porto di bari
porto di bari
Territorio

Porto di Bari, al via le procedure per i nuovi varchi del molo San Vito

L'area sarà dedicata al transito dei passeggeri provenienti o diretti in paesi extra Schengen

«È stata avviata, a cura dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, la procedura per la realizzazione dei lavori di rimodulazione e di nuova configurazione dei varchi carrabili e pedonali della port facility del molo San Vito, e per la quale è stata indetta una conferenza di servizi decisoria, in forma semplificata e modalità asincrona, per l'acquisizione dei pareri, delle autorizzazioni e dei nulla osta degli enti interessati dalle nuove opere». A darne notizia è il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul suo sito ufficiale.

L'area oggetto degli interventi si trova nella zona del porto di Bari dedicata al transito dei passeggeri provenienti o diretti in paesi extra Schengen, compresa tra la darsena interna e la darsena vecchia, dove sono ormeggiate le navi traghetto di linea con i paesi extra Schengen, come l'Albania, il Montenegro e la Croazia.

«La procedura - continua la nota del Ministero - è in attuazione del Programma triennale delle opere pubbliche 2019-2022 dell'AdSP del Mare Adriatico Meridionale e riguarda opere strategiche per il miglioramento e il maggiore efficientamento dei flussi di imbarco e sbarco dei passeggeri dei traghetti da e per i Paesi extra Schengen, il cui progetto di fattibilità tecnica ed economica è stato redatto dal personale interno all'Ente».

Gli elaborati tecnici che costituiscono il progetto definitivo dell'intervento sono disponibili e consultabili in formato digitale a questo link.
  • Porto di Bari
Altri contenuti a tema
Presunte irregolarità nel porto di Brindisi, interdetto il presidente dell'Autorità Patroni Griffi Presunte irregolarità nel porto di Brindisi, interdetto il presidente dell'Autorità Patroni Griffi Il Riesame di Lecce accoglie parzialmente il ricorso del pm, che aveva avanzato la richiesta di arresti domiciliari
Porto turistico e banchina per pattugliatori sul molo San Cataldo. C'è l'accordo Porto turistico e banchina per pattugliatori sul molo San Cataldo. C'è l'accordo Decaro: «Procedura che nasce tempo fa. Un'opera fondamentale per lo sviluppo della città»
Naufragio Norman Atlantic, Tribunale di Bari accoglie l'Autorità portuale come parte civile Naufragio Norman Atlantic, Tribunale di Bari accoglie l'Autorità portuale come parte civile Dal 14 febbraio 2015 il relitto della nave ha bloccato la banchina 12 del porto. Patroni Griffi: «Dopo lo spostamento incrementato il traffico»
La raccolta differenziata sbarca nel porto di Bari. C'è l'accordo con Amiu La raccolta differenziata sbarca nel porto di Bari. C'è l'accordo con Amiu L'intesa con l'Autorità di sistema portuale permetterà l'installazione di cassonetti per lo smaltimento dei rifiuti urbani
Porto di Bari, scoperti 240mila euro di valuta non dichiarata Porto di Bari, scoperti 240mila euro di valuta non dichiarata Beccati cittadini di origine albanese, bulgara, macedone e kosovara che cercavano di importare o esportare il denaro
Porto di Bari, nascondevano cocaina e contanti nel camion carico di patate. Arrestati Porto di Bari, nascondevano cocaina e contanti nel camion carico di patate. Arrestati I due malviventi sono stati trovati in possesso di 150mila euro. Erano pronti a imbarcarsi per l'Albania
Porto turistico di Bari, Decaro: «Posto per 240 barche. Attendiamo convocazione a Roma» Porto turistico di Bari, Decaro: «Posto per 240 barche. Attendiamo convocazione a Roma» Questa mattina l'incontro nelle sale dell'Autorità portuale. Il sindaco: «Progetto che si integrerà con la riqualificazione della zona del faro»
Porto di Bari, in anteprima mondiale il lancio con la balestra gigante di Leonardo da Vinci Porto di Bari, in anteprima mondiale il lancio con la balestra gigante di Leonardo da Vinci Questa mattina la presentazione della riproduzione fedele progettata da Giuseppe Manisco dello strumento ideato dal grande scienziato
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.