Mostra Frida Khalo
Mostra Frida Khalo
Eventi e cultura

Pianofortango, due concerti per chiudere la mostra su Frida

Spettacolo del Polaris Dio nell'ultimo fine settimana di esposizione al museo civico

Il Messico di Casa Azul, tempio della sacerdotessa dell'arte Frida Kahlo, la terra magica del mitico Macondo, nella foresta colombiana, l'Argentina del tango di Astor Piazzolla, vivranno nel cuore antico di Bari, il museo civico, in occasione dell'evento che chiude la fortunata e preziosa mostra fotografica di Leo Matiz, il concerto "Pianofortango", per due pianoforti e immagini, a cura del Polaris Duo, Giuseppe Massarelli e Miro Abbaticchio".

In occasione dell'ultimo fine settimana in cui la mostra "Frida Kahlo nella Casa Azul - Macondo mito e realtà nelle fotografie di Leo Matiz", permarrà nelle sale e sul terrazzo del museo civico, offrendo uno scorcio inedito e suggestivo della città vecchia, sono previsti due concerti - eventi dedicati all'argentino Astor Piazzolla, al suo tango e le sue milonghe.

Venerdì sera, 16 febbraio, alle 19.30 è prevista la visita guidata alla mostra, alle 20.30 comincerà il concerto. Domenica mattina, 18 febbraio, alle 11 ci sarà la visita guidata, con la curatrice del catalogo della mostra, Armida Massarelli, e alle 12 seguirà il secondo appuntamento con "Pianofortango".

Le note di Oblivion, Escualo, Libertango, Adiòs nonino e altre fra le composizioni più appassionate di Astor Piazzolla, eseguite dal Polaris Duo, risveglieranno i miti immortalati negli scatti di Matiz, l'iconica e carismatica Frida Kahlo e il mondo del villaggio immaginario di Macondo, descritto da Gabriel García Marquez in "Cent'anni di solitudine, oltre alle storie di migrazione che legano la Puglia all'America Latina.

Una delle protagoniste della mostra, infatti, Magda, immortalata da Matiz nel 1957 a Caracas, per strada mentre sorride a un nano, è figlia di una coppia di baresi che emigrarono in Venezuela. Lo stesso Astor Piazzolla aveva origini pugliesi, con il nonno nato a Trani.

Il Polaris Duo, fra i suoi album, ne conta uno completamente dedicato a Piazzolla, "Pianofortango", eseguito nel 2001 a Trani per la vedova del musicista argentino, Laura Escalada Piazzolla.
  • Museo civico
  • mostra
Altri contenuti a tema
Maltempo su Bari, l'evento di San Valentino "LeggiAmo" spostato al museo civico Maltempo su Bari, l'evento di San Valentino "LeggiAmo" spostato al museo civico L'iniziativa dedicata all'amore per la lettura originariamente era programmata all'aperto per le strade del centro
Bari rende omaggio al talento di Chiara Fumai con una mostra al Margherita Bari rende omaggio al talento di Chiara Fumai con una mostra al Margherita A due anni di distanza dalla scomparsa dell'artista al via da domani una esposizione delle sue opere
Giornata della memoria, a Bari: "Son morto che ero bambino. Francesco Guccini va ad Auschwitz" Giornata della memoria, a Bari: "Son morto che ero bambino. Francesco Guccini va ad Auschwitz" Alla proiezione del documentario sarà presente il regista Conversano, l'evento all'interno di “Anna Frank. Una storia attuale” al Museo Civico
Jim Sumkay espone a Bari i suoi "Ragazzi e ragazze nella città" Jim Sumkay espone a Bari i suoi "Ragazzi e ragazze nella città" Il fotografo belga ospite del centro polifunzionale Futura, la mostra visitabile fino al 30 novembre
Riflessioni sulle religioni a Monopoli con il "Phest" Riflessioni sulle religioni a Monopoli con il "Phest" Evento inaugurale questa sera, le diciassette mostre andranno avanti fino al 3 novembre
Bari, musica, arte ed enogastronomia in mostra con "Sentieri Metropolitani" Bari, musica, arte ed enogastronomia in mostra con "Sentieri Metropolitani" Da martedì prossimo per cinque giorni diversi gli appuntamenti in programma
Bari il museo civico si rifà il look Bari il museo civico si rifà il look In questi giorni sarà chiuso per permettere la riqualificazione del secondo piano
"Souvenir", tredici artisti in mostra allo Spazio Murat "Souvenir", tredici artisti in mostra allo Spazio Murat L'esposizione visitabile dallo scorso 27 giugno al 4 agosto, progetto conclusivo del campo estivo decicato all'arte contemporanea
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.