Carabinieri Altamura
Carabinieri Altamura
Cronaca

Provincia di Bari, arrestata famiglia di spacciatori

Madre e due figli avevano in casa una quantità di droga di oltre due chili e mezzo

I carabinieri di Altamura, nell'ambito dei servizi predisposti per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato 3 persone del luogo ritenute responsabile di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti, di armi e munizioni.

Durante una perquisizione domiciliare, eseguita con l'ausilio di un'unità cinofila del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno, i militari si sono trovati di fronte a un vero e proprio bazar della droga, detenuta illegalmente dai componenti dell'intero nucleo familiare composto da una donna 46enne, casalinga, e dai suoi due figli di 19 e 18 anni, disoccupati e tutti incensurati.

In particolare, in un armadio della stanza da letto, sono stati rinvenuti due sacchetti in cellophane contenente sostanza stupefacente di tipo marijuana e due pistole scacciacani, di cui una con canna modificata e 80 cartucce di vario calibro. In una dispensa della cucina, è stata trovata altra droga dello stesso tipo, suddivisa in ulteriori due sacchetti in cellophane, per un peso complessivo di oltre due chili e mezzo. Nella disponibilità dei tre, inoltre sono stati rinvenuti 3 bilancini di precisione, materiale vario per il confezionamento e 1.570 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

I tre arrestati, che non hanno fornito alcuna giustificazione sulla detenzione illegale di droga e armi, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
La droga sequestrataLa droga sequestrata
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Carabinieri sequestrano panetteria in provincia di Bari: apparteneva ad un 47enne condannato per mafia Carabinieri sequestrano panetteria in provincia di Bari: apparteneva ad un 47enne condannato per mafia Sotto sigilli anche diversi conto correnti per un valore complessivo di circa 50mila euro
Bari, sorpreso con 30 chili di sigarette di contrabbando: arrestato 55enne Bari, sorpreso con 30 chili di sigarette di contrabbando: arrestato 55enne I carabinieri hanno scoperto i prodotti illegali durante una perquisizione domiciliare nel quartiere San Paolo
Carabinieri ritrovano droga e botti illegali: un arresto e una denuncia nel barese Carabinieri ritrovano droga e botti illegali: un arresto e una denuncia nel barese I militari di Altamura hanno scoperto anche un “quaderno mastro” sul quale erano annotate quantità da spacciare, tipo di sostanza e nomi.
Rapina e furti in abitazione: arrestato 33enne in provincia di Bari Rapina e furti in abitazione: arrestato 33enne in provincia di Bari L'uomo, già ai domiciliari, è stato condotto nel carcere di Matera
Sottraggono farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri in provincia di Bari Sottraggono farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri in provincia di Bari I due sono stati ripresi dalle telecamere di sicurezza mentre prelevavano numerosi farmaci nel deposito
Comando provinciale dei carabinieri di Bari, il colonnello de Marchis sostituisce Fabio Cairo Comando provinciale dei carabinieri di Bari, il colonnello de Marchis sostituisce Fabio Cairo L'ex comandante partito alla volta di Roma ove assumerà quello di Direttore del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia
In giro con una pistola, arrestato 36enne a Bari In giro con una pistola, arrestato 36enne a Bari L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri in un locale al quartiere Libertà
Sequestrano e torturano un uomo, arrestati in 3 in provincia di Bari Sequestrano e torturano un uomo, arrestati in 3 in provincia di Bari È successo a Putignano, gli accusati ritenevano il giovane autore di un furti ai danni di uno di loro
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.