Pierluigi Lopalco JPG
Pierluigi Lopalco JPG
Attualità

Puglia verso la zona gialla, Lopalco: «Non sia un liberi tutti»

«I numeri sono in miglioramento e questo è quello che ci interessa più di ogni altra cosa»

In serata il Ministero della Salute comunicherà la nuova classificazione delle regioni in Italia, e la Puglia visti i dati dovrebbe tornare dopo molte settimane in zona gialla.

«La certezza la avremo con la comunicazione da parte del Ministero della Salute - sottolinea l'assessore Lopalco - I numeri sono in miglioramento e questo è quello che ci interessa, più di ogni altra cosa. L'incidenza è diminuita, in tutte le province siamo al di sotto della soglia di allerta dei 250 per 100 mila. Il tasso di occupazione dei posti letto si sta avvicinando alla soglia del 30% per le terapie intensive, e del 40% per i posti a bassa intensità di cura . Inoltre, l'indice Rt è sotto a 1. Tutti gli indici epidemiologici si stanno dirigendo in una situazione di rischio sempre più bassa».

Lopalco aggiunge però che: «Quello che ci preoccupa è il segnale che la zona gialla può dare alla popolazione. Zona gialla non vuol dire liberi tutti. In questo momento ci sono ancora tante persone in ospedale e in circolazione ci sono molte persone positive, portatori del virus, anche asintomatiche. Dobbiamo continuare ad avere lo stesso livello di attenzione avuto nei giorni scorsi a prescindere da quella che sarà la classificazione del rischio da parte del Ministero».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, sono 19 i nuovi contagi in Puglia: registrati 4 decessi Covid, sono 19 i nuovi contagi in Puglia: registrati 4 decessi Sono stati 4356 i tamponi processati
Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Effettuati 3.990 test, registrato anche un ulteriore decesso in provincia di Bari
Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Più di settemila i tamponi analizzati, registrati tre decessi
Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Il progetto attuato dalla Medicina penitenziaria della ASL è stato riconosciuto tra i più efficienti e completi a livello nazionale
Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Registrati 4 decessi
Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia.  Scendono a 10mila gli attualmente positivi Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia. Scendono a 10mila gli attualmente positivi Registrati 2 nuovi decessi
Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Sono stati 7650 i tamponi analizzati
Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Sessanta i nuovi contagi in provincia di Bari. Processati ottomila tamponi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.