Unauto dei carabinieri
Unauto dei carabinieri
Cronaca

Possesso e spaccio di droga, tre arresti a Bari

Si tratta di due baresi di quarantotto e quarantaquattro anni e di un ragazzo di ventuno anni

Tre arresti dei carabinieri a Bari negli ultimi giorno in seguito ai controlli del territorio, disposti dal comando provinciale dei carabinieri nella città di Bari, intensificati in seguito al Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Ministro dell'Interno nel maggio di quest'anno.

Si tratta di due baresi di quarantotto e quarantaquattro anni, il primo già noto per analoghe condotte, e di un ragazzo di ventuno anni.

Nel primo caso, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro, in seguito ad un mirato servizio di osservazione svolto nei pressi di un circolo gestito da uno dei due italiani arrestati, hanno documentato la cessione di una dose di cocaina in favore di un concittadino quarantunenne previo corrispettivo. Accertato lo scambio illecito e ritenendo che nel locale potesse rinvenirsi altro stupefacente, i Carabinieri lo hanno perquisito rinvenendovi una dose di hashish e la somma di € 130 ritenuta provento dell'illecita attività di spaccio. Nel corso delle operazioni, estese alle abitazioni dei predetti, sono stati scoperti due etti e mezzo di eroina, tre bilancini e materiale per il confezionamento della droga, detenuti nell'appartamento dell'altro arrestato, mentre nel condominio adiacente, sempre in uso ai predetti, sono state sequestrate altre dosi di hashish e cocaina, per complessivi grammi dodici, argutamente occultate in due cassette postali appartenenti a terzi estranei ed adibite abusivamente allo scopo. L'A.G., informata delle risultanze investigative, ha disposto per entrambi l'accompagnamento presso la locale casa circondariale. All'esito dell'udienza di convalida è stata confermata la custodia cautelare in carcere per entrambi gli indagati.

Nel secondo caso, i carabinieri della Stazione di Bari Scalo, nel corso del predetto servizio in piazza Aldo Moro, hanno sorpreso un giovane che, alla loro vista, ha gettato a terra due involucri. Dai successivi accertamenti è emerso che gli stessi contenevano undici dosi di eroina e tre di hashish per complessivi grammi undici. L'A.G., informata del fatto, ha disposto la sottoposizione dell'indagato agli arresti domiciliari. All'esito dell'udienza l'arresto è stato convalidato e il giovane è stato rimesso in libertà.

Va sottolineato che i relativi procedimenti si trovano nella fase delle indagini preliminari e che l'eventuale colpevolezza, in ordine ai reati contestati, dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.

  • Droga
Altri contenuti a tema
Trovato con Mdma e hashish in piazza Moro, arrestato 37enne Trovato con Mdma e hashish in piazza Moro, arrestato 37enne L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Bari e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria
Oltre 90 chili di droga in casa di un "insospettabile", arrestato 61enne a Bari Oltre 90 chili di droga in casa di un "insospettabile", arrestato 61enne a Bari Trovati anche una pistola cal. 7,65 munita di 21 cartucce e 3.750 euro in contanti
In auto con le figliolette e la cocaina: arrestata a Molfetta coppia barese In auto con le figliolette e la cocaina: arrestata a Molfetta coppia barese I Carabinieri, fermando il Suv per un controllo, hanno trovato la droga sul sedile posteriore, proprio tra le due bambine
Operazione antidroga a Bari Vecchia, sequestrati hashish, marijuana e coca Operazione antidroga a Bari Vecchia, sequestrati hashish, marijuana e coca Trovata anche una pistola pronta all'uso, impossibile al momento attribuire specifiche responsabilità penali
Quasi 8 kg di droga sequestrati nel borgo antico, arrestato 35enne a Bari Quasi 8 kg di droga sequestrati nel borgo antico, arrestato 35enne a Bari Individuata una casa, utilizzata quale deposito dello stupefacente da destinare allo spaccio
In casa aveva 50 chili di droga e proiettili, arrestato 32enne In casa aveva 50 chili di droga e proiettili, arrestato 32enne Il giovane, originario di Japigia, si aggirava per il quartiere Sant'Anna con addosso degli stupefacenti
Casamassima, in macchina con oltre 6500 dosi di cocaina e hashish. Due arresti Casamassima, in macchina con oltre 6500 dosi di cocaina e hashish. Due arresti In manette finiscono un trentaduenne ed una ventitreenne, entrambi disoccupati ed incensurati
Conflitto per il controllo dello spaccio di droga a Gravina in Puglia, 22 arresti dei carabinieri Conflitto per il controllo dello spaccio di droga a Gravina in Puglia, 22 arresti dei carabinieri Le indagini dei carabinieri hanno tratto origine dalla spaccatura interna al clan criminale Mangione
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.