soldi
soldi
Cronaca

Prestiti con tasso del 300%, la polizia arresta a Bari un'usuraia 56enne

La donna è stata colta sul fatto mentre in un bar incontrava una delle sue vittime, dei 3mila euro prestati ne voleva indietro 9mila

La polizia di Stato ha arrestato una donna di 56 anni, colta nella flagranza del reato, con l'accusa di usura aggravata e continuata. L'indagata avrebbe prestato denaro a varie famiglie bisognose, pretendendo interessi che arrivavano ad oltre il 300% su base annua.

Nella mattina di ieri, gli agenti della squadra mobile della Questura di Bari si sono appostati in prossimità di un bar, all'interno del quale l'usuraia aveva fissato un appuntamento per ricevere parte della somma pretesa come restituzione per un prestito di 3 mila euro, concesso a luglio dell'anno scorso ad un'anziana signora. La cifra pretesa per la restituzione era lievitata a 9 mila euro, da consegnare entro venerdì prossimo.

Nel bar è stata effettuata un'intercettazione ambientale d'urgenza, con provvedimento emesso dalla Procura di Bari, che ha consentito agli investigatori di monitorare l'incontro e il passaggio del denaro. A quel punto, la donna è stata bloccata e presso la sua abitazione dove è stata eseguita una perquisizione locale, disposta da questa Procura della Repubblica, alla ricerca di ulteriori elementi corroboranti l'ipotesi di reato.

Difatti, l'atto di polizia giudiziaria ha permesso di rinvenire e sequestrare documentazione contabile relativa a presumibili prestiti usurari e alcune migliaia di euro di denaro contante, oltre a numerose carte di debito e di credito, comprese carte acquisti per reddito di cittadinanza, intestate a terzi, probabilmente trattenute a garanzia dei prestiti.

Le indagini, ancora nella loro fase preliminare, proseguono per individuare eventuali altre vittime della donna arrestata. L'arresto dovrà essere convalidato dall'autorità giudiziaria competente nel contraddittorio della difesa.
  • usura
Altri contenuti a tema
Usura ed estorsione nei mercati rionali: in manette pregiudicato e insospettabile commerciante Usura ed estorsione nei mercati rionali: in manette pregiudicato e insospettabile commerciante I due avrebbero costretto un operatore a cedere la propria attività commerciale e diventare di fatto un loro dipendente
Bari, la guardia di finanza svela l'usura di quartiere e prestiti a "strozzo" con tasso del 1200% Bari, la guardia di finanza svela l'usura di quartiere e prestiti a "strozzo" con tasso del 1200% Diverse operazioni hanno permesso di smantellare organizzazioni che sfruttavano le difficoltà delle famiglie legate anche al Covid
Prestavano soldi "a strozzo" ai vicini in difficoltà, 13 arresti a Bari. In sei percepivano reddito di cittadinanza Prestavano soldi "a strozzo" ai vicini in difficoltà, 13 arresti a Bari. In sei percepivano reddito di cittadinanza Le intercettazioni della guardia di finanza hanno fatto emergere le minacce dietro le richieste estorsive. L'attività è proseguita anche durante il lockdown
Usura ed estorsioni, oltre cento denunce in provincia di Bari durante il lockdown Usura ed estorsioni, oltre cento denunce in provincia di Bari durante il lockdown Operazione della Gurdia di finanza per rintracciare le attività criminali di alcune famiglie mafiose del territorio
Usura a Bari, condanne per la famiglia Capodiferro di San Girolamo Usura a Bari, condanne per la famiglia Capodiferro di San Girolamo Il giudice ha emesso pene fino a 6 anni per tutti quelli coinvolti giudicati con il rito abbreviato
Monopoli, applicava interessi del 300 percento sui prestiti. Arrestato usuraio 57enne Monopoli, applicava interessi del 300 percento sui prestiti. Arrestato usuraio 57enne Secondo le ricostruzioni di Carabinieri e Procura, l'uomo era uno strozziono "professionista". Era vicino alle organizzazioni criminali
Bari, usura ed estorsioni ai danni di una 59enne. Presi marito e moglie Bari, usura ed estorsioni ai danni di una 59enne. Presi marito e moglie L'aguzzino riceveva soldi dalla vittima minacciandola di rivolgersi ai titolari dell'aziende presso cui lavora
Maxi operazione anti usura della Finanza. Cinque arresti, c'è un pregiudicato di Bari Maxi operazione anti usura della Finanza. Cinque arresti, c'è un pregiudicato di Bari Sequestrato un ingente patrimonio
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.