oggi a Porta Futuro Bari il Recruiting Day della Lutech
oggi a Porta Futuro Bari il Recruiting Day della Lutech
Scuola e Lavoro

Porta futuro Bari, un recruiting day dell'azienda internazionale Lutech

L'open innovation hub per la ricerca di sviluppatori software. Pronto l'ampliamento della sede di Valenzano

Si è svolto ieri a Porta Futuro Bari, il job centre del Comune di Bari, il recruiting day del gruppo Lutech, un evento informativo e conoscitivo con una delle più importanti realtà in Italia e player europeo nel campo dei servizi ICT per la trasformazione digitale.

In seguito a un investimento strategico complessivo di 14 milioni di euro, finanziato da Puglia Sviluppo nell'ambito di progetti di ricerca e sviluppo, per alcune delle soluzioni di punta dei settori Fintech, Loyalty ed Energy, Lutech sta ampliando la sede di Valenzano (Bari) presso Tecnopolis, con l'inserimento immediato di giovani diplomati, neolaureati e laureati in discipline tecnico-scientifiche ed esperti, per la creazione di un Polo di Innovazione Tecnologico dedicato allo sviluppo di soluzioni digitali all'avanguardia.

Al recruiting day, svoltosi in presenza presso l'open space di Porta Futuro Bari, hanno partecipato numerosi candidati interessati a ricevere maggiori informazioni sull'iniziativa, i piani, i progetti e i percorsi di inserimento previsti e ad incontrare i referenti aziendali per brevi colloqui conoscitivi. La Lutech spa cerca infatti diverse figure professionali, come software backend developer Java microservizi, neolaureati/laureandi in Computer science, Informatica e Tecnologie per la produzione del software, Informatica e Comunicazione digitale, Data science, full stack developer Java e, infine, software developer store procedure PL/SQL, con diversi contratti di lavoro, dall'indeterminato all'apprendistato. Tutte le offerte di lavoro scadono il prossimo 31 luglio ed è possibile candidarsi attraverso il job centre Porta Futuro Bari www.portafuturobari.it.

All'evento hanno partecipato il vice sindaco di Bari e assessore all'Innovazione tecnologica Eugenio Di Sciascio, la responsabile di Porta Futuro Bari Mina Bonante e i referenti della Lutech Marilia Palma (Talent Acquisition), Eleonora Mangialardo (Talent Acquisition), Sonia Civita (Talent Acquisition) e Giuseppe Ieva (Head of Portfolio & Innovation).

«Siamo lieti, nell'ambito delle attività di Porta Futuro, di ospitare questa giornata con Lutech, una delle aziende che sta effettuando importanti investimenti sul territorio barese - ha commentato Eugenio Di Sciascio -. Stiamo contribuendo alla creazione di un importante ecosistema dell'innovazione, centrato sul coordinamento tra le istituzioni del territorio, per offrire alle aziende che hanno scelto Bari le condizioni migliori per i propri percorsi di sviluppo e ai nostri giovani nuove opportunità di impiego e di crescita professionale».

«Per Lutech essere a Bari significa assumere nuove risorse e, soprattutto, supportare i giovani nel loro percorso formativo - ha dichiarato Tullio Pirovano, CEO del Gruppo Lutech -. Iniziative come Porta Futuro rappresentano un'importante opportunità per la città e per l'azienda. Solo investendo sul capitale umano, infatti, è possibile valorizzare i talenti e attivare sinergie che consentano di rafforzare lo sviluppo del territorio e di supportare la trasformazione del nostro Paese».
  • Porta Futuro
  • eugenio di sciascio
Altri contenuti a tema
"Un negozio non è solo un negozio", i primi 13 progetti ammessi a finanziamento "Un negozio non è solo un negozio", i primi 13 progetti ammessi a finanziamento Palone: «esiste in città una scena commerciale pronta ad accettare le sfide dell’innovazione»
Infrastruttura tecnologica a supporto della mobilità integrata, a Bari arrivano 2 milioni e mezzo Infrastruttura tecnologica a supporto della mobilità integrata, a Bari arrivano 2 milioni e mezzo La nostra città è risultata prima al Mezzogiorno nell'avviso pubblico "Maas4Italy" previsto dal Pnrr
Finanziamento di idee imprenditoriali, presentato il progetto "Nidi" a Porta futuro Bari Finanziamento di idee imprenditoriali, presentato il progetto "Nidi" a Porta futuro Bari L’avviso pubblico prevede uno stanziamento da parte della Regione Puglia di 35 milioni di euro
“Un negozio non è solo un negozio”, al via il primo bando del programma D-Bari “Un negozio non è solo un negozio”, al via il primo bando del programma D-Bari In arrivo 50mila euro a fondo perduto per progetti di sviluppo promossi dalle attività commerciali cittadine
Una strada di Bari a Gino Strada, la giunta dice sì. E sabato arriva il murale Una strada di Bari a Gino Strada, la giunta dice sì. E sabato arriva il murale Il 2 luglio l'inaugurazione dell'opera realizzata da Retake e dedicata al fondatore di Emergency
A Bari la prossima edizione di Itasec, la più importante convention nazionale sulla cybersecurity A Bari la prossima edizione di Itasec, la più importante convention nazionale sulla cybersecurity Appuntamento dal 20 al 23 febbraio 2023. Di Sciascio: «Una conferma importante del ruolo della nostra città»
"Le indagini di Lolita Lobosco 2", si cercano comparse per il set a Bari "Le indagini di Lolita Lobosco 2", si cercano comparse per il set a Bari Ne dà notizia il job center comunale Porta futuro, che ha raccolto la segnalazione di Oz film
A Bari la visita della delegazione turca, sul tavolo possibili partnership turistiche A Bari la visita della delegazione turca, sul tavolo possibili partnership turistiche Ieri l'incontro a cui hanno partecipato il vicesindaco Di Sciascio e l'assessore Pierucci
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.