Guardia costiera
Guardia costiera
Cronaca

Passeggero si fa male sulla nave, soccorso e portato a terra dalla Guardia costiera di Bari

L'uomo, 67enne tedesco, era partito da Venezia alla volta di Corfù. Durante il viaggio ha subito un infortunio al braccio in seguito a una caduta

Si provoca un grave infortunio al braccio durante il viaggio in nave da Venezia a Corfù e viene soccorso a Bari dal personale della Guardia costiera locale. Il fatto ieri sera, quando gli operatori hanno portato con successo l'operazione di trasbordo e trasporto a terra per cure mediche di un 67enne passeggero di nazionalità tedesca, imbarcato sulla nave da crociera "AIDA BLU" in navigazione da Venezia a Corfù, a circa 30 miglia nautiche (quasi 60 km) al largo di Bari.

Il passeggero, infortunatosi gravemente a causa di una caduta, che gli ha procurato una grave emorragia interna dell'arto e problemi neurologici, è stato sottoposto alle prime cure dal medico di bordo. Il comandante della nave ha comunque deciso di allertare alle 18:30 la Capitaneria di Porto di Bari e di contattare il C.I.R.M. (Centro Internazionale Radio Medico) che, dopo le opportune verifiche, ha confermato la necessità del trasbordo del passeggero infortunato su una motovedetta della Guardia Costiera per il successivo trasferimento in un struttura ospedaliera.

Immediatamente, la Sala Operativa della Guardia Costiera di Bari ha disposto l'invio della motovedetta in servizio SAR (Ricerca e Soccorso) CP 837 per dirigere verso la nave da crociera che, nel frattempo, cambiava rotta in direzione del porto di Bari per raggiungere una zona più vicina alla costa. Il trasbordo del passeggero sulla motovedetta è avvenuto a circa 15 miglia dalla costa, peraltro con non poche difficoltà a causa delle condizioni del mare non particolarmente favorevoli.

La motovedetta ha quindi invertito la rotta verso il porto di Bari e, dopo solo 2 ore dall'inizio dell'emergenza, ha affidato alle 20:30 il passeggero al personale dell'ambulanza del 118 già presente in banchina.

Il malcapitato è stato quindi trasportato in ospedale, mentre la nave da crociera ha ripreso regolarmente la navigazione programmata.
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
La Guardia Costiera compie 30 anni, anche a Bari si festeggia La Guardia Costiera compie 30 anni, anche a Bari si festeggia Diversi eventi hanno voluto ricordare la ricorrenza, il principale si è svolto a Catania
Sbarca a Bari con tonno pescato illegalmente. Il prodotto viene donato a InConTra Sbarca a Bari con tonno pescato illegalmente. Il prodotto viene donato a InConTra Un'azienda locale si è offerta di lavorare il pesce e restituirlo all'associazione perché venga distribuito fra gli indigenti della città
"Giornata del Mare" a Bari, possibile visitare la "Nave Diciotti" al porto "Giornata del Mare" a Bari, possibile visitare la "Nave Diciotti" al porto Diversi gli eventi organizzati dalla Guardia Costiera in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione
"Plastic mob", l'evento di Asfa Puglia onlus sui temi dell'autismo e del rispetto del mare "Plastic mob", l'evento di Asfa Puglia onlus sui temi dell'autismo e del rispetto del mare Appuntamento domenica 31 marzo sul lungomare IX Maggio di Fesca-San Girolamo. Bottalico: «Nuove occasioni di impegno e incontro»
Completato il disincaglio della Efe Murat. È stata ormeggiata nel porto di Bari Completato il disincaglio della Efe Murat. È stata ormeggiata nel porto di Bari Concluse alle 12 di questa mattina le operazioni che avevano preso il via all'alba con l'alta marea
Nave arenata a Bari, sospese le operazioni di svuotamento del carburante Nave arenata a Bari, sospese le operazioni di svuotamento del carburante Avverse condizioni meteo in giornata, il motopontone rientra in porto. Procedure riprenderanno lunedì
Nave arenata a Bari, al via le operazioni di svuotamento del carburante Nave arenata a Bari, al via le operazioni di svuotamento del carburante Partite questa mattina le procedure preliminari. Sul posto i mezzi della Guardia costiera e un motopontone
Efe Murat a Bari, martedì il tentativo di recupero del mercantile arenato Efe Murat a Bari, martedì il tentativo di recupero del mercantile arenato L'armatore ha contattato una società olandese esperta in questo tipo di operazioni, al momento non ci sono versamenti in mare
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.