai pedoni, contribuirebbero a ridurre le emissioni di gas serra attualmente imputabili largamente al settore dei trasporti".
  • Mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Mobilità, nuovo cantiere per eliminare passaggio a livello di Strada Santa Caterina a Bari Mobilità, nuovo cantiere per eliminare passaggio a livello di Strada Santa Caterina a Bari Maurodinoia: “Con FAL condiviso un percorso per rendere più sicuri i collegamenti ferroviari e ridisegnare la viabilità dei quartieri Picone e Poggiofranco”
“Progressus”: a Bari una nuova rete per il rifornimento dei veicoli elettrici “Progressus”: a Bari una nuova rete per il rifornimento dei veicoli elettrici L’infrastruttura sperimentale per la e-mobility realizzata nel porto sarà presentata domani
Report mobilità sostenibile, Bari al quart'ultimo posto tra le città italiane Report mobilità sostenibile, Bari al quart'ultimo posto tra le città italiane Forza Italia: «Urge una svolta radicale e tempestiva per colmare il ritardo registrato dalla nostra città»
Settimana europea della mobilità, gli appuntamenti a Bari Settimana europea della mobilità, gli appuntamenti a Bari Iniziative in programma dal 16 al 22 settembre. Tutti i dettagli
Atti vandalici ad auto e scooter in sharing, ipotesi aree dedicate videosorvegliate Atti vandalici ad auto e scooter in sharing, ipotesi aree dedicate videosorvegliate Uno scooter e due microcar sono stati rinvenuti con la carrozzeria devastata, interni manomessi e i vetri infranti
Acquisto di biciclette e dispositivi di mobilità elettrica, in arrivo nuovi contributi dal Comune di Bari Acquisto di biciclette e dispositivi di mobilità elettrica, in arrivo nuovi contributi dal Comune di Bari Pubblicata la determina che dà il via al bando. Galasso: «Rispondiamo alle richieste di chi non ha partecipato alle altre edizioni»
Arrivano a Bari le Piky Cargo, mini car elettriche per consegna e trasporto pacchi Arrivano a Bari le Piky Cargo, mini car elettriche per consegna e trasporto pacchi Saranno cinque e da si aggiungono alla flotta dei mezzi elettrici in sharing
Piano della mobilità, BariEcoCity: «È una vergogna e vi diciamo perché» Piano della mobilità, BariEcoCity: «È una vergogna e vi diciamo perché» Sotto accusa non solo l'abbonamento annuale a 20 euro ma anche altre iniziative
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.