emma ivagnes
emma ivagnes
Enti locali

Polizia ferroviaria, Emma Ivagnes nuovo dirigente per Puglia, Basilicata e Molise

Leccese di nascita, nel curriculum una lunga esperienza a Milano. Sostituisce Paolo Sirna, trasferito a Foggia

Il dirigente superiore della Polizia di Stato dottoressa Emma Ivagnes da oggi è il nuovo dirigente del Compartimento della Polizia ferroviaria per la Puglia, la Basilicata e il Molise. Sostituisce il dottor Paolo Sirna, trasferito a Foggia.

In Polizia dal 1988, Emma Ivagnes vanta una lunga permanenza a Milano, 14 anni, nel corso dei quali ha ricoperto gli incarichi nell'ambito della divisione del personale della Questura, di vice dirigente del commissariato Garibaldi-Venezia, di dirigente del commissariato Città studi, nonché responsabile della sezione di Polizia giudiziaria della Procura di Milano.

Poi altri 14 anni nella città natale, Lecce, dove il 1 settembre 2003 ha iniziato con un incarico presso la sezione operativa della Direzione investigativa antimafia, poi dirigente della locale Squadra mobile, quindi, a seguito di promozione alla qualifica superiore, dirigente della divisione di Polizia amministrativa e sociale, affiancando all'impegno delle funzioni d'ufficio la responsabilità di numerosi e complessi servizi di ordine pubblico, nonché l'incarico di componente effettivo della commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale di Lecce.

Dal 5 febbraio 2018, ha diretto il compartimento della Polizia ferroviaria per la Calabria.
  • Polizia Ferroviaria
  • polfer
Altri contenuti a tema
I cani Africa e Samira fiutano l'odore della droga, nei guai un 32enne di Bari I cani Africa e Samira fiutano l'odore della droga, nei guai un 32enne di Bari L'uomo non aveva con sé stupefacenti ma in casa sua gli agenti hanno trovato 12 grammi di hashish e 2 piante di marijuana
Rubavano materiale metallico dalla ferrovia Bari-Taranto. Tre arresti a Bitetto Rubavano materiale metallico dalla ferrovia Bari-Taranto. Tre arresti a Bitetto In manette due uomini di 29 e 31 anni ed una donna di 26 anni, tutti pregiudicati. Sequestrati 62 "contrappesi"
Molesta una passeggera sul Frecciabianca Milano-Bari. Denunciato sessantenne Molesta una passeggera sul Frecciabianca Milano-Bari. Denunciato sessantenne La ragazza ha riferito che nel tragitto da Barletta al capoluogo l'uomo avrebbe tentato ripetutamente un approccio sessuale
Aveva commesso una rapina a Pescara nel 2015, 23enne preso alla stazione di Bari Aveva commesso una rapina a Pescara nel 2015, 23enne preso alla stazione di Bari L'uomo è stato bloccato dalla Polizia ferroviaria. Su di lui pendeva la condanna a 2 anni, 11 mesi e 26 giorni di reclusioni
Bari, sul treno senza biglietto, inveisce contro il controllore Bari, sul treno senza biglietto, inveisce contro il controllore Il regionale parte in ritardo e l'uomo e la sua bici vengono fatti scendere a Giovinazzo
Bari, si addormenta sul treno e i genitori denunciano la scomparsa Bari, si addormenta sul treno e i genitori denunciano la scomparsa Lieto fine per la distrazione di una adolescente che da Lecce doveva scendere ad Ostuni
Vagavano in stato confusionale nella stazione di Bari. Tre adulti soccorsi dalla Polfer Vagavano in stato confusionale nella stazione di Bari. Tre adulti soccorsi dalla Polfer Gli agenti sono intervenuti negli scorsi giorni per prestare aiuto a persone con disagi psico-fisici
Si allontanano da casa, minori rintracciati dalla polizia ferroviaria in stazione a Bari Si allontanano da casa, minori rintracciati dalla polizia ferroviaria in stazione a Bari Una ragazza di 16 anni e un minore residente in una comunità di Tricase sono stati tranquillizzati, rifocillati e assistiti dagli agenti
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.